AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 

HAWKE NITE-EYE 6-24x50 Digi-IR

La Hawke Nite-Eye Digi-IR, è un interessante cannocchiale di puntamento con fattore di ingrandimento variabile da 6 a 24x, reticolo 1/2 mil-dot illuminato a due tonalità di colore, Side Focus, tubo da 1 pollice e campana da 50 mm. Luminosa e precisa.
Questa parte del'articolo è stata rimossa, in quanto l'ottica in questione non si è rivelata, con il tempo, adatta all'utilizzo su carabina springer di alta potenza. Si tratta in ogni caso di un ottimo prodotto, adatto alle carabine a fuoco, alle carabine ad aria compressa con funzionamento PCP e CO2, oppure alle carabine a molla depotenziate, la cui energia sia stata ridotta mendiante l'accorciamento della molla o con un sistema analogo (Air Arms, Weihrauch).
LA CONFEZIONE
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Doppia confezione per questa ottica prodotta dall'inglese Hawke.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
L'etichetta riporta i dati tecnici del cannocchiale di puntamento. In questo caso si tratta di un reticolo 1/2 Mil-Dot con fattore di ingrandimento di riferimento a 10x, illuminabile di colore rosso o blu.
L'ottica viene venduta all'interno di una scatola di cartone. Niente di particolarmente ricco, ma è presente una sorta di "involucro" esterno, sempre in cartone sottile, completamente bianco con le scritte in nero. L'aspetto grafico è di per se piuttosto sofisticato. La scatola vera e propria è in tonalità blu scuro, con scritte bianche e rosse. Su uno dei due estremi è presente un adesivo che riporta i dati tecnici del cannocchiale. Aperta la scatola di cartone troviamo una ulteriore confezione di polistirolo espanso, la quale contiene l'ottica protetta da un sacchetto di plastica trasparente. Una bustina di silica gel preserva il contenuto della busta dall'umidità. In uno scomparto separato sono presenti i due tappi proteggi lente, mentre avvolti sopra al cannocchiale ci sono due manuali di istruzioni; uno relativo all'utilizzo generico delle ottiche di puntamento Hawke, e un altro, patinato in tonalità nera e blu, specifico per il funzionamento del reticolo inciso illuminato. E' presente anche un foglietto singolo riportante le condizioni di garanzia. Sotto l'ottica troviamo una bustina contente una pezzuola utile alla pulizia delle lenti.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
L'ottica è avvolta nella solita busta di cellophane per proteggerla dall'umidità.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Il contenuto della confezione: oltre al cannocchiale sono presenti due tappi di tipo flip-up, il manuale delle istruzioni generico per i cannocchiali Hawke, un manuale specifico per il reticolo illuminabile, e una pezzuola di pulizia.
L'OTTICA E I COMANDI
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Ecco l'ottica con i tappi montati.
Una volta tolto il contenuto dalla confezione la prima cosa da fare è quella di montare i tappi paralenti. Questi sono di tipo flip-up con la parte anteriore trasparente. I tappi andranno tenuti aperti durante il normale utilizzo del cannocchiale, ma la superficie trasparente permette di utilizzarli per un puntamento veloce, ad esempio sotto la pioggia, in modo da riparare il più possibile le lenti, anche in condizioni estreme di operatività. La qualità di questi elementi è ottima, sono fatti in gomma elastica e robusta. Lo scatto verso l'alto è veloce e silenzioso, le molle sempre ben tese. Non ballano e non tendono ad uscire dalla loro sede, come purtroppo accade con gli stessi accessori forniti di serie con cannocchiali di altre marche.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Il tappo posteriore che protegge l'oculare. Si tratta di tappi ben fatti e robusti, con un sistema a scatto veloce e silenzioso.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Il tappo anteriore. I tappi in dotazione non hanno nulla da invidiare a quelli di note marche che si acquistano a parte.
Il corpo centrale che ospita le torrette di regolazione di alzo e deriva, e la ghiera di correzione della parallasse, o messa a fuoco, è di piccole dimensioni, come si conviene ad un'ottica snella e leggera di questo tipo. Il tubo ha il diametro di un pollice, e tutto il corpo in alluminio dell'ottica, è trattato con una anodizzatura nera satinata. Le torrette di regolazione sono del tipo a profilo basso, protette da tappi svitabili. La ghiera di regolazione della parallasse, situata sul lato sinistro dello strumento, è di dimensioni leggermente superiori a quelle dei tappi delle torrette, e riporta al centro il logo Hawke. L'insieme è ordinato, e piacevole alla vista. La regolazione della parallasse avviene a partire dalle 15 yarde, in realtà da appena poco più di 13 metri. I riferimenti, in yarde, non appaiono molto precisi. Nel caso si volesse usare il comando della messa a fuoco come una sorta di "telemetro" per la valutazione della distanza di tiro, occorrerà sicuramente coprire la scala presente di serie con una autoprodotta, ricavata attraverso prove pratiche di messa a fuoco sul campo. La messa a fuoco, d'altro canto, consente stime molto precise, in quanto, una volta trovata la giusta regolazione, l'immagine appare sempre molto nitida e luminosa.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
I comandi a torretta presenti nel corpo centrale; la ghiera della correzione della parallasse e le torrette di alzo e deriva protette dai tappi svitabili. La messa a fuoco avviene a partire dalle 15 yarde, poco più di 13 metri.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Le torrette sono di tipo basso, digitabili e ottimamente sfruttabili. L'escursione è di 3 giri esatti, 45 MOA, per un totale di 180 clicks.
Una volta svitati i tappi protettivi, accediamo alle torrette di regolazione. Il loro profilo è basso, ma grazie all'ampio diametro esterno dei due comandi, la loro manipolazione risulta decisamente comoda. Il particolare che mi ha maggiormente colpito in positivo, è l'allineamento tra la scala graduata presente sulla manopola, e l'indice presente sotto al comando. Il tutto appare come una superficie unica. Si tratta non solo di un preziosismo estetico, ma anche di una ottima soluzione a livello pratico e funzionale, in quanto è possibile capire sempre alla perfezione su quale riferimento del singolo click è posizionato l'indice. Sopra le torrette sono presenti due piccole viti con testa a croce, che permettono l'azzeramento. L'escursione massima delle torrette è di 3 giri completi, per un totale di 45 MOA, ovvero 180 clicks. Escursione più che sufficiente per un normale range di utilizzo, ma in caso di utilizzo su armi ad aria compressa potrebbe essere necessario, ed in effetti lo è stato, spessorare l'attacco posteriore, o prevedere l'utilizzo di una basetta inclinata.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Le torrette si possono azzerare svitando le due viti sche si vedono sulla loro sommità.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Particolare sia estetico che pratico; la ghiera della torretta agisce sullo stesso piano del riferimento che fa da indice. Si evita ogni errore nella lettura del click.
Una ghiera a vite sull'oculare permette la regolazione delle diottre, per la correzione degli eventuali difetti di vista del tiratore. Si tratta di un'operazione da eseguirsi immediatamente prima di utilizzare lo strumento, puntandolo verso uno sfondo di colore uniforme, come il cielo o una parete, e ruotando la ghiera fino a trovare la posizione che consenta una visione nitida del reticolo di puntamento. Sopra a questa ghiera, che verrà poi nascosta dal tappo paralente, è presente il vano che ospita i comandi per la regolazione dell'intensità luminosa del reticolo illuminabile. Tutte le le regolazioni avvengono tramite la pressione di due piccoli tasti gommati. Premendo il tasto "+", sulla destra dello strumento, si accende l'illuminazione, la cui intensità si regola premendo sullo stesso tasto "+", oppure sul tasto "-" presente dal lato opposto, a seconda che si voglia aumentare o diminuire la luminosità del reticolo. Tenendo premuto il tasto "-" per almeno 2 secondi si cambia il colore dell'illuminazione, che può essere blu o rossa, mentre tenendo premuti entrambi i pulsanti contemporaneamente, sempre per 2 secondi, si spegne l'illuminazione. Il reticolo si spegne automaticamente dopo un'ora dall'accensione, per evitare l'inutile consumo della batteria, nel caso in cui la si scordi accesa dopo l'utilizzo, cosa che avviene piuttosto di frequente. Davanti ai due pulsanti di regolazione è presente il vano porta batteria.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
L'oculare ha la ghiera di regolazione delle diottrie. Subito sopra è presente il vano batteria e i pulsanti di comando per la illuminazione del reticolo.
La ghiera di regolazione del fattore di ingrandimento da fattore 6x al 24x è ben dimensionata e si muove con facilità. E' presente un piccolo "gradino" sulla sua superficie che ne agevola la presa, anche se il movimento risulta fluido e per nulla faticoso.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
La ghiera di regolazione del fattore degli ingrandimenti.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Made in China ... che vi aspettavate?
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Le lenti sono comunque di qualità, molto luminose. Gli standard sono quelli occidentali, sia come materiali che come costruzione.
Infine la campana anteriore, ospita una lente da 50 mm di diametro, ben dimensionata per garantire una eccellente luminosità, tenendo conto del tubo da 1 pollice. All'interno sono presenti le solite filettature adatte ad ospitare l'eventuale prolunga paraluce, da acquistare a parte come accessorio. Un anello incastonato a circa 2 centimetri dal bordo reca inciso, con caratteri bianchi, modello e marca del cannocchiale. L'effetto estetico è apprezzabilissimo, se non fosse che tale inserto viene completamente nascosto dalla presenza del tappo paralente.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
La campana presenta un inserto con incisa marca e modello dell'ottica. Un effetto grafico molto sofisticato, che purtroppo verrà completamene coperto dal tappo protettivo.
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Hawke Nite-Eye 6-24x50 Digi-IR
Un adesivo presente sotto al corpo centrale ci ricorda che l'ottica è riempita di azoto.
  Seguente

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
9x21 Ricariche perfette
Cybergun KWC Sig Sauer P226 X-Five
Tumbler
Umarex Walther CP 99
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z