AZ Gun
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Beretta 98FS

LA BERETTA M9 VA IN PENSIONE

E’ ufficiale, l’U.S. Army, l’esercito americano, sostituirà al più presto l’attuale pistola da fianco, la Beretta M9, con un nuovo modello. Dopo 30 anni di onorato servizio va in pensione la Beretta M9, icona a livello mondiale del made in Italy. La voce era già trapelata da mesi in maniera non ufficiale, ma adesso (estate 2015) l’esercito americano ha formalizzato ufficialmente la decisione. Il bando di concorso definitivo per la futura Xm17 MHS (Modular handgun system), è previsto per i primi mesi del 2016. Le richieste dell’esercito USA non sono finalizzate all’adozione della sola arma da fianco, ma piuttosto all’insieme arma-munizione. I concorrenti potranno scegliere se partecipare utilizzando un calibro già esistente, oppure svilupparne uno per conto proprio.

Le selezioni vere e proprie dei concorrenti, che si presenteranno con le proprie armi e le relative munizioni, avverrà presumibilmente nel 2017. Non è escluso che la nuova pistola d’ordinanza statunitense possa entrare in servizio già nel 2018. Si parla di almeno 280.000 unità per l’esercito, poco più di 200.000 per la marina, e probabilmente 10000 versioni compatte per armare il personale non in divisa o i piloti. Molte delle aziende interessate hanno iniziato a ricevere indicazioni sulle specifiche tecniche desiderate dalla U.S. Army già a partire dal Gennaio 2013. La Beretta M9 verrà presa come riferimento, nel senso che i concorrenti dovranno offrire caratteristiche di precisione, velocità di acquisizione del bersaglio ed ergonomia superiori a quelli della vecchia ordinanza.

Tra le specifiche tecniche dovrebbero esserci; canna predisposta per il montaggio di moderatori di suono, fusto predisposto con slitte Picatinny per il montaggio di moduli tattici, impugnatura anatomica e personalizzabile tramite inserti modulari, rinculo minore possibile, una versione compatta della stessa pistola per armare personale non in divisa, piloti e conducenti di mezzi, la capacità di mantenere una precisione match-grade per almeno 35.000 colpi, e un calibro più performante rispetto all’attuale 9 mm NATO. Il che non significa affatto che la nuova cartuccia non possa essere comunque una 9x19; vista la versatilità della venerabile cartuccia sviluppata da Luger, la possibilità che possa prevalere una 9x19 in configurazione hollow-point, più performante della attuale 9 Nato, è forse oggi la più accreditata.

In Pole Position per la futura adozione sembrano esserci tre aziende, più che altro per il semplice fatto che sono le uniche ad avere già approntato modelli modulari teoricamente capaci di soddisfare le esigenze dell'esercito statunitense. Non deve stupire il fatto che due delle tre aziende siano le stesse finaliste del vecchio concorso XM9, che 30 anni fa portò all'adozione della Beretta M9. Beretta con la nuovissima APX, e Sig Sauer con la P320 MHS, sembrano essere già sulla buona strada. La terza azienda accreditata per una possibile vittoria rappresenta una vera e propria sorpresa; si tratta di una joint venture tra STI e Detonics Defense che ha già pronto il modello STX, basato sulla meccanica dell'immortale, è il caso di dirlo, 1911. Glock, S&W, H&K e Walther saranno sicuramente della partita, ma dovranno recuperare terreno ed estrarre dal cilindro qualche novità, in quanto gli attuali modelli che propongono non sembrano possedere le doti di modularità richieste dall’esercito U.S.A.
Sicura automatica al percussore
Con il modello M9A3 Beretta ha tentato di proporre all'esercito USA una versione aggiornata della 92FS. L'offerta è stata rifiutata, ed è iniziata la caccia alla nuova ordinanza corta americana. Beretta in ogni caso è ancora tra le favorite per la vittoria finale.
Sicura automatica al percussore
La STI-Detonics STX è l’unica contendente ad avere un solido telaio in acciaio. Il fusto in polimero è avvitato al telaio, ed è quindi facilmente sostituibile.
Sicura automatica al percussore
La Beretta APX. Appare evidente l’ispirazione della Glock.
Sicura automatica al percussore
La Sig Sauer P320 MHS, qui in versione nera e sabbia. Le stile estetico è molto tradizionale, il che lascia un po’ sconcertati. Nonostante l’adozione del percussore lanciato, il carrello continua a scorrere troppo in alto rispetto al polso della mano che impugna l’arma, a tutto svantaggio della controllabilità.

Alessandro (2015)


Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
9x21 Ricariche perfette
Air Arms TX 200
Tumbler
Springer
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Nessun commento finora
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z