AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 

Leggi che regolano le armi ad aria compressa

Una panoramica delle leggi che regolano l'utilizzo delle armi ad aria compressa, nei principali Paesi del mondo. La traduzione in italiano di un interessante articolo pubblicato dalla versione in lingua inglese di Wikipedia.
AIR GUN LAWS
From Wikipedia, the free encyclopedia. Retrieved 15 November 2013

Questa è una lista di leggi in materia di armi ad aria compressa di differenti paesi.

Mentre in alcuni paesi le armi ad aria compressa non sono soggette ad alcuna regolamentazione specifica, nella maggioranza dei casi ci sono leggi, che differiscono ampiamente da stato a stato. Ogni giurisdizione ha la propria definizione di arma ad aria compressa e i regolamenti possono variare per le armi di diverso calibro, energia cinetica o velocità alla bocca, e materiale di cui sono fatte le munizioni, con le armi progettate per sparare pallini metallici che spesso sono controllate più strettamente delle armi softair. Ci possono essere un'età minima per il possesso, e la vendita di armi ad aria compressa e relative munizioni, può essere limitata. Alcuni paesi richiedono permessi ed eseguono verifiche analoghe a quelle richieste per le armi da fuoco comuni.
Australia
Le leggi australiane sono controllate e gestite da ogni Stato e Territorio che classificano ogni carabina * ad aria compressa e BB che utilizza 'Aria', 'CO2' e 'propulsione meccanica' come armi da fuoco di "Categoria A", mettendoli nella stessa classe dei fucili da caccia basculanti e delle carabine a percussione anulare, i quali richiedono di essere in possesso di una licenza per la proprietà. Pistole ad aria compressa e pistole BB sono classificate come "Categoria H", come tutte le pistole. [1] Chiunque sia trovato in Australia in possesso di una carabina o una pistola ad aria compressa senza licenza deve affrontare la stessa pena come una persona che possiede illegalmente un'arma da fuoco. E' consentito, nella maggior parte delle aree dell’Australia, per una persona senza licenza (a partire dai 12 anni) di usare un'arma da fuoco sotto la diretta supervisione di una persona autorizzata. E' importante verificare presso la Sezione Armi della Polizia di Stato o del Territorio come variano le leggi in tutta l'Australia. I piombini delle carabine e delle pistole ad aria compressa sono considerati "componenti di munizioni" e possono essere acquistate, possedute e utilizzate esclusivamente da persone provviste di licenza. I requisiti per la custodia per le armi da fuoco valgono anche per le armi ad aria compressa.

Il porto d’armi di "categoria A" e "categoria H" può essere rilasciato ad una persona di 13 anni (o a un minore a partire dall’età di 12 anni) dopo aver esibito la prova di essere un membro di un club di tiro legalmente riconosciuto, aver completato e superato un corso obbligatorio sulla sicurezza di tiro e maneggio di un’arma ad aria compressa, come previsto dalla legge sulle armi da fuoco, ed essere stato sottoposto a controlli approfonditi da parte della polizia.
Brasile
La legislazione brasiliana che regola la fabbricazione, l'importazione, l'esportazione, il commercio, il traffico, e l'uso di armi ad aria compressa, le divide in due gruppi:

armi ad aria compressa a molla o ad aria pre-compressa (PCP - Pre Charged Pneumatic) con un calibro massimo di 6mm;
armi ad aria compressa a molla o ad aria pre-compressa (PCP - Pre Charged Pneumatic) di calibro superiore a 6 mm, o a gas pre-compressi che non siano aria respirabile, come CO2 e altri, di ogni calibro.
Le armi ad aria compressa del primo gruppo possono essere acquistati da chiunque abbia un’età superiore ai 18 anni. Le armi ad aria compressa del secondo gruppo possono essere acquistati solo da persone registrate nell'esercito, il trasporto necessita autorizzazione e l'utilizzo è consentito solo in luoghi approvati dall'esercito. Le armi ad aria compressa di qualsiasi tipo non possono essere portate apertamente. Non vi è alcun limite di energia cinetica alla volata per qualsiasi tipo di arma o calibro. [1] [2]
Canada
Le armi ad aria compressa con una velocità iniziale maggiore di 152,4 metri al secondo (500 piedi al secondo) e una energia alla volata superiore a 5,7 joule (4,2 piedi per libbre) sono considerate armi da fuoco sia per il Firearms Act che per il codice penale. Solitamente le specifiche di produzione vengono utilizzate per determinare la velocità iniziale di progettazione e l’energia cinetica. Le carabine ad aria compressa che rispondono a questi requisiti di velocità e di energia sono classificate come armi da fuoco senza restrizioni, mentre le pistole ad aria compressa sono classificate con restrizioni se la loro canna è più lunga di 105 mm o vietate se la lunghezza della loro canna è di 105 mm o meno. Per il possesso legittimo di tali armi ad aria compressa è necessario che il proprietario disponga di un porto d'armi valido e che l’arma ad aria compressa sia denunciata come un’arma da fuoco.

Le armi ad aria compressa che soddisfano la definizione del codice penale di arma da fuoco, ma che vengono considerate non armi da fuoco per determinati scopi dal Firearms Act e dal codice penale sono quelle che hanno una velocità iniziale di meno di 152,4 metri al secondo (500 metri al secondo) e una energia cinetica massima alla bocca di 5,7 joule (4,2 piedi per libbre). Tali armi ad aria compressa sono esenti da licenze, denuncia, e degli altri adempimenti previsti dalla legge sulle armi da fuoco, e dalle sanzioni previste dal codice penale per il possesso di un'arma da fuoco senza licenza o di certificato di denuncia. Tuttavia, esse sono considerate come armi da fuoco ai sensi del codice penale se sono utilizzate per commettere un reato. Il semplice possesso, l'acquisto e l'uso di queste armi ad aria compressa per scopi leciti è regolato da leggi provinciali e comunali e da statuti. Ad esempio, alcune province potrebbero aver fissato un'età minima per l'acquisizione di una certa arma ad aria compressa. Queste armi ad aria compressa sono esenti dallo specifico obbligo di custodia sicura, di trasporto e di esigenze di gestione stabiliti dalla normativa sostenuta della legge sulle armi. Tuttavia, il codice penale prevede che siano prese ragionevoli precauzioni per utilizzare, portare, maneggiare, custodire, trasportare e spedire queste armi in modo sicuro e protetto. [3]

Portare una di queste armi è consentito per coloro che hanno un’età di 14 anni o più.

I silenziatori per tutte le armi da fuoco, tra cui le armi ad aria compressa, sono proibiti in Canada.
Cipro
Le armi ad aria compressa sono regolate dalla legge cipriota 113-1-2004 che è la stessa legge che copre il possesso di tutte le armi da fuoco e sono classificate nella stessa categoria di fucili ad azione basculante.

Tutte le armi ad aria compressa devono essere denunciate dal proprietario presso la locale stazione di polizia. Solo le persone senza precedenti penali di età superiore ai 18 anni sono autorizzate a denunciare e detenere armi da fuoco, tra cui le armi ad aria compressa. Quando un’arma ad aria compressa viene venduta, una domanda di trasferimento di proprietà deve essere presentata presso la stazione di polizia locale.

Solo le carabine di calibro .177 / 4,5 millimetri sono consentite. Qualsiasi altro calibro è severamente vietato. Solo le armi ad aria compressa che sono legalmente riconosciute come armi lunghe sono ammesse. Le pistole sono proibite a meno che siano utilizzate per gli sport olimpici e siano conformi alle specifiche olimpiche. Al fine di acquistare una pistola per lo sport olimpico, il proprietario deve essere un membro della Federazione Sportiva di Tiro di Cipro e deve possedere una loro dichiarazione scritta, in modo da poter importare la pistola.

Le carabine ad aria compressa possono avere il calcio pieghevole o regolabile e non sono previste lunghezza della canna o della carabina minima o massima, ma devono essere legalmente classificate come carabine. Non vi è alcun limite di potenza o restrizione della velocità iniziale sulle carabine ad aria compressa (non esistono limiti per cui è necessario possedere un titolo di porto d’armi). Le carabine ad aria compressa possono essere PCP o a molla e possono essere sia a colpo singolo o essere alimentate da un caricatore. Le semi-automatiche sono ammesse a condizione che ad ogni pressione del grilletto un solo pallino venga sparato fuori dalla canna. Le carabine ad aria compressa completamente automatiche non sono ammesse.

Al fine di combattere il bracconaggio - sono vietati, laser, torce e soppressori di suono. I proprietari di carabine ad aria compressa sono autorizzati a utilizzare un compensatore alla volata della canna a condizione che non sia stato progettato espressamente per funzionare con lo stesso rendimento di un soppressore o per smorzare il suono dell’arma.

Le persone che si trovano in possesso silenziatori e / o carabine ad aria compressa non registrate vengono perseguite penalmente secondo le stesse leggi che puniscono la detenzione illegale e il trasporto di armi da fuoco e di esplosivi.

Per quanto riguarda la caccia con una carabina ad aria compressa, l'attuale legge stabilisce che le armi ad aria compressa possono essere usati solo per il tiro, così sparare contro qualsiasi animale vivo con una carabina ad aria compressa è vietato.
Repubblica Ceca
Nella Repubblica Ceca chiunque oltre i 18 anni di età può acquisire un’arma ad aria compressa con una energia cinetica alla bocca non superiore a 16 joule (12 ft·lbf). I bambini sopra i 10 anni devono essere sorvegliati da un adulto durante il tiro. L'unica restrizione sul luogo di tiro è il requisito di sicurezza pubblica. Dal momento che le armi da fuoco possono essere utilizzate solo nei poligoni di tiro ufficialmente autorizzati, le armi ad aria compressa sono diventate popolari per praticare il tiro al bersaglio in corrispondenza o vicino alla propria abitazione.

Le armi ad aria compressa, con una energia cinetica misurata alla bocca di oltre 16 J (12 ft·lbf) richiedono la stessa licenza delle armi da fuoco e di denuncia alla polizia. Tali armi ad aria compressa possono essere utilizzate solo nei poligoni di tiro.[4]
Weihrauch HW 977
Danimarca
In Danimarca le armi ad aria compressa possono essere possedute da chiunque abbia un’età superiore ai 18 anni. Non ci sono restrizioni per quanto riguarda l'energia cinetica. Nel giugno del 2012, la variazione della legge (con la conseguenza che circa 600.000 danesi potrebbero stare infrangendo la legge sulle armi da fuoco), stabilisce che il possesso di alcune armi ad aria compressa richieda una licenza, o l'appartenenza ad un club di tiro. Questa legge è stata contestata da più parti.
Finlandia
La Finlandia sta contemplando di rendere obbligatorio il porto d’armi per le armi ad aria compressa di alta potenza. [5]
Germania
In Germania, le armi ad aria compressa che erogano una energia alla bocca fino a 7,5 joule (J) (5,53 ft·lbf) possono essere possedute a partire dall'età di 18 anni, ed acquistate liberamente, a condizione che portino impresso il marchio con la “F racchiusa all’interno di un pentagono”, il quale indica una energia cinetica alla bocca non superiore a 7,5 J (5.5 ft·lbf). Il porto di armi ad aria compressa in pubblico richiede un permesso di porto (§ 10 Abs. 4 WaffG), estremamente raro da ottenere, e in quanto tale non è concesso per armi ad aria compressa. Solo il trasporto di armi ad aria compressa, scariche e non accessibili (o portate scariche durante la pratica del biathlon) è considerato un "porto ammissibile" (§ 12 Abs. 3 n. 2, n. 3 WaffG).
German F
Marchio Tedesco con la F racchiusa dentro ad un pentagono
Il tiro è consentito in poligoni autorizzati (§ 27 Abs. 1, § 12 Abs. 4 2 n. 1 WaffG), e in una proprietà privata chiusa se c'è la certezza che i proiettili non possano eventualmente lasciare l'area di tiro (§ 12 Abs. 4 nr. 1a WaffG). L'età minima per il tiro con armi ad aria compressa in Germania è di 12 anni, sotto la supervisione di un adulto (§ 27 Abs. 3 S. 1 nr. 1 WaffG), ma eccezioni possono essere concesse per bambini più piccoli, su richiesta, sostenute da opportune referenze di un medico e da federazione di tiro riconosciuta (§ 27 Abs. 4 WaffG).

Armi ad aria compressa con energia alla bocca superiore a 7,5 J, ad esempio le armi da Field Target, sono trattate come le armi da fuoco e quindi richiedono il relativo permesso per l'acquisto e la detenzione. E’ necessario provare la necessità di possedere un’arma, la fedina penale pulita e il superamento di un test di conoscenza e di maneggio delle armi (§ 4 Abs. 1 WaffG), per ottenere il permesso.

L'autorizzazione all'acquisto non è richiesta per le armi ad aria compressa che sono state fabbricate e immesse sul mercato prima del 1 gennaio 1970 in Germania o prima del 2 aprile 1991 per il territorio dell'ex Germania dell’Est (WaffG, appendice 2, punto 1, comma 2, 1,2). Esse possono, indipendentemente dalla loro energia alla bocca o l'assenza del marchio della "F dentro al pentagono", essere liberamente acquistate e possedute.

I requisiti di custodia per le armi da fuoco non si applicano alle armi ad aria compressa (cfr. § 36 Abs 1 S. 1 WaffG.). Devono solamente essere riposte in luoghi inaccessibili ai minori.
Hong Kong
A Hong Kong, sotto la Firearms and Ammunition Ordinance (Leggi HK. Cap. 238), "una carabina ad aria compressa, arma ad aria compressa, o pistola ad aria compressa, da cui qualsiasi colpo, pallottola o missile, può essere sparato, con una energia alla bocca superiore a 2 joule (1.48 ft lbf) è considerata “arma”. Come tale, è necessario un permesso per il possesso (che altrimenti sarebbe illegale) ed è passibile di sanzioni per un massimo di 100 mila dollari di multa e 14 anni di carcere.
Isola di Man
Nell'Isola di Man, le armi ad aria compressa sono trattate nello stesso modo delle le armi da fuoco convenzionali e richiedono un relativo porto d’armi.[6]
Italia
In Italia, ogni meccanismo che produce una energia misurata alla bocca superiore a 1 joule (0,74 ft·lbf) e inferiore o uguale a 7,5 joule (5,53 ft·lbf) è considerato una "arma ad aria compressa a modesta capacità offensiva". La vendita di tali strumenti è libera a chiunque abbia più di 18 anni di età, senza porto d’armi o denuncia, ma può aver luogo solo in armerie autorizzate in quanto il proprietario deve richiedere all'acquirente di fornire la sua carta d'identità come prova dell’età.

Qualsiasi dispositivo che sviluppa di una energia alla bocca o superiore, a 7,5 joule è considerato una "arma ad aria compressa ad alta potenza", e richiede porto d’armi e denuncia alla polizia per l'acquisto e la detenzione, come avviene per qualsiasi arma da fuoco. Archi, balestre e simili sono esenti da questa regola. L'energia alla bocca di tali dispositivi è certificata da un organismo ufficiale chiamato "Banco di Prova". [7] Le armi ad aria compressa che sviluppano meno di 1 joule di energia alla bocca sono classificate come softair, le quali sono considerate dalla legge come giocattoli, senza alcuna restrizione di sorta per il loro commercio, salvo il fatto che esse non possono mai essere modificate per ottenere una energia alla bocca superiore a 1 joule e devono essere in grado di sparare solamente pallini di plastica di 6 mm di diametro.

E' illegale cacciare con le armi ad aria compressa. [8]
Israele
In Israele tutti le armi dotate di una canna in grado di sparare munizioni metalliche sono considerate armi da fuoco e quindi richiedono una licenza speciale del governo per essere detenute. Armi softair sono definite come "giocattoli pericolosi"; anche se non sono classificate come armi da fuoco, possono essere vendute solo ai club di softair riconosciuti. Dal momento che i civili non hanno automaticamente il diritto di portare armi da fuoco in Israele (i cittadini devono rispettare determinate condizioni e dimostrarne la "necessità"), solo le persone che soddisfano i criteri restrittivi per possedere e portare pistole possono acquistare una carabina o una pistola ad aria compressa. I membri delle società di tiro riconosciute sono esclusi, e possono possedere carabine o pistole, e ogni altra arma da fuoco sportiva, dopo aver dimostrato una attività agonistica di almeno 2 anni. Il Ministero dell'Interno a volte cambia le qualifiche per l'acquisto e la detenzione di armi ad aria compressa.
Giappone
In Giappone, ogni arma ad aria compressa che spari un proiettile metallico è soggetta a limitazioni come un arma da fuoco, così solo le pistole tipo softair sono facilmente disponibili. (In realtà in Giappone è possibile acquistare armi per la caccia e per il tiro a segno, comprese quelle ad aria compressa, ma la procedura è molto lunga, costosa, ed estremamente severa. Le pistole non sono legalmente disponibili per i civili. Questo spiega il proliferare delle riproduzioni softair. NDT)
Malta
A Malta, tutte le armi funzionanti ad aria per lo sport del tiro a segno (questo include le armi ad aria compressa, le airsoft, escluse le armi a molla sotto 1,0 joule, e i fucili da paintball) sono soggetti a una licenza Target Shooter B. Questa licenza può essere rilasciata ad una persona di almeno 18 anni, dopo la prova di essere un membro di un club di tiro riconosciuto, dopo aver completato e superato una corso obbligatorio di maneggio sicuro e tiro a segno, con un’arma ad aria compressa, come richiesto dalla legge maltese sulle armi, ed essersi sottoposto ad un controllo dei precedenti dalla polizia.

Armi airsoft a molla sotto 1,0 joule di energia vengono legalizzate come giocattoli e non necessitano di alcuna licenza di tiro o il permesso di legge.

Il tiratore munito di licenza è obbligato dalla legge maltese ad avere una polizza di assicurazione sportiva che copra la pratica del tiro. Per un tiratore autorizzato è quindi possibile acquistare, tenere, portare e utilizzare un’arma ad aria compressa, airsoft o arma da paintball, solo in un poligono autorizzato riconosciuto. Non ci sono restrizioni della velocità iniziale per le armi ad aria compressa.

Ai minori di 14 anni di età può essere rilasciato un permesso speciale da parte del commissario di polizia a praticare solamente il tiro carabina o pistola ad aria compressa. Questo permesso rilasciato per i junior con piena responsabilità del genitore o del tutore del minore, i quali devono seguire le stesse procedure fino a quando la licenza sarà consegnata.

Le armi ad aria compressa consegnate tramite una licenza di tiro sono destinate esclusivamente al tiro sportivo. La licenza per la caccia con le armi ad aria compressa è una licenza differente che è controllata da leggi e regolamenti di caccia. Questa è rilasciata solo per la caccia coniglio selvatico.
Paesi Bassi
In Olanda, le armi ad aria compressa possono essere possedute a partire dall'età di 18 anni e possono essere liberamente acquistate. Fino al 1997 erano posti limiti di velocità iniziale e energia cinetica, simili a quelli del diritto tedesco, ma queste restrizioni sono state revocate per ragioni pratiche. Il porto di armi ad aria compressa in pubblico e il possesso di pistole ad aria compressa (e pistole giocattolo) che assomigliano armi da fuoco è vietato. All'espressione "assomigliante" è oggi data una interpretazione molto ampia in modo che quasi ogni arma ad aria compressa può essere considerata come simile un'arma da fuoco. Se un’arma ad aria compressa è considerata troppo simile ad un arma da fuoco è deciso dalla polizia o, quando è il caso, da parte del giudice. E 'impossibile prevedere l'esito di tali casi giudiziari. Armi ad aria compressa possono essere custodite in case private, ma devono essere inaccessibili alle persone sotto i 18 anni. Le vendite commerciali di armi ad aria compressa possono avvenire solo in armerie autorizzate. E' illegale possedere un’arma ad aria compressa che è stata "prodotta o modificata in modo che possa essere occultata più facilmente". Questo generalmente viene considerato il caso in cui la canna sia stata accorciata o il caso in cui l'arma abbia un calcio pieghevole o telescopico. [9]
Nuova Zelanda
In Nuova Zelanda qualsiasi membro della società di età superiore ai 18 anni può possedere e sparare con molte carabine ad aria compressa senza licenza per le armi da fuoco, [10] purché utilizzino la carabina ad aria compressa in un ambiente sicuro con un atteggiamento responsabile. [11]

Ai minori, tra 16 e i 18 anni di età, si richiede un porto d'armi per possedere una carabina ad aria compressa. Tuttavia essi possono utilizzare una carabina ad aria compressa sotto la supervisione di un adulto, senza questa licenza.

Le armi ad aria compressa non possono essere completamente automatiche, e non c’era alcuna disposizione all’interno della legge neozelandese sulle armi, che definisca alcune "armi ad aria compressa particolarmente pericolose". [12] Solo le armi ad aria precompressa sono adesso classificate in questa categoria, [12] e per queste è ormai richiesto il porto d’armi per il possesso e l'uso. [13] [14] La modifica è stata apportata a seguito di due sparatorie mortali avvenute con carabine ad aria precompressa semiautomatiche calibro .22. [15]
Filippine
Nelle Filippine, le armi ad aria compressa possono essere possedute legalmente dai cittadini di 10 anni e oltre. E’ richiesta la denuncia delle armi ad aria compressa attraverso il versamento di una unica quota di registrazione, la quale non è però trasferibile.
Cybergun KWC Mini Uzi
Polonia
In Polonia è possibile acquistare liberamente armi ad aria compressa, con una energia alla bocca non superiore a 17 joule (13 ft·lbf). Armi ad aria compressa con energia alla bocca di più di 17 J sono considerate FAC (Fire Arms Certificate) e devono essere denunciate in una stazione di polizia locale entro e non oltre 5 giorni dopo l'acquisto (il porto d'armi non è necessario). Le armi ad aria compressa FAC possono essere utilizzate solo in poligoni di tiro con licenza ufficiale. La caccia e il tiro verso animali con armi ad aria compressa è illegale e perseguibile. [16]
Singapore
A Singapore. Le armi ad aria compressa sono classificate come “armi”, inserite nella stessa categoria delle armi da fuoco che utilizzano polvere nera come propellente. E' necessario ottenere una licenza dalla Polizia di Singapore prima di poter importare, esportare o possedere un’arma ad aria compressa. [17] [18]
Sud Africa
Tutte le armi ad aria compressa non in calibro .22 sono scarsamente regolamentate. Le uniche leggi che le riguardano indicano che esse siano considerate come armi da fuoco se usate per scopi criminali e che non è possibile sparare nei luoghi pubblici. Tuttavia, tutte le carabine ad aria compressa calibro .22 e oltre sono considerate armi da fuoco e sono soggette a licenza. Le armi ad aria compressa di calibro inferiore al .22 possono essere portate delle persone, sia occultate che apertamente, e quelle oltre il calibro .22 possono essere portate legalmente solo se vengono opportunamente autorizzate. [19] [20]
Spagna
In Spagna, è possibile per ogni persona di età superiore ai 14 anni acquisire liberamente una carabina ad aria compressa con una energia alla bocca non superiore a 18 ft·lbf (24 J) (circa 1000 ft/s oppure 300 m/s velocità iniziale di 0.177 calibro).
Svezia
In Svezia, è possibile acquistare liberamente armi ad aria compressa, con una energia alla bocca non superiore a 10 joule (7.4 ft·lbf). Le armi ad aria compressa con energia alla bocca oltre 10 J devono essere denunciate (è necessario il porto d'armi).
Le armi ad aria compressa non possono essere portate in luoghi pubblici senza il consenso della polizia.
La caccia con esse è illegale senza possedere una licenza di caccia.
I silenziatori non sono ammessi su armi ad aria compressa senza una licenza.
Armi ad aria compressa semiautomatiche e completamente automatiche sono limitate a 3 joule (2.2 ft·lbf).
Svizzera
Ai sensi dell'art. 3 della legge federale sulle armi, le armi ad aria compressa che producono un'energia alla bocca con meno di 7,5 joule (5.5 ft·lbf) e che non hanno l'aspetto di armi da fuoco non sono considerate armi; il loro possesso e il loro uso è regolamentato. Altre armi ad aria compressa sono soggette alle norme che disciplinano le armi da fuoco, ma non hanno bisogno di un permesso per l'acquisto (art. 10 della legge sulle armi).
Turchia
Chiunque abbia più di 18 anni può acquistare qualsiasi arma ad aria compressa. E' illegale cacciare con le armi ad aria compressa. Le armi ad aria compressa devono essere utilizzate solo per la pratica del tiro al bersaglio ed è illegale portarle nelle aree urbane.
Regno Unito
Pistole ad aria compressa che generano più di 6 ft·lbf (8,1 J) e carabine ad aria compressa che generano più di 12 ft·lbf (16,2 J) di energia sono considerate armi da fuoco [21] e come tali richiedono il possesso di un certificato di armi da fuoco (FAC). Contrariamente alla credenza popolare, le pistole non sono vietate nel Regno Unito, diverse varianti delle pistole più popolari sono disponibili in calibro 0,22 anulare, e si può possedere qualsiasi altra pistola con una sezione 5 del porto d'armi. Ottenere una sezione 5 è difficile; in genere sono a disposizione solo per i guardacaccia, e del personale che opera nella fauna selvatica. Qualsiasi attuale pistola rispondente ai parametri della sezione 1 deve avere una lunghezza di canna superiore a 30 cm e una lunghezza complessiva di 24 pollici, quindi devono avere un calcio, o una prolunga che si estende dall'impugnatura. Pistole e carabine al di sotto di questi livelli di energia non richiedono licenza, e possono essere acquistate da chiunque di età superiore ai 18 anni. In Irlanda del Nord qualsiasi carabina o pistola ad aria compressa che genera più di 0.737 ft·lbf (1 J) è considerata un'arma da fuoco [22] e come tale richiede un FAC. Il “Violent Crime Reduction Act” del 2006 proibisce la vendita on-line o per corrispondenza delle nuove armi ad aria compressa; le operazioni di compravendita devono essere portate a termine faccia a faccia, sia presso il negozio dove si acquista, o attraverso un commerciante di armi registrato (al quale può essere inviata l’arma per completare il trasferimento di proprietà).

Dal 10 febbraio 2011, il Crime & Security Act 2010 (S.46), ha reso reato "... per una persona in possesso di un arma aria compressa, il non prendere le precauzioni necessarie per evitare a qualsiasi persona di età inferiore ai diciotto anni di impossessarsi dell'arma ... " . [23] Questa normativa riguarda essenzialmente la custodia di armi ad aria compressa e l'obbligo dei proprietari di impedirne l'accesso non autorizzato da parte dei bambini. In caso contrario si rendono i proprietari responsabili punibili con una multa fino a 1.000 Sterline. [24]

Ogni persona che oltrepassi senza permesso una proprietà privata (terra o acqua) in possesso di un'arma ad aria compressa, con o senza munizioni, sia essa carica o scarica, è accusabile di violazione di domicilio armata. E' considerato un grave reato penale soggetto a pesanti sanzioni. [25]
Air Arms TX200
Scozia
Il 14 dicembre 2012 è stata avviata una consultazione per poter attivare un nuovo regime per la licenza per le armi ad aria compressa. [26] I detrattori sostengono che questo non è necessario, in quanto reati commessi con armi ad aria compressa sono diminuiti del 71% negli ultimi 5 anni. [27] Ci sono alcune regole valide per certe fasce di età. Ad esempio, le persone con più di 18 anni di età possono acquistare munizioni e una carabina ad aria compressa. Le persone con più di 14 anni possono prendere in prestito e utilizzare una carabina ad aria compressa senza sorveglianza. Le persone sotto i 14 anni possono utilizzare una carabina ad aria compressa sotto supervisione, ma non possono comprare munizioni o un’arma.

Il governo scozzese ha ricevuto 1136 risposte alla sua consultazione sulle licenze per le armi aria compressa in Scozia, con l’87% degli intervistati che erano contrari alle proposte. [28]

Firearms UK ha presentato una petizione online per la commissione petizioni pubbliche del Parlamento scozzese il 3 settembre 2013. A partire dal 14 agosto 2013, oltre 16.500 persone hanno firmato la petizione. [29]

L'8 maggio il gruppo di regolamentazione in Scozia si è incontrato per discutere sulle preoccupazioni della British Association for Shooting and Conservation (BASC) circa il carattere sproporzionato delle proposte, di istituire una licenza per tutte le armi ad aria compressa a bassa potenza. I verbali della riunione sono stati pubblicati e la BASC ha scoperto che la consultazione si è svolta senza una valutazione della regolamentazione di impatto sul business (BRIA), senza riuscire a trovare una ragione per cui non era stata effettata la BRIA. La segreteria del gruppo ha contattato i funzionari politici circa l'importanza di una BRIA e la necessità di completarne una, a meno che il Segretario di Gabinetto per la Giustizia (Kenny MacAskill MSP) decida altrimenti. [30]

La BASC ha scritto ai funzionari politici responsabili della consultazione alla divisione di polizia e a Kenny MacAskill MSP, chiedendo che cosa hanno intenzione di fare per porre rimedio a questa carenza. [31]
Stati Uniti d'America

La vendita e il possesso di armi ad aria compressa non sono regolati dal governo federale, né sono regolati dalla maggior parte dei governi statali e locali. Alcuni Stati membri e Comuni che non limitano o vietano in qualche modo le vendite di armi ad aria compressa o il loro possesso sono, San Francisco, New York City, Camden, New Jersey e Newark, New Jersey. Johnson City, Tennessee, Massachusetts, Chicago, Philadelphia, e gli Stati di Illinois, Michigan [32] e la California. Inoltre, in molte città, delle ordinanze vietano lo sparo con armi ad aria compressa all'aperto, fuori da una campo di tiro riconosciuto.

Alcuni stati, come la Virginia, classificano un’arma a piombini o BB come arma da fuoco. In Virginia, la giurisprudenza ha stabilito che, nel corso di un atto criminoso, le armi ad aria compressa sono considerate come armi da fuoco.

Le armi ad aria compressa sono state vietate a San Francisco, ma una azione dello stato ha annullato lo statuto che le vietava, e il procuratore distrettuale di San Francisco le ha dichiarate legali purché in conformità con le leggi dello stato. [33]

 
References. Thomas v Commonwealth; Johnson v. Commonwealth; Holloman v. Commonwealth; Virginia Code 18.2-53.1
[1] "Decreto no. 3.665, de 20 de novembro de 2000.". Retrieved 2011-03-10.
[2] "Portaria COLOG no. 2, de 26 de fevereiro de 2010.". Retrieved 2011-03-10.
[3] Air Guns – Royal Canadian Mounted Police. Rcmp-grc.gc.ca (2004-11-23). Retrieved on 2012-05-26.
[4] Gun law 119/2002 Sb. of the Czech Republic, (online).
[5] "Airgun permits planned, but not for airsoft or paintball". blog.anta.net. 11 June 2008. ISSN 1797-1993. Retrieved 11 June 2008.
[6] http://isleofmanlaw.im/legislation/-revised-statutes/717.html?task=view
[7] Official website of the Banco Nazionale di Prova per le Armi da Fuoco portatili e le Munizioni commerciali (National Testing Board for Firearms and Commercial ammunition) – in Italian Retrieved on September 2, 2010.
[8] (Italian) Art.13 of LEGGE 11 febbraio 1992, n. 157: Retrieved 4 October 2013.
[9] (Dutch) Wet wapens en munitie (Arms and ammunition law – Dutch). Wetten.overheid.nl. Retrieved on 2012-05-26.
[10] "Do I need a license for an airgun? " NZ Police website
[11] "Careless use of firearm, airgun, pistol, or restricted weapon", Arms Act 1983 No 44
[12] a b "Arms (Restricted Weapons and Specially Dangerous Airguns) Order 1984". Legislation.govt.nz. Retrieved on 2012-05-26.
[13] "High-powered air rifles now require license, The Beehive
[14] "Important information...", NZ Police
[15] "Crackdown on killer air rifles". NZPA. 14 July 2010. Retrieved 15 September 2011.
[16] "Polish Weapons and Ammunition Act" (PDF).
[17] "FAQ on Police Licensing matters in Singapore".
[18] "Singapore Arms & Explosives Act".
[19] http://www.gamo-airguns.co.za/no-firearm-license-required-for-products.html
[20] http://www.all-about-airguns.co.za/basics.html
[21] UK air gun law. youngmans.com
[22] PSNI Airgun Law. Psni.police.uk. Retrieved on 2012-05-26.
[23] UK legislation concerning the prevention of air guns falling into the hands of those under 18 years of age. Legislation.gov.uk (2011-05-27). Retrieved on 2012-05-26.
[24] [http://www.basc.org.uk/en/media/pressreleases.cfm/prid/AB98850A-190D-4275-A85D9C42CCD1DAE7 UK Airgun legislation as reported in Press Release issued by BASC. Basc.org.uk (2011-01-27). Retrieved on 2012-05-26.
[25] Marple Rifle & Pistol Club, Gun Law in the UK. Marplerifleandpistolclub.org.uk. Retrieved on 2012-05-26.
[26] http://www.bbc.co.uk/news/uk-scotland-scotland-politics-20720203
[27] http://www.basc.org.uk/en/media/key_issues.cfm/cid/5D1AF869-D20A-446E-9564AECD44780137
[28] Analysis of the responses can be found at
http://www.scotland.gov.uk/Resource/0042/00427855.pdf
[29] http://www.change.org/en-GB/petitions/scottish-government-to-drop-all-proposals-to-licence-airguns-in-scotland
[30] http://www.scotland.gov.uk/Resource/0042/00425681.pdf
[31] http://www.basc.org.uk/en/media/key_issues.cfm/cid/5D1AF869-D20A-446E-9564AECD44780137
[32] "Michigan Compiled Laws, Chapter 8, Revised Statutes of 1846, Chapter 1, section 8.3t: "Firearm" defined". Michigan Legislature. Retrieved 25 July 2009.
[33] "Police declare air guns illegal; S.F. public defender, D.A., and state law disagree". SF Weekly News. Retrieved 23 May 2013.

Tratto, tradotto e adattato dalla pagina: http://en.wikipedia.org/wiki/Air_gun_laws

From Wikipedia, the free encyclopedia. Retrieved 15 November 2013
 

Note del traduttore:
* In italiano corrente si identifica un’arma lunga con la canna rigata con il termine “carabina” (in inglese “rifle”). Nel linguaggio corrente verbale spesso si utilizza indifferentemente il termine “carabina” o “fucile”, con una certa prevalenza del secondo. In realtà con il termina “fucile”, in ambito prettamente civile, si intende un’arma lunga con la canna liscia (in inglese “shootgun”). In ambito militare, al contrario, viene definita con il termine generico di “fucile”, l’arma lunga in dotazione alla truppe di fanteria, sia essa a canna liscia (come in passato i fucili ad avancarica) che a canna rigata (come i moderni “fucili d’assalto”, in inglese “assault rifle”). Sempre in ambito militare, un’arma lunga, a canna rigata, di dimensioni compatte, che equipaggia le truppe speciali, prende il nome di “moschetto” (in inglese si indica con il termine “Carbine”). Nell’articolo, che lo ricordo è la traduzione di un articolo scritto in inglese, ho utilizzato il termine “carabina” per tradurre l’inglese “rifle”, e “fucile” per tradurre il termine “shootgun. In Italia, le armi lunghe ad aria compressa a canna rigata, sono ufficialmente classificate come “carabine”.

Scarica l'articolo stampabile in formato PDF

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Wilson Combat Magazine
Centratura Ottica
Mettiamo la sicura
Stoeger X5
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Alessandro
06 Ott 2016, 13:38
Non credo esista una procedura di legge. Personalmente, siccome le armi hanno comunque una matricola e l'armiere le registra, andrei da Polizia o Carabinieri competenti e chiederei di consegnarle a loro per la rottamazione, come se fossero armi comuni, con tanto di ricevuta da conservare.

ciao
Alessandro
raskolnikoff
06 Ott 2016, 11:01
Ciao Alessandro,visto i consigli etereogeni ricevuti su forum e armerie,vorrei sapere la procedura per rottamare le armi A.C.in libera vendita.Grazie.
Alessandro
31 Mag 2016, 15:04
Non si pu, occorre un cronografo per misurare l'energia.

Comunque non serve, solo una questine burocratica.

Se in denuncia, un'arma a tutti gli effetti, e occorre il certificato medico, o il porto d'armi. Sono da considerarsi declassificate solo le armi nuove vendute dopo il 2003. Se pi vecchia un'arma comune qualunque sia l'energia.

Se eriga meno di 7,5 juole possibile farla declassificare presso il Banco Nazionale.

Ciao
Alessandro
Canio
31 Mag 2016, 13:10
Pi che un commento gradirei sapere come faccio a convertire il calibro di una pistola ad aria compressa in joule per sapere se la posso detenere senza certificato medico ecc.
Attilio PIVA
17 Mag 2015, 06:16
In quale paese d' europa e' libero di portod'arma il cal 22 per tiro a segno. sia arma corta che lunga,e pallottola non blindata.
Per il tutto anticipatamente ringrazia.
Attilio LIVA
Alessandro
20 Apr 2015, 12:12
Le armi ad aria compressa sono armi a tutti gli effetti. Solo quelle depotenziate sono libere, ma ogbi paese ha i suoi limiti, per cui un'arma libera in Spagna, ad esempio, da noi necessiya di porto d'armi.

Alcune armi a salve sono classificate armi comuni, quelle con la volata libera per lanciare e razzi, per cui si possono comprare on line, ma solo in Italia per non rischiare di comprare un arma vietata.
MARIOS
19 Apr 2015, 12:07
PENSAVO CHE PER QUELLE AD ARIA COMPRESSA E A SALVE FOSSE POSSIBILE --- NEANCHE QUELLE INVECE?
Alessandro
19 Apr 2015, 08:02
vietato dalla legge. Legge italiana, che devono rispettare gli italiani. All'estero seguono le leggi del loro paese. Siccome internet internazionale, trovi tutto, ma non significa che puoi comprare tutto.
MARIOS
18 Apr 2015, 16:30
che ne dite di quei siti che vendono armi via internet? si puo? non si puo?
domenico
12 Lug 2014, 14:13
quale e' l'energia cinetica di un pallino
di carabina ad aria compressa depo verso
la fine della parabola?
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z