AZ Gun
 
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Tanfoglio Limited Custom 9x21 mm

SMONTAGGIO TANFOGLIO LIMITED CUSTOM

Lo smontaggio e il rimontaggio della pistola semiautomatica Tanfoglio Limited Custom in calibro 9x21 mm, illustrato passo per passo. La procedura è valida, in linea di massima, per quasi tutti le pistole Tanfoglio, basate sulla stessa organizzazione meccanica.
Precedente  
Tanfoglio Limited Custom
A questo punto con il cacciaspine più piccolo solleviamo leggermente quella piccola spinetta che si trova davanti al perno di rotazione del cane.
Tanfoglio Limited Custom
Quindi capovolgiamo il fusto coprendolo con la mano, e facciamo cadere questa piccola spina sul palmo della mano. Come potete vedere il pezzo è veramente minuscolo.
Tanfoglio Limited Custom
Adesso giriamo il fusto dal lato destro ed estraiamo il perno del cane spingendolo con il cacciaspine più grande.
Tanfoglio Limited Custom
Estraiamo il cane e la relativa molla. Come potete vedere la molla è molto piccola. Questo comporta sia vantaggi che svantaggi. Oltre allo spazio in più a disposizione per l’alloggiamento del caricatore, utile par aumentarne la capienza nei calibri più grossi senza dover aumentare lo spessore dell’impugnatura, c’è anche il vantaggio di avere una maggiore velocità nell’azione del cane, in quanto manca l’inerzia del movimento trasmesso attraverso una lunga asta, come avviene nella CZ 75 originale. Tra gli svantaggi va registrata una minore forza nella percussione del cane, e una certa ruvidità nel movimento, causata dal guida molla corto e dall’alloggiamento della molla in diagonale. Con il tempo il guida molla, sfregando contro le spire della molla, potrebbe rovinarsi. Se notate un movimento poco fluido, quasi a scatti, del cane quando lo armate, è meglio lisciare un po’ il guida molla con della carta abrasiva, e poi ripristinare la brunitura con un brunitore a freddo.
Tanfoglio Limited Custom
Con il cacciavite rimuoviamo le guancette.
Tanfoglio Limited Custom
Poi con il chiavino a brugola togliamo anche la minigonna.
Tanfoglio Limited Custom
A questo punto è possibile decidere se rimuovere il grilletto e la sua staffa, oppure no. Per estrarre il grilletto è necessario sfilare una spina elastica che fa da perno. Occorrono martello e cacciaspine, ed è un’operazione potenzialmente pericolosa. E’ possibile anche continuare senza separare il grilletto dal corpo della pistola, ma si tratta di un’operazione un po’ complessa che cercherò di spiegare in seguito. Se si desidera procedere ad una semplice pulizia, è meglio lasciare il grilletto dove sta, esattamente come abbiamo fatto per l’estrattore, e lasciare lo smontaggio incompleto. Per rimuovere il grilletto, utilizzo un martello e il cacciaspine da 2 mm e spingo in basso la spina passante, sfilandola quel tanto che basta per estrarre grilletto e relativa molla. Continuando a battere, mi accorgerò di essere arrivato al punto giusto, quando il grilletto farà uno scatto in avanti.
Tanfoglio Limited Custom
Adesso grilletto e molla sono tenuti dal cacciaspine, e devo solo sfilarlo per recuperare il grilletto. Prima di sfilarlo copro l’apertura del fusto il palmo della mano, per evitare che la molla schizzi fuori.
Tanfoglio Limited Custom
Ecco fatto, posso estrarre il grilletto dal fusto. Quelle due gobbe che si vedono nella parte alta della staffa che trasmette il movimento del grilletto alla leva dello scatto, attuano la disconnessione dello scatto, subito dopo lo sparo, non appena il carrello inizia ad indietreggiare. Il movimento verso l’alto della staffa di trasferimento, viene comandato dal disconnettore, quel perno a testa rettangolare che agisce posizionato subito dietro al grilletto.
Tanfoglio Limited Custom
Il grano di regolazione della corsa dello scatto, è presente, ma è stato appiattito. In effetti non ho idea se si tratti di una situazione normale, avendo acquistato l’arma usata. In ogni caso è utilizzabile, anche se la forma appiattita e tagliente non mi pare l’ideale. Giusto per la cronaca ho provato a ripristinare il grano sostituendolo con uno più convenzionale, ma la regolazione è in ogni caso molto limitata, in quanto accorciando anche di poco la corsa del grilletto, l’arma non riesce più ad effettuare il reset della catena di scatto. Che il grano sia presente o meno, non ha molta importanza, tanto è inutilizzabile comunque, questo almeno sul mio esemplare di pistola.
Tanfoglio Limited Custom
A questo punto è possibile estrarre il perno con la molla che ha la funzione di disconnettore. In realtà sono le due gobbe sulla staffa del grilletto responsabili della sconnessione della catena di scatto, ma siccome la staffa è comandata verso l’alto da questo perno caricato dalla sua molla, mi pare giusto definire quest’ultimo come disconnettore. Potete usare le pinze, ma se avete le dita sottili, non sono necessarie. Come potete notare, la testa di questo perno è rettangolare, con la parte più lunga che sporge in avanti. Questa parte si inserisce all’interno di due guide ricavate sulla staffa del grilletto che impediscono a questo perno di uscire dalla sua sede.

Invece di rimuovere prima il grilletto, e poi il disconnettore, è possibile operare come segue. Una volta rimosse le guance, utilizzare un cacciavite o un cacciaspine per premere verso il basso la testa rettangolare del disconnettore, e contemporaneamente, usare un secondo strumento, facendolo passare dal foro laterale dell’impugnatura, per ruotare il perno di 180 gradi. Una volta ruotato, il perno si può estrarre tranquillamente. Va ricordato però, che la staffa del grilletto scorre a contatto con la testa del disconnettore, e non mi pare quindi una buona idea rischiare di graffiarne la superficie con un cacciavite. Ad ogni modo ci ho provato, facendo molta, ma non sono riuscito a ruotare il perno, per cui ho deciso di lasciare perdere.
Tanfoglio Limited Custom
Una volta rimosso il disconnettore, viene via anche il pulsante di sgancio del caricatore. Il comando è reversibile, basta rimontarlo al contrario. Per cui fate attenzione quando lo rimontate.
Tanfoglio Limited Custom
All’interno del pulsante di sgancio è presente la molla e un piccolo perno guida molla.

Ecco fatto, lo smontaggio può dirsi completo. In realtà c’è ancora una grossa molla a filo che ha il compito di trattenere la leva dello slide-stop in sede. Anche in questo caso, se non c’è una ragione valida per toglierla, meglio lasciarla dove sta.
CONSIGLI PER IL RIMONTAGGIO DELLA PISTOLA
Il rimontaggio avviene in senso inverso. Non presenta grosse difficoltà, ma ci sono alcuni punti critici.
Tanfoglio Limited Custom
Per rimontare il disconnettore e il pulsante del caricatore, per prima cosa inserire il pulsante, completo di molla e perno, poi inserire il disconnettore. A questo punto con il cacciaspine da 2 mm, premere il perno interno del pulsante di sgancio del caricatore, e contemporaneamente spingere verso il basso il disconnettore. Quindi togliere il cacciaspine, e premere fino in fondo il disconnettore.
Tanfoglio Limited Custom
La molla dello scatto va messa così, come in fotografia. La parte ricurva in avanti a sinistra, mentre la parte diritta e più corta va dentro a contatto con la superficie interna del grilletto. La staffa del grilletto ha un incavo fatto apposta per alloggiare la parte finale della molla.
Tanfoglio Limited Custom
Per prima cosa inserite il grilletto privo di molla, e bloccatelo con il cacciaspine da 2mm. Adesso estraete il cacciaspine quel tanto che basta a liberare l’alloggiamento della molla, ed appoggiatela al suo posto con la pinza. Una volta appoggiata, premetela verso il basso con il cacciaspine da 3mm, in modo da poter reinserire il cacciaspine più piccolo all’interno del grilletto.
Tanfoglio Limited Custom
Una volta che grilletto e molla sono al loro posto, con la mazzetta di plastica, colpite direttamente la testa della spina elastica, in modo che, avanzando verso l’interno del fusto, prenda gradualmente il posto del cacciaspine. Fate attenzione, e controllate sempre che la spina si inserisca bene all’interno delle spire della molla.
Tanfoglio Limited Custom
Quando la spina è entrata completamente all’interno delle spire della molla e del foro del grilletto, continuare a spingerla usando il cacciaspine da 2 mm e il martello, fino a quando non è entrata completamente.

Da questo punto in poi il rimontaggio non presenta sorprese o difficoltà. Basta ripercorrere in senso inverso le varie fasi dello smontaggio. Ricordatevi di lubrificare le varie parti durante il rimontaggio, soprattutto la molla del cane e la sua sede. Quando avete finito di rimontare l’arma, controllate attentamente di aver ripristinato alla perfezione tutte le sue funzioni, prima di provarla al poligono. La prima volta che sparate con un’arma, subito dopo uno smontaggio completo, è buona norma inserire solamente 2 colpi all’interno del caricatore. Dovesse malauguratamente innescarsi una raffica a causa di un montaggio scorretto, non perderete il controllo della pistola. Buon lavoro, e mi raccomando di prestare la massima attenzione ad ogni passaggio.

Alessandro (2014)

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Beretta M9A3
Arms S400 Classic Prima impressioni
1911 ALIMENTAZIONE E CARICATORI
Stoeger X5
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z