AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Crosman 1377C

CROSMAN 1377C AMERICAN CLASSIC

(Questa bistrattata ...)
La descrizione e la prova di una pistola ad aria precompressa PCA multistroke, in calibro 4,5 mm, la Crosman 1377C American Classic. Arma poco considerata in Italia, ma che in America gode di indiscussa fama e successo da decenni.

Testo e foto a cura di Luciano (Covi62)
Covi62
Crosman 1377C
La storia di questo articolo nasce dalla voglia di “riscattare” un’arma che, nel nostro paese, come tutte le depotenziate che non spremono almeno i canonici 7,5J non ha incontrato molto successo. Ed e’ un errore.
E’ un oggetto che in America , paese di provenienza , ha un successo strepitoso, complice un progetto datato ma estremamente affidabile ed efficace, e dell’aftermaket che vi si e’ sviluppato attorno: sto parlando della Crosman 1377c, meglio conosciuta sul web come American Classic.
Inizialmente nel nostro paese e’ stata osteggiata da un prezzo di vendita da “rapina” considerando che costava a casa sua attorno ai 60$, prezzo che all’epoca veniva quadruplicato/quintuplicato nelle nostre armerie: ma adesso che si trova attorno ai 100€ e’ venuto anche per me il momento di renderla al proprietario originale cui la vendetti che me l’aveva concessa in “comodato d’uso” da tempo (in cambio d’altra cosa) e di ricomprarne una tutta mia (non riuscivo a privarmene e poi forse anche voi tra un po’ capirete il perché…)
Non starò qui a esaminarne la meccanica (sul “Tubo” si trovano video ben fatti che spiegano come smontarla, ottimizzarla e customizzarla ...) per cui mi soffermerò particolarmente sulle prestazioni e sull’uso ‘stock’ su campo.

La Crosman rientra nella famiglia delle PCA (cioè armi a bolla d’aria caricate da una pompa e armate da una massa battente ) ma, mentre le concorrenti in commercio vanno a “tutto o niente” (con uno/due pompate sono a tutto “sturo”..) la nostra amica ha la capacita’ di regolare quasi passo-passo la potenza di tiro pompando con la leva onboard più o meno a desiderio (regolarmente poi si finisce ad usarla nelle solite 2-3 condizioni che ti soddisfano).
Personalmente :
4 pompate in casa (corridoio di 8m)
6 pompate per lattine o bersagli di carta (esterno 10-15m)
12 pompate per bottiglie di vetro, plastica e bersagli di carta (esterno 15-20m)
15 pompate quando vi capita a tiro il fag ... (ehm... non si dice...)
Va fatto notare che in TUTTI i casi miro al centro del reticolo…
Capite perfettamente che vi trovate in mano un “oggetto per tutte le stagioni” estremamente duttile e “chirurgico”.
I detrattori di tale ‘bisturi’ vi prenderanno in giro (pompa, pompa ...) denigreranno lo scatto diretto e le guancette di plastica, MA piangeranno, quando, in appoggio su sacchetto da venti metri, infilerete un buco dentro l’altro (vedi il solito ‘Tubo’). Ma adesso, finita la presentazione, SERI!
SVANTAGGI
Va caricata con pompate multiple ( qualcuno si rompe le balle, poi magari, dopo va in palestra a fare pesi…mah!!)
Il pompante di plastica di serie (ridotto ed esteticamente filante) ogni tanto “acciccia” il dito facendo pulce secca
Le guancette ed il pompante sono di plastica bruttina (già quelle nere ultime – vedi foto - pero’ vanno meglio)
Arriva in un tristissimo blister trasparente. Prima arrivava in cartone con un comodissimo “lock rest” (ito …)
DOVETE mantenere la canna standard di 260mm PUNZONATA < 7,5j che a mio parere è il vero unico limite di quest’arma - grazie Italia - (dopo 20m sono cavoli amari: il diabolo cala decisamente o fate le parabole ... )
VANTAGGI
Va caricata con pompate multiple (man mano diventa più dura ma anche vostra figlia minore lo può fare, e poi e’ questo il vero jolly: il poter DOSARE la potenza di tiro a seconda di dove siete e cosa volete fare)
Come tutte le PCA ha pochissimo collasso di retroscatto indotto dal rinculo di una molla (e poi volete mettere armarla con il bolt action anziché ribaltare a metà una pistola di plastica??)
Rigature continue dal vivo di culatta al vivo di volata (tira ugualmente bene con diaboli sovra/sotto calibrati!!)
Precisione
Leggerezza
Dotazioni aftermarket, ricambi & customizzazioni (però occhio eh?)
Born in a USA (direbbe Bruce Springsteen…)
Prezzo (100€ circa, ADESSO quasi ovunque)
DATI DI TARGA
Calibro 4,5 (0,177)
Peso 910 gr.
Lunghezza f.t. 346 mm
Lunghezza canna 260 mm
Sicura manuale a perno passante sul rest dietro al grilletto (inutile perché va armata la massa battente tramite il bolt action – Ma se la volete lasciar carica, comodissima)
Sistema PCA con underlever a sistema ripetuto.
PRESTAZIONI
(cronografai a suo tempo il vecchio modello con gli Effebi da 0,5gr ma la nuova, a sensazione, sembra più arzilla...)
3 pompate …………68m/sec (1,16j)
6 pompate ………..105m/sec (2,76j)
10 pompate………...127m/sec (4,03j)
12 pompate…………133m/sec (4,42j)
15 pompate……….. 142m/sec (5,04j)
... e non fatevi fregare dal manuale che vi dice “più di 10 no” (penso valga per la full …)... al buon senso di chi usa.
COME E’ FATTA
Esteticamente si presenta solida con buone bruniture sul metallo (ma il grilletto dai e dai tende a schiarirsi abbastanza rapidamente. Peccato per il breach superiore (in plastica massiccia) che insieme al manettino del bolt action in ottone sfigura un po’ (ma con 29 pounds vi levate lo sfizio, con tanto di scina …) ma che fa benissimo il suo ‘sporco’ lavoro.
Crosman 1377C
Crosman 1377C
Lo scatto e’ quanto piu semplice esista , diretto, ma tuttavia può essere alleggerito comprimendo la molla (senza esagerare o meglio rifacendola - personalmente ADORO lo scatto diretto e comunque il dito deve SEMPRE stare fuori dal rest se non si vuol sparare) o lavorando il dente di aggancio del bilanciere (non fatelo da soli se non siete pratici- e comunque MAI col Dremel - quando avevo bottega ogni tanto c’era il solito cogl…ne che mi riportava la solita 98 FS alleggerita” da solo che sparava “bu-bum” da ripristinare). E se vi secca far da soli per i ‘maniaci’ si trova anche LUI.
Crosman 1377C
Crosman 1377C
Covi62
Crosman 1377C
Le mire invece sono veramente essenziali. Funzionali ma prive di un qualsiasi ‘tic-tic’ di riferimento. Se intendete usarle suggerisco di segnarvi dei pallini di traguardo con pennarello indelebile bianco. Aiutano tantissimo: ma con una banale ottica 4x20 economicissima e soprattutto leggera montata sui supportini (su canna semi-flottante ... l’ideale sarebbe lo steel breach con scina ...) già spremerete il massimo della precisione della vostra 1377c.
PROVE DI TIRO PRATICO
Crosman 1377C
Crosman 1377C
Personalmente uso ormai quasi esclusivamente il ‘giocattolo’ per il tiro imbracciato in piedi (vedi la mia ‘lei’) con lo stock Crosman montato: e come altro potrebbe essere… vi trovate una quasi-carabina leggerissima (<1,5kg) precisa e, passatemi il termine, letale, con cui “terminare” barattoli, bottiglie, pezzetti di plastica, bersagli e ... quant’altro vi venga in mente, ma solo fino a venti metri, venticinque max con la tecnica dell’hold-on ed una buona ottica, dopo di che la lunghezza, anzi, cortezza della canna si fa sentire (in fondo e’ pur sempre una pistola depo!) Potete pompare quanto vi pare ma non otterrete miglioramenti degni di nota (... provato ...)
Sarebbe interessante provare il modello depo con canne di diversa entità per vedere cosa accade ma, purtroppo, per la legge italiana diventerebbe manomissione d’arma, quindi per ora io ho aggiunto le parti presentate, ossia:
Crosman 1377C
supporti per ottica (non il massimo ma funzionali)
Crosman 1377C
pompante maggiorato (o lo fate di legno insieme alle guance..)
Crosman 1377C
l’ottimo Crosman stock (una piuma..)
Crosman 1377C
per arrivare a circa 60€ spedizione incluse da UK.
  Seguente
 

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
CZ452 Varmint
Air Arms TX 200
NightHigh Custom Hi-Power
WEIHRAUCH HW 40 PCA
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Covi62
11 Set 2017, 17:23
Dimenticavo: la Crossman HA il punzone ( CN145). SE non lo ha la provenienza è dubbia..
Covi62
11 Set 2017, 17:20
Allora: mi scuso anche qui per la mia latitanza ma fondamentalmente la colpa è di Virgilio Mail & Adblock e parzialmente della mia memoria :)

Detto questo, brevemente per far chiaro..
- Per la Legge Italiana SE aumentate l'ingombro dello stock (calcio) NON create manomissione d'arma (Mori docet) in quanto AUMENTATE l'ingombro dell'oggetto e quindi la NON OCCULTABILITA' dell'arma da tasca.
- NON MONTATE sfiati valvole etc che ALTERANO incrementandole le prestazioni di un libera vendita (c'è il PENALE..)
- NON potete montare invece su carabine stock pieghevoli (più OCCULTABILE) ed i caricatori AGGIUNTIVI vanno denunciati ( e devono avere capacità simile all'originale.. es: non montate sulla '98 un bifilare da 20 della 93R -si trovano- perchè vi fanno il CUL@)
- SE qualcuno vi fa storie perchè montate un calcio MILITARY piu fico ma di ingombro NON INFERIORE allo stock originale vi potreste 'beccare' la denuncia dalle Autorità INCOMPETENTI per manomissione d'arma (ahimè siamo nel Belpaese di m..) ma se trovate un Giudice competente o fate ricorso alla Corte Europea sono costretti a cancellarvi tutto l'iter giudiziario e farvi tante scuse (e potete pretendere la pubblicazione su un quotidino della cosa.. certo tempo ce ne vuole e se posso suggerire, EVITATE di rompervi le p@lle per niente..)

Finita la filippica, gli accessori per le Crossmann - mire, supporti, pompanti, cz & mazzi - si trovano presso SDcustomdesign in Inghilterra ( come GIA' SCRITTO in post precedenti)
Ordinate, pagate (non c'è dazio) e vi arrivano in una settimana..
Alessandro
20 Nov 2016, 16:43
Per legge ci deve essere, almeno la legge dice così e non ha mai subito modifiche.

Secondo alcuni importatori e distributori non serve più che ci sia, in quanto il Catalogo Nazionale della Armi da Fuoco è stato abolito, non rendendosi conto che si tratta di due cose completamente diverse, essendo le armi ad aria compressa di libera vendita regolamentate da un'altra legge, che al contrario è sempre in vigore.

Prova ne è che i numeri di conformità (CN) vengono ancora richiesti e rilasciati dal Ministero degli Interni.

Detto questo non vedo quale problema ci possa essere per l'utilizzatore finale. Se l'arma è stata acquistata in Italia, in una armeria Italiana, oppure da un privato che abbia comunque rilasciato la copia dei successivi documenti di vendita, dall'armeria al proprietario finale, se non appare tale punzone, il difetto è del distributore, non certo del possessore, che si è procurato l'arma tramite i canali legali.

Certo che se si è acquistato su internet o un usato di provenienza dubbia, allora la mancanza del punzone sarebbe un altro paio di maniche.

ciao
Alessandro
Asfodelo
19 Nov 2016, 13:14
Cerco di essere più chiaro, domanda agli acquirenti della crosman 1377 acquistata in Italia: avete stampato da qualche parte la sigla cn+il numero???saluti
Asfodelo
19 Nov 2016, 13:06
Salve a tutti, gradirei sapere se il marchio cn con il numero di omologa, è stampato su tutte le armi libera vendita in italia.saluti
Alessandro
11 Set 2016, 21:15
Non ho scritto io l'articolo, non saprei come aiutarti. Mi spiace.

Ciao
Claudio
11 Set 2016, 15:07
Ciao Alessandro ancora io 😃 Dove hai trovato il pompante maggiorato? Spero in Italia ....grazie mille Claudio
Claudio
09 Set 2016, 17:45
Capito, peccato è molto bella con la canna un po più lunga 😀 Provo a chiedere a gb verrina dove l'ho presa ti ringrazio e alla prossima Claudio
Alessandro
09 Set 2016, 15:49
È regolare quella che hai comprato tu, in Italia. Ma quella che vendono in America è più potente, quindi un'arma comune da sparo per la legge italiana. Siccome la canna va bene per un'arma comune di conseguenza è parte d'arma.

Inoltre sulla scheda di classificazione dell'arma di lubera vendita c'è scritta la lunghezza della canna, il giochino potrebbe essere molto pericoloso. Soprattutto se dici che di suo la pistola va un po' oltre al limite. Se allunghi la canna diventa anche più potente.

La canna è metà arma, per questo costano così care, e per questo che le armerie italiane te le vendono solo col porto d'armi. Se in Italia non te la vendono, ancora meno la puoi comprare all'estero. Se trovi un'armeria che te la vende in Italia, è un altro discorso.

Spero di essermi spiegato meglio.

Ciao
Alessandro
Claudio
09 Set 2016, 15:13
Ciao Alessandro, grazie della risposta, ma guarda che l'arma in oggetto è una regolare crossman 1377 comprata in Italia quindi rientra nella libera vendita e non supera certo i 7,5 j e ho controllato la canna non reca assolutamente nessuna matricola hai qualche idea ciao grazie ancora
Alessandro
09 Set 2016, 13:19
È mio parere che in Italia non si possano importare liberamente le canne delle armi ad aria compressa, in quanto sono parti d'arma a tutti gli effetti, dovrebbero avere la matricola punzonata e andrebbero denunciate. Per cui secondo me non si può fare, tanto più se l'arma in questione supera i 7,5 joule previsti dalla legge. Mi spiace.

Ciao
Claudio
08 Set 2016, 21:43
Ciao Alessandro, ho appena acquistato una crossman 1377, ho avuto altre pistole e carabine sia a co2 che ad aria compressa, compresa tra queste una gamo compact precisissima, ma devo dire che questo " giocattolino" è veramente entusiasmante! E anche molto potente con 12/15 pompate arriva a sfiorare i 180 m/secondo e con una due in casa è uno spasso! Vorrei ora divertirmi a customerizzarla, ma nel dedalo della rete non mi ci raccapezzo. Sai dirmi per favore dove comprare una canna da 14" quella da 18" è eccessiva e relativi componenti per montarla? Compreso brench test in acciaio e pompante maggiorato. Nel sito che hai indicato non hanno le canne l'unico che ho trovato in USA è un po troppo costoso per una canna e i due accessori 99,9 dollari più le spese di spedizione. Spero tu abbia qualche soluzione un caro saluto Claudio
fabio
03 Set 2016, 15:36
e legale montare uno steel breech al posto di quello in dotazione?la canna e facilmente smontabile?grazie
Antonio
14 Apr 2016, 15:55
Grazie mille, sempre veloce e gentile...i tanto me la godo cosi, poi si vedrà....
Alessandro
14 Apr 2016, 15:36
No, non commetti alcun reato. Ma siamo in Italia, e quando si parla di armi nessuno è tranquillo.

Ciao
Alessandro
Antonio
14 Apr 2016, 15:07
Ciao Alessandro, ho acquistato la suddetta pistola e vorrei costruirgli una calciatura in modo da renderla una bullpup...però mi è sorto un dubbio.
Premesso che non ho intenzione di toccare nessun pezzo della meccanica ma solo la calciatura, secondo te possono incorrere in qualche rogna legislativa?
Grazie

Antonio
giuseppe
08 Mar 2016, 18:27
scusate sono nuovo e volevo un consiglio devo sceglire tra due pistole una è la crosman e l altra è la browing800 magnum
Alessandro
11 Nov 2015, 09:33
Non è quello il senso della frase. La pistola potrebbe rovinarsi se si danno troppe pompate per via dell'eccesso di pressione, che comunque non verrebbe sfruttata, perché poi l'aria in eccesso rimane nel serbatoio. Se rimane aria nel serbatoio basta armare e sparare a vuoto.

Ciao
Alessandro
fabio
10 Nov 2015, 17:14
nelle prove del signor verrina emerge che la massa battente non fa aprire bene la valvola di sfogo dell aria,rischiando di rovinare l arma,si puo rimediare a questo difetto?
Alessandro
31 Ott 2015, 11:21
No, mi spiace.
fabio
30 Ott 2015, 00:44
avete le prove della cp1?
Alessandro
25 Ott 2015, 09:15
Gusti personali. Pallino grosso. La pistola non è svantaggiata come la carabina con i pallini calibro 5,5, perché queste pistole nascono già con quella energia, non sono depotenziate come le carabine. E poi tiri da 10-15 metri, di solito a barattoli e lattine.

Esiste anche una Crosman, la 2240, a CO2, che stuzzica la mia fantasia. Di sicuro la Crosman è un prodotto con una meccanica più collaudata, perché esiste dagli anni 60. Però è monocolpo.

ciao
fabio
24 Ott 2015, 18:29
ciao,come mai la scelta del 5,5mm??
Alessandro
24 Ott 2015, 17:57
Sono due armi molto diverse. Personalmente preferisco la cinese, soprattutto in 5,5 mm. Tieni presente però che necessita di bombolette di CO2.

ciao
Alessandro
fabio
22 Ott 2015, 09:24
Sino indeciso fra questa e la CP1M - MULTISHOT...,cosa mi consigliate?
Luciano-Covi62
10 Ago 2013, 20:02
Mah...
La mia aveva le guancette nere ma ha il buchino di sfiato.. per quanto riguarda l'OR non saprei cosa dirti..anzi si! PROVA! ;)
autarcadeiboschi
31 Lug 2013, 01:10
Secondo te la guarnizione dell'accendino nella valvola di mandata aria funziona o l'OR non poggiando su una superfice piana o conica non serve a una pippa? Naturalmente parlo di una miglioreria che non fa superare i 7,5j.
Autarcadeiboschi
30 Lug 2013, 11:16
Ciao a tutti, sono nuovo di qui, ho comprato una Crossman 1377c la versione nuova con le guancette nere e che pare essere più brillante della versione precedente, può essere dipenda dal fatto che non abbiano più messo il foro laterale di sfiato a vuoto sulla valvola lasciando come depotenziamento per la versione italiana il solo il fatto che il pallino non viene posizionato oltre il foro di mandata aria ma a cavallo di questa? Non posso verificarlo perchè non mi sento di smontarla essendo poco pratico e non attrezzato ma armato solo di curiosità e passione per il tiro. Grazie anticipatamente.

Covi62 (Luciano)
22 Apr 2013, 20:13
Come ha scritto Alessandro il sito di Steven, vuoi perche' e' in europa, (spedizioni e dogana)vuoi perche' e'(era) onesto penso che sia il posto migliore. Poi se cerchi sul web di posti dove comprere in USA ce n'e' da benedire e santificare...
Daniele
09 Apr 2013, 07:55
Grazie per il sito Alessandro,purtroppo mi hanno risposto che non hanno più le manopole per la crosman. Se qualcuno conosce altri siti dove posso acquistarle, ve ne sarò grato. Vorrei rispondere a coloro che vogliono modificare la 1377 dicendo che possono trovare su youtube tutte le istruzioni per farlo.Un saluto a tutti.
Alessandro
05 Apr 2013, 09:06
Leggendo le discussioni sotto, viene consiglaito questo sito inglese:

http://www.sdcustomdesign.com/parts.htm#grips

ciao
Alessandro
Daniele
04 Apr 2013, 17:57
Bello e interessante l'articolo di covi62, ho una Crosman 1377 e posso dire che è veramente precisa.Volevo chiedere a chi lo sa, dove posso trovare il pompante maggiorato perchè quello originale in plastica è veramente scomodo. Grazie anticipate.Daniele
covi62
21 Gen 2013, 21:02
Meglio tardi.....
Caro Alex, sono stato anch'io anni orsono un "operatore" del settore in una grossa città toscana...
Tutto ciò che "aumentava" volume ed ingombro, ai miei tempi era sempre ben tollerato da Questura & Prefettura (ovviamente si parlava di armi lunghe- le corte erano gia abbastanza occultabili di suo)era una specie di uso e consuetudine non scritta ma che faceva testo (ovviamente verba volant - ma si stava onestamente sereni) Non mi porrei men che meno il problema per un'arma depo. Oltretutto le FdO effettuando un controllo, l'unica cosa che verificano nel caso è la corretta matricola e se proprio hanno voglia fanno un paio di tiri per curiosità.. Non viaggiano mai con il Catalogo dietro. Quanto allo Stock lo monti e lo smonti in 3 secondi. Io durante il trasporto ho l'arma regolamente di serie.....
E poi mi spieghi come farebbero tutti quegli artigiani che vendono calci modificati o personalizzati?
Ciao e buon divertimento....
alex
01 Gen 2013, 17:29
ciao, non volevo terrorizzare nessuno nè fare provocazioni. come operatore del settore armi da circa vent'anni, ho cercato di fare il punto su cose che è meglio conoscere per evitare di commettere leggerezze che possono costare care, intendevo casomai contribuire e non denigrare il tuo sito.
non avrei perso tempo se non pensassi che il sito è ben fatto come recensioni.
ammetto che ero impreparato sulla domanda sulla calciatura, ma alla fine ti ho dato ragione cercando di arrivarci argomentando.

purtroppo, riguardo all'acquisto di MCO, come operatore e anche come acquirente, devo confermare che ti sbagli. ti assicuro che la questura della mia città per esempio sa tutto, e incarica i carabinieri di compiere verifiche random nel giro di poco tempo dall'acquisto.
se ritieni, cancella pure la nostra discussione, il sito è tuo e io non mi offendo. grazie per l'ospitalità.
saluti
Alessandro
01 Gen 2013, 16:58
Ma che senso ha fare una domanda se sai già di la risposta e se poi alla fine dici pure che non ti interessa?

Io non vorrei proprio rispondere a questo tipo di provocazioni però visto che vuoi terrorizzare i visitatori del mio sito ipotizzando improbabili schedature da parte della Polizia, devo farlo per forza.

Decreto 9 agosto 2001 n.362

Art. 7 Cessione

...
2. I commercianti di armi provvedono all’annotazione nel registro delle operazioni giornaliere di cui all’articolo 35 del regio decreto n. 773/1931, con le modalità previste dall’articolo 54 del regio decreto n. 635/1940, dei seguenti elementi: data dell’operazione, persona o ditta con la quale l’operazione è compiuta, specie, contrassegni e quantità delle armi acquistate o vendute e modalità con le quali l’acquirente ha dimostrato la propria identità personale.
...
4. Sono consentiti la cessione ed il comodato delle armi di cui all’articolo 1, purché avvengano con scrittura privata tra soggetti maggiorenni. Non è necessaria la scrittura privata nel comodato a termine di durata non superiore a quarantotto ore.
...

E' scritto tutto nero su bianco, ed è sulla Gazzetta Ufficiale, non su un sito internet qualunque.

Se state leggendo questi commenti, non spaventatevi. Nessun poliziotto vi sveglierà la notte per un controllo. Per (s)fortuna la Polizia ha anche altre cose a cui pensare. Non verrete schedati se vi comprate una carabina ad aria compressa per sparare ai barattoli in giardino. Si può chiedere a qualunque armiere, e lo confermerà. Trasmettono solo l'acquisto di armi comuni e munizioni. Non si viene schedati quando si acquista un'arma di libera vendita, ad aria compressa o ad avancarica.
alex
01 Gen 2013, 15:27
ciao. ti rispondo punto per punto: il calcio della crosman non mi interessa, casomai metterei un calcio tattico tipo m4 corto corto per mio figlio.. comunque concordo che non rompano le scatole a chi vuol metterlo, dunque ti dò ragione che non sia un problema su una MCO.

Riguardo alle armi MCO, non diciamo cose sbagliate, soprattutto per chi vuole acquistarne una e viene ad informarsi anche qui:

le armi MCO:
-sono armi comuni da sparo (limitate nella potenza mediante intervento meccanico).
-sono matricolate e punzonate dal produttore (o al BNP), ma soprattutto catalogate.. dunque non possono essere alterate meccanicamente o sostituite le canne, anche se nel caso delle MCO non vi sono "parti d'arma" soggette a denuncia.
-riguardo alle modifiche vale quello che ho scritto prima: cioè se ti pescano con una MCO non conforme al catalogo (cioè modificata meccanicamente o sostituite parti "essenziali") non ti contestano eventualmente l'alterazione d'arma (art 3\110), ma dopo i dovuti accertamenti ti possono contestare il possesso, detenzione e fabbricazione di arma comune da sparo clandestina.. e sono dolori.
-le forze di PS sanno esattamente quando e cosa hai acquistato, perchè l'armiere trasmette una copia del documento d'acquisto alla questura e\o ai carabinieri del tuo paese, con scritto i dati dell'arma e dell'acquirente.. anche se non fa cumulo nelle armi comuni di chi ha un porto d'armi, di fatto la pistola è denunciata!
-è raccomandata la massima diligenza nella custodia e nel trasporto, il porto è vietato, e ne è vietato l'affido ai minori non sorvegliati o agli incapaci, esattamente come le armi comuni da sparo e da fuoco.


sostanzialmente, l'unica "concessione" rispetto alle armi A\C full power o con quelle da fuoco, è che le A\C MCO non rientrano nel novero delle armi comuni a livello di denuncia nel porto d'armi, non le puoi usare a caccia, e inoltre puoi usarle tranquillamente in luogo privato non aperto al pubblico.
tutto il resto che si trova su internet, è discutibile.

saluti
Alessandro
01 Gen 2013, 12:43
Sempre per amor di discussione, per carità, ma sbagli. Che poi si possa finire nei guai per qualunque cosa son sempre stato d'accordo, quindi se non vuoi sostituire il calcio della Crosman, non farlo, ci mancherebbe. Ma non puoi dire ad altri che è vietato, perché ci sono leggi scritte nero su bianco, e sentenze che interpretano queste leggi quando non sono scritte chairamente. Le armi a modesta capacità offensiva non sono armi comuni, e non sono denunciate. Le Forze dell'ordine non sanno e non hanno nessuna lista di possessori di armi a modesta capacità offensiva. Ci mencherebbe altro. Il Decreto del Ministero del 2001 è stato fatto proprio a questo scopo, per stabilire che non sono armi comuni.

Ciao e Auguri
alex
01 Gen 2013, 01:55
ciao, guarda scusami ma per amor di discussione e anche per correttezza, è meglio specificare bene.
su internet, pare che quasi tutti considerino le armi depo come giocattoli.. non diamo adito, via.
la crosman è un'arma comune da sparo in piena regola, catalogata e punzonata, depotenziata a <7,5 joule.
non è legale sostituire le canne con altre di calibro e lunghezza differenti dal catalogo, nè modificarla meccanicamente rischiando di aumentarne le prestazioni (kit vari, guarnizioni, pistoni, regolatori di potenza, ecc. in vendita su internet negli USA possono creare un aumento di potenza).
eventualmente uno non commetterebbe alterazione d'arma, ma si troverebbe con un'arma dalle prestazioni superiori (si suppone che uno modifichi l'arma per migliorarla, non per depotenziarla ulteriormente) o dalla canna non conforme, dunque: detenzione di arma comune da sparo clandestina.
(non pensiamo che chi "ci ferma per un controllo" non sappia mai un cacchio, i carabinieri e la questura per esempio sanno perfettamente che abbiamo una crosman 1377 in casa, glie l'ha comunicato l'armiere! se si presentano a casa per un cortese controllo, è meglio che la crosman non sia alterata..)

riguardo alla calciatura: se non sono male informato, non vi sono leggi al riguardo, per cui non significa che tutto sia permesso, semplicemente "non è previsto". su una crosman non taroccata, dunque "non a rischio grattacapi", credo che nessuno romperà mai le balle per un calcio tattico anche non amovibile, stiamo parlando giustamente di una depo. poi, su una pistola vera.. non ne possiedo! fate vobis, và :)

buon 2013 a tutti!
Alessandro
31 Dic 2012, 17:44
In Italia è risaputo che si può finire nei guai per qualunque cosa, quindi è giusto non dare nulla per scontato. In ogni caso per queste cose ci si beccava delle belle denuncie 20 o 25 anni fa. Nel frattempo ci sono state numerose sentenze, per cui direi che sostituire il calcio di un'arma con uno dello stesso tipo o più voluminoso, o montare un'ottica (ci si beccava denuncie anche per quello) direi che oggi è permesso.

Poi se ti dovessero fermare per un controllo mentre "trasporti" l'arma, in regola, con la fotocopia del certificato di vendita, come potrebbero mai sapere che hai messo un calcio nuovo? Non te ne andrai mica in giro con la foto dell'arma com'era prima? I controlli accurati li possono fare solo se ti sequestrano l'arma (quindi saresti già nei guai, quello sarebbe solo un bonus). Ma non ti denunciano se la pistoletta la trasporti. Certo se la "porti", te la sequestrano di sicuro, e subito. Un silenziatore, o una modifica molto "casereccia" e spartana potrebbero effettivamente dare nell'occhio, e far scattare il sequestro per possibile manomissione dell'arma, ma non certo un calciolo in plastica, venduto come ricambio originale.

E poi diciamoci la verità; la Crosman è carina, ma sembra proprio un giocattolo, come tutte le pistole ad aria compressa per divertimento, del resto. Chi dice, ad esempio, che una Beretta Umarex è indistiguibile da quella vera, è perché quella vera non l'ha mai vista.

Inoltre fino a 7,5 joule non sono armi, e non può esistere il reato di alterazione di arma, applicato a una non arma.

Io starei sereno, se ti piace il calciolo, montalo pure.

ciao e Auguri di Buon Anno
alex
30 Dic 2012, 16:31
ciao, non sono d'accordissimo su tutto. qui si parla di armi a M.C.O., che sono armi comuni liberalizzate.
secondo me, la conversione di calibro per esempio verso il .22LR comporta comunque alterazione d'arma se non la fai riclassificare.. e se non denunci la nuova canna?. il fatto che le canne di pistola "vera" non siano punzonate e matricolate è noto ma è comunque un'anomalia, dato che sappiamo che tutte le parti essenziali dovrebbero essere marchiate e matricolate.
riguardo alle calciature per pistola, posso essere d'accordo per le MCO (non alterate meccanicamente), ma per le armi da fuoco non saprei.. nell'articolo che mi segnali l'autore stesso mette subito "le mani avanti" sul discorso giurisprudenza.
auguri di nuovo
Alessandro
30 Dic 2012, 10:33
Ad esempio i Body-Gun per pistole semiatomatiche a fuoco sono legali, di libera vendita non utilizzano uno spazio in denuncia.

http://issuu.com/asaitalia/docs/body-gun

Quindi direi che se lo possono fare loro, a maggio ragione lo puoi fare tu con un'arma ad aria compressa che non è considerata un'arma.

Poi il discorso è antico; un calcio non può essere considerato una parte d'arma, visto che chiunque può farsene uno, funzionante per quanto spartano, con un pezzo di legno.

Riguardo la matricola, a parte la Weihrauch HW 30S, tutte le mie armi la hanno riportata solo sul fusto, comprese anche le mie tre armi comuni. D'altro canto la canna è sicuramente una parte d'arma, ma può anche essere sostituita, ad esempio con una conversione di calibro. In una carabina a canna fissa, come le Air Arms TX200 e Pro Sport, la canna è fissata in maniera salda al telaio, quindi una matricola sola ci può stare. Comunque se ti può far stare tranquillo, la mia Tanfoglio in calibro 9x21 ha la matricola solo sul fusto. Canna e otturatore non la hanno.

Buon Anno
Alessandro
alex
30 Dic 2012, 01:05
@alessandro: sul discorso occultabilità non ci piove, pensavo al fatto che un calciolo consente un miglior imbraccio dell'arma, su una pistola regolare non credo che sarebbe permesso anche rimanendo nelle misure di un'arma corta, o sbaglio? in ogni caso l'inganno è sterile perchè parliamo di depotenziate.. basta non alterarne la potenza.
e per quanto riguarda i punzoni non sulla canna, cosa ne pensi?
ciao e auguri!
Alessandro
27 Dic 2012, 17:17
Non essendo un'arma comune, la modifica del calcio è permessa.

In effetti aggiungendo un calciolo si va a peggiorare l'occultabilità dell'arma, per cui non vedo come si possa infrangere la legge con una simile aggiunta.

ciao
Alessandro
alex
27 Dic 2012, 03:27
scusate, rileggendo, intendevo "classificazione" non "catalogazione".
tra l'altro, volevo aggiungere che per quanto vedo io, la canna non è affatto punzonata, ma lo è il serbatoio sottostante...
alex
27 Dic 2012, 03:16
salve a tutti e buone feste. ho acquistato da poco una 1377 ("regalo di natale"!) e devo dire che è divertentissima e super precisa. grazie dunque all'autore della recensione più sopra, che mi ha incoraggiato all'acquisto, di cui sono contentissimo.
ho modificato la tacca di mira inserendo due fibre ottiche da 1mm verdi e praticato un foro e uno scasso trasversale nel mirino anteriore per alloggiare una fibra rossa da 1,5.
il risultato è ottimo. nel frattempo ho ordinato gli attacchi e un red dot economico, una slitta weaver da applicare sotto l'astina per applicarvi un'impugnatura a T.. sono in attesa.
vorrei dire che a mio modesto parere l'aggiunta di un calcio-carabina potrebbe far storcere il naso ad eventuali controlli di PS, anche se parliamo di armi depo, se non altro perchè modifica le dimensioni dell'arma rispetto alla catalogazione. mi piacerebbe sentire opinioni su questo.
ciao a tutti e grazie.
Covi62
12 Ott 2012, 12:27
Io alcuni particolari li presi qui da Steven(GB).Ti arrivano rapidi e senza imposte aggiuntive. Volendo li trovi sui siti americani. In Italia non c'è molto

http://www.sdcustomdesign.com/parts.htm#grips
mariosoul
05 Ott 2012, 08:39
Vorrei montare l'ottica sulla 1377 e desidero sapere dove posso trovare i supporti necessari. Grazie
Alessandro
25 Ago 2012, 09:24
In armeria. Se non la hanno la puoi ordinare. L'importatore è TFC.

ciao
alessandro bua
23 Ago 2012, 21:56
salve vorrei sapere dove posso aqcuistare una crosman 1037c
vi ringrazzio anticipatamente ciao
Alessandro
07 Giu 2012, 20:37
Sicuramente si, ma chissà quando usciranno. So ad esempio che sono già stati ottenuti alcuni numeri di conformità CN nuovi, ma ancora sulla Gazzetta Ufficiale non sono usciti.

ciao
Massimo
06 Giu 2012, 22:06
Ciao Alessandro, volevo chiederti se sai quando e se ci saranno delle nuove bancature, ciao, grazie mille.
gianfranco
21 Apr 2012, 21:21
ciao Alessandro,oggi ho preso la crosman quella tutta nera,lo trovata a 80 euro per ora ho lo provata da una decina di metri e non è niente male,grazie per il consiglio.Ciao
Alessandro
19 Apr 2012, 06:49
Così come è con 15 pompate supera i 5 joule, 142 m/s che per una pistola sono già parecchi. Direi che non è affatto fiacca. Con le 10 pompate consigliate è potente quanto la Weihrauch HW 40 PCA.

Direi che da questo punto di vista è più che valida.

ciao
gianfranco
18 Apr 2012, 23:34
ciao Alessandro,ho letto il commento di verrina sulla crosman 1377che dice che senza modifica e molto scarsa,io non saprei da dove iniziare per modificarla.avendo 100 euro come spesa massima tu cosa mi consigli?ciao.
Alessandro
12 Apr 2012, 06:54
No, mi spiace, più che una ricerca su Google non saprei cosa consigliarti per trovare informazioni sulla tua carabina.

ciao
gianfranco
11 Apr 2012, 23:02
ok ti ringrazio,una simile alla hw 40 me la prestata un amico e non mi sono trovato bene per caricare,ci andrebbero delle manine piccoline o basta farci l abitudine non lo so io lo avuta solo un paio di giorni.credo che il mese prossimo prenderò la Crosman 1377.ti vorrei fare un altra domanda,io ho una carabina hatsan mod.30 ma e uguale al mod.45 con calcio in legno ed impugnatura sul grilletto in plastica,mi sai dire dove posso trovare filmati o altro?perche io non riesco a trovare niente.ciao
Alessandro
11 Apr 2012, 06:44
La P900 lasciala perdere, per carità. Meglio e di parecchio la Crosman 1377, oppure la Weihrauch HW 40 PCA. Su quella fascia di prezzo non vedo alternative.

ciao
pezzella gianfranco
10 Apr 2012, 22:36
buonasera ultimamente mi sono avvicinato alle armi ad aria compressa aquistando una carabina hatsan mod.30 molto simile al mod 45.ora vorrei prendere una pistola e sono indeciso tra la gamo p900 e la crosman 1377. Se mi potete dare un consiglio lo accetto volentieri,per ora ho trovato la crosman a 110 euro per la gamo ancora non so quanto viene.ciao e grazie.
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z