AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Norconia QB-78

NORCONIA QB78 APPUNTI DI VIAGGIO

Una utilissima pagina di appunti per tutti possessori di Norconia QB78, carabina a gas CO2 calibro 4,5 mm. Riassunti in questa pagina tutti gli interventi, gli accessori e i trucchi per fare rendere al massimo la piccola carabina cinese.

Testi e fotografie a cura di M.arco
M.arco
Visita la pagina Web di M.arco
Quello che segue non è un manuale, non è una guida, non è un documento ufficiale ma è solo una raccolta di appunti, tratti dal mio personale "viaggio" attraverso il mio esemplare di QB78.

E' una raccolta di note / consigli tratti da esperienze dirette ma anche dai principali forum dedicati alle armi ad aria compressa, con i quali cercare di conoscere per poi provare ad ottimizzare questa simpatica carabina CO2 con gli occhi a mandorla...

Marco Casartelli
indice

Descrizione generale

Calcio

Canna

Cilindro - serbatoio

Gruppo di scatto

Massa battente (cane)

Otturatore - (bolt)

Sistemi di ricarica (bulk fill)

Valvola

Bulloneria

Link utili

Manuale utente

Misure o-ring

Spaccati

Video

Autore

Crediti

Parte del testo e delle immagini riprodotte nelle pagine seguenti, sono tratte da vari siti o libri. Ove possibile, ho personalmente contattato i rispettivi autori chiedendo ed ottenendo l'autorizzazione alla pubblicazione dei lavori in questione, specificando la fonte con il rispettivo link. Resta chiaro il fatto che le varie immagini, testi ecc.. appartengono ai rispettivi proprietari e che l'intenzione dell'autore di questo testo è solo quella di divulgare materiale ed informazioni utili per gli appassionati di tiro a segno con armi ad aria compressa (in questo caso a CO2) a modesta capacità offensiva (<7.5 J), senza altri scopi. Qualora richiesto, saranno immediatamente rimosse la pagine o le immagini non autorizzate.

Descrizione Generale
tratto da: http://www.airgunz.altervista.org/CatalogoNazionale2/Norconia_QB78.php

Questa leggera e maneggevole carabinetta a CO2 è la perfetta copia della ben più nota Crosman 160. Copia tanto perfetta da essere compatibile con accessori e ricambi. Si tratta di una carabina monocolpo a otturatore girevole scorrevole, alimentata tramite due capsule usa e getta di CO2. Contrariamente a quanto accade in altre armi a CO2, il gas non viene prelevato direttamente dalla capsula, ma bensì dal serbatoio. Un volta forata la bomboletta, il gas fuoriesce ed innonda in serbatoio, che diventa quindi il contenitore del gas. Per caricare l'arma è necessario utilizzare 2 capsule, ma è possibile fare in modo che solo una venga forata, semplicemente inserendo una delle due al contrario. Si tratta di una carabina ben realizzata e curata, soprattutto tenendo conto dello standard di produzione cinese, generalmente poco attento alla finitura estetica di brunitura e calcio. Lo scatto è un po' lungo e ruvido, ma comunque in linea con quello di analoghi prodotti tedeschi di costo ben maggiore. Essendo tutto realizzato in acciaio c'é da aspettarsi un netto miglioramento con l'uso. In ogni caso lo scatto risulta essere regolabile. Veramente degni di nota i particolari di grilletto e manetta di armamento realizzati con finiture dorate. Attorno a questa carabina si sta creando un discreto hipe, dovuto soprattutto alla possibilità di utilizzare l'infinità di accessori, creati originariamente per le Crosman della serie 160, che permettono la ricarica del gas, di trasformare la carabina in una multishot o addirittura in una PCP.

Scheda tecnica

Tipo di qualifica: Carabina, libera vendita
Numero di catalogo
: CN 307
Funzionamento: Bolt Action con alimentazione a CO2 mediante serbatoio posizionato sotto la canna. Il serbatoio è caricabile con 1 o 2 capsule usa e getta da 12 grammi. 
Calibro: 4,5 mm
Numero colpi: monocolpo
Canna: 544 mm in acciaio ad anima rigata
Peso: 2600 g
Lunghezza: 1015 mm
Mire: regolabili, dotate di inserti luminosi Truglo.
Sicura: manuale 
Scatto: regolabile
Produttore: Industry Brand - SAG Shanghai Air Gun Factory 9F, Zhongcheng Building, No.2159 South Pudong Road Pudong 200127, Shanghai, PR China -http://www.airrifle-china.com/
Importatore: Norconia - Norconia Jagd und Sport GmbH - Ostring 13, 97228 Rottendorf - http://www.norconia.de/
Distributore per l’Italia: Armeria Arcobaleno S.a.s. - Genova Voltri via Fabbriche 60 r - Italia - http://www.gbverrina.net/

Calcio
Smontaggio:

Dopo aver tolto la vite principale svitandola a mano o in alternativa con l'aiuto di una moneta, per poter separare la meccanica dal calcio, occorre estrarre la sicura.

Tenendola in posizione verticale (a ore 6) esercitare una forza modesta per spingerla fuori con un tondino, possibilmente di legno o materiale sintetico (per non rovinare la superficie del metallo) ed estrarre quindi la sicura dal gruppo di scatto.
Norconia QB-78

Estrarre il gruppo meccanica e riporre il calcio in un posto sicuro.

Norconia QB-78
immagine tratta da un video di archerairgun

Per la sua cura, sarebbe utile almeno una volta al mese (dipende dall'uso) usare dell'olio specifico tipo "ballistol" il quale oltre ad essere ottimo per il mantenimento del legno va più che bene anche per metallo gomma e cuoio.

Norconia QB-78
oltre al calcio originale, esistono calci custom con i quali personalizzare la propria qb78

... sempre che non si voglia sperimentare la costruzione di un esemplare homemade...

una semplice ricerca su google potrebbe aiutare nell'impresa....

le tre immagini, sono tratte da http://www.archerairguns.com
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Canna
Per estrarre la canna dal resto della meccanica, occorre svitare la piccola vite (grano) appena prima del mirino.

Diametro 5 mm con testa a brugola (o Allen) misura 2,5 mm.
Norconia QB-78
Dopo aver rimosso il tappo (occasione buona per garantire l'assenza di gas all'interno del serbatoio...) occorre anche svitare la piccola vite a croce posta sull'anello "a 8" che blocca la canna al cilindro/serbatoio.

La sua fattura, purtroppo è veramente di scarsa qualità.

Il primo smontaggio potrebbe essere rovinoso al punto di deteriorare irreparabilmente la testa della vite con conseguente impossibilità allo smontaggio.
Norconia QB-78
L'unica soluzione rimane quindi quella di trapanare la testa di tale vite fino alla sua rimozione, sostituendola con una di uguali misure ma preferibilmente di miglior materiale.
Norconia QB-78
Norconia QB-78
L'estrazione della canna sarà traumatica per i tre anelli o-ring posti a tenuta. Ad ogni smontaggio sarà necessario sostituirli.
In commercio esistono OR di colore nero (Acrilo-nitrile butadiene) in linea di massima più adatti per parti a contatto con idrocarburi (settore automobilistico) ma poco "compatibili" con la CO2 al punto che si deformano in maniera impressionante.
Risultano essere più adatti quelli di colore verde usati (per lo meno in Italia) negli impianti di climatizzazione auto.
Le misure degli o-ring in questione sono:
diam int 9 mm. "filo" 2 mm.)
Norconia QB-78
Nella fase di rimontaggio è consigliata una leggera lubrificazione con grasso (spray) a base siliconica.
Norconia QB-78
Un problema relativo al vivo di volata, è illustrato nella sezione "otturatore-bolt".

Per dovere di cronaca segnalo il fatto che, solo per il mercato americano è in vendita un kit (costa quasi come l'intera carabina) per aumentare il calibro da 4.5 mm (0.177) a 5.5 mm (0.22).

In Italia, essendo bancata 4.5 (CN307) non è legalmente possibile attuare tale modifica.
Norconia QB-78
Mirino e tacca di mira sono asportabili semplicemente svitando le viti che li fissano alla canna (sprovvista di binario-scina nella parte finale e quindi problematica per quanto riguarda l'eventuale montaggio di un mirino abbinato a diottra).
Norconia QB-78
Le ultime due foto sono tratte da archerairguns.com
Volendo dotare la nostra QB78 di un accessorio più per estetica (c'è a chi piace) che per effettiva utilità (a mio parere) potremo dotarla di un compensatore (finto silenziatore) da montare all'estremità della canna, previo smontaggio del mirino.
Alcuni sostengono che che il miglioramento sia dovuto al migliore sfogo delle turbolenze all'uscita del pellet... non conoscendo prove certe in merito, riferisco a puro scopo informativo.

Ce ne sono diversi in vendita sul web, nulla però ci vieta di farcelo "homemade" tenendo presente che il diametro esterno della canna è 15 mm.
Cilindro - Serbatoio
Per separare il cilindro/serbatoio dal gruppo bolt, occorre svitare la vite a croce che si trova all'interno dello stesso, visibile solo arretrando al massimo l'otturatore.
La lunga vite posteriore del gruppo scatto, ha il compito di bloccare oltre i due tappi, anche il gruppo otturatore al serbatoio.
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Approfittiamo del momento per togliere oltre ai due tappi posteriori, il gruppo di scatto, fissato alla canna da una piccola vite nella parte anteriore e il prigioniero (bullone senza testa filettato dalle due parti) che fissa il calcio alla meccanica.

La valvola attraverso la transfert port (TP) provvede al passaggio del gas tra il cilindro e la canna.

Si potrebbe pensare di alesare leggermente il foro (tp) di quegli esemplari che ci arrivano "strozzati" di fabbrica, allo scopo di aumentare il passaggio del gas per migliorare le prestazioni... poco alla volta (qualche decimo di mm) fino al raggiungimento (senza sforare) dei canonici e inderogabili 7,5 Joule.

Se doveste decidere in tal senso, fatelo ovviamente a valvola smontata, per non rovinare lo stelo valvola sottostante....
Norconia QB-78
La guarnizione che assicura la tenuta tra cilindro e il corpo del bolt può essere sostituita da comuni anelli or oppure da fette di tubi in gomma, tipo quelli in uso per il passaggio della benzina negli scooter o qualsiasi altro tubo in gomma delle opportune dimensioni (3 mm interno, 1.5/2 mm di spessore circa).
Norconia QB-78
L'importante è assicurare un corretto serraggio della vite di ritegno per una sicura tenuta (a lato, tenuta non corretta causa allentamento vite)
Norconia QB-78
All'interno del cilindro potremo vedere la valvola con, da una parte il corpo della stessa con lo spillo fora bomboletta e dall'altra lo stelo che sarà colpito dalla massa battente permettendo il passaggio del gas.
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Dopo aver estratto i due perni della massa battente, potremo sfilare la stessa dal cilindro, facendo attenzione a non invertirli al momento del rimontaggio... (quello posteriore ha la parte sup squadrata)
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Immagini tratte dalla rete.
Gruppo di scatto
Tolte le due viti a croce dal coperchio, potremo esaminare il nostro gruppo di scatto.
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Sono presenti tre regolazioni possibili.

La prima regola la posizione del grilletto rispetto al ponte (Inizio corsa), la seconda la corsa totale, la terza la durezza dello scatto.
Norconia QB-78
Esistono in rete kit, per aggiungere uno stadio allo scatto in modo da tunizzare e personalizzare a proprio piacimento anche questo componente.
Norconia QB-78
Norconia QB-78
Per preservare e mantenere in efficienza tutto il gruppo di scatto, nonché eliminare fastidiosi rumori caratteristici del lavoro a secco, come di consueto una volta aperto, si proceda con lucidatura piani di contatto e solita leggera ingrassatura di tutte le parti in movimento.
Massa battente (cane)
La massa battente o "hammer" (martello) ha il compito di colpire la valvola facendo in modo di aprirla per il passaggio dal gas. La molla al suo interno, come ogni altra molla è soggetta col tempo, a snervatura.
Norconia QB-78
Per sopperire a tale "accorciamento" se non ci si è procurati una molla nuova si potrebbe spessorare la stessa con rondelle di misura idonea o al limite, aggiungere un troncone di molla di uguali dimensioni, sempre tenendo presente la regola che più viene colpita la valvola con potenza, più gas passa... quindi... attenzione allo sforamento del J !
Norconia QB-78
Essendo in movimento è consigliata anche in questo caso la lucidatura a specchio con relativo velo di grasso moly per favorire lo scorrimento all'interno del cilindro/serbatoio.
Norconia QB-78
  Seguente
 

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
La storia della Beretta 92 FS
Baikal IZH-61
Lo strappo
Mercury Air 25 Super Charger Tactical
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z