AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 

WEIHRAUCH HW30S e NIKKO GOLD CROWN - LA PROVA

Scatto Rekord e stessa precisione delle sorelle grandi. La prova sul campo della piccola Weihrauch HW30S. Piccola si, ma piena di pepe; con il pallino giusto riesce a bersagliare un barattolino da ben 50 metri. E fa anche buchi belli grossi.
Weihrauch HW 30S
La piccola HW 30S equipaggiata con l'ottica Nikko Stirling.
Per sparare con la piccola HW 30S, ho scelto di montare un'ottica Nikko Stirling Gold Crown 4-12x42. La casa orientale produce cannocchiali per carabina molto considerati nel mondo dell'aria compressa, a causa dei prezzi molto competitivi, uniti a una qualità tecnica che ormai ha raggiunto degli standard decisamente buoni. Le ottiche della serie Gold Crown Air King, con torrette alte sono sicuramente le più apprezzate, anche più care rispetto ai modelli dotati di torrette di tipo basso. Questo cannocchiale si trova nelle armerie italiane ad un prezzo che si aggira dai 100 ai 120 €. E' possibile effettuare l'acquisto tramite internet direttamente dalla Cina o da Hong Kong, e risparmiare notevolmente. In questo caso, però, valutate attentamente le spese di spedizione, assicurandovi che il risparmi sia effettivamente reale, e non virtuale.
Weihrauch HW 30S
Per montare l'ottica sulla carabina, occorre eliminare le mire metalliche, in quanto interferiscono con l'apertura degli oculari. Nel caso preferiate lasciare gli organi tradizionali al loro posto, occorre montare l'ottica con un attacco rialzato. Questa scelta non è consigliabile su una carabina, come questa, che monta un calcio privo di montecarlo.
L'ottica è dotata di serie di un attacco monopezzo già montato. Per agganciarlo alla carabina, però, occorre rimuovere il cannocchiale, svitando le 8 piccole viti Allen che stringono gli anelli. Sotto l'attacco, infatti, sono presenti tre viti. Due di queste viti devono necessariamente essere ritratte, o, tolte, mentre la terza viene utilizzata per bloccare l'attacco su uno dei due fori presenti in mezzo ai binari della scina. Questo accorgimento impedisce alla slitta di cedere e di arretrare a causa delle reazioni di molla e pistone. Reazioni che sulla HW 30S sono praticamente assenti, quindi, se preferite, potete anche tralasciare di bloccare l'attacco sui fori. E' probabile infatti, che la posizione più giusta per l'ottica, la troverete dopo aver effettuato numerose prove.
particolare grilletto Weihrauch HW 30S
L'attacco contenuto nella confezione è di tipo monopezzo. Sono presenti delle viti interne per impedire lo scivolamento dell'ottica.
Una volta trovata la posizione ottimale per l'ottica, questa deve essere fissata, posizionando la carabina su di un tavolo tramite una livella a bolla, e allineando la croce del reticolo con un filo a piombo, posizionato a qualche metro dalla carabina. L'ottica è dotata di un ingrandimento variabile da 4 a 12, regolabile tramite la ghiera posteriore, posizionata subito davanti al mirino anteriore. La manopola è realizzata in gomma antiscivolo, un inserto esteticamente accattivante, ripreso da tutte le ghiere e manopole presenti sullo strumento. Il risultato è una grafica grintosa e curata. Il mirino anteriore è dotato di regolazione delle diottrie, in grado di correggere lievi difetti visivi che affliggono il tiratore, e permettere la corretta messa a fuoco contemporanea di reticolo o bersaglio.
Scatto Rekord
La ghiera di regolazione del fattore di ingrandimento, va da 4 a 12. Notare anche la regolazione delle diottrie.
La campana, presenta a sua volta una ghiera di regolazione. Anche questa ghiera è ricoperta di gomma antiscivolo, particolare molto piacevole alla vista, anche se quasi completamente nascosto dal tappo di protezione anteriore. Con questa si stabilisce la correzione del parallasse, o più semplicemente, la messa a fuoco del bersaglio. La scala graduata va da 6 a 200 metri. Questo comando risulta molto importante, se non fondamentale, in quanto, se ben utilizzato, permette di stabilire con una buona approssimazione la distanza del bersaglio. Una volta messo a fuoco il bersaglio, l'indicazione che troviamo sulla ghiera di regolazione del parallasse, rappresenterà approssimativamente la distanza a cui si trova quest'ultimo. A questo punto sarà sufficiente agire sulla torretta superiore per regolare il tiro alla distanza letta in precedenza.
Particolare ponticello  Weihrauch HW 30S
La ghiera di regolazione della parallasse, presenta un accattivante e comodo inserto in gomma antiscivolo, che dona al cannocchiale una grafica grintosa e moderna.
Le torrette di regolazione centrali sono del tipo alto. Questo è forse il particolare più apprezzato della linea "Gold Crown", in quanto questo tipo di torretta si ruota semplicemente usando le dita, e non necessita di monetina, come invece accade per le torrette delle ottiche più economiche. Le torrette sono protette da due tappi che si avvitano su di esse. Il design dei tappi riprende quello della ghiera di regolazione degli ingrandimenti e del parallasse, con i piacevoli inserti di gomma antiscivolo. Lungo il diametro esterno delle manopole di regolazione, sono presenti tre piccole viti a taglio, che permettono di togliere le manopole, e di riposizionarle a piacimento, in modo da realizzare l'azzeramento dello strumento alla distanza voluta. La regolazione delle torrette è di ¼ di MOA.
PArticolare scina da 11 mm  Weihrauch HW 30S
Le torrette hanno una regolazione di 1/4 di MOA, che equivale ad uno scostamento del punto di impatto di ¼ di pollice a 100 yarde (più o meno 6 mm a 100 metri).
Il reticolo è di tipo "mil-dot", ovvero con impressi dei "puntini" equidistanti tra loro sugli assi della croce. In questa maniera, un tiratore abile può correggere ad "occhio" il tiro, utilizzando uno di questi riferimenti anziché il centro della croce. Il Nikko Stirling Gold Crown 4-12x42 è dotato di due tappi flip-flop, che consentono di essere aperti senza toglierli. Particolare di solito molto apprezzato, ed esteticamente superiore ai classici tappi tenuti dagli elastici, ma che in definitiva si rivela forse poco pratico. La presenza del tappo anteriore, infatti risulta un po' di intralcio nella regolazione della messa a fuoco, mentre quello posteriore può dare noia a chi spara indossando un cappellino con visiera per ripararsi dal sole. Offrono comunque un'ottima protezione dalla polvere, e nel caso si utilizzi la carabina solo per il barattoling, sono anche molto veloci da aprire e chiudere. Il consiglio è quello di centrare il tappo anteriore sulla tacca dei 20 metri, in modo che la ghiera del parallasse possa essere ruotata dai 10 ai 50 metri senza che risulti necessario toglierlo ogni volta.
Particolare sicura  Weihrauch HW 30S
I tappi tipo flip flop che proteggono le lenti da polvere e sporcizia.
Nella confezione, che consiste in una bella scatola di cartone spesso, è presente, oltre al classico e incomprensibile foglio di istruzioni, un panno giallo con la scritta "Nikko Stirling" stampata sopra, che va utilizzato per pulire le lenti del cannocchiale. Un bel tocco di classe, per un prodotto che ha un aspetto molto curato, e una qualità costruttiva molto alta.
Particolare tacca di mira  Weihrauch HW 30S
La canna nuda, priva di mirino, a mio avviso, non è affatto male. La piccola scina, che accoglieva l'organo di mira, si nota appena.

Una volta montata l'ottica, non rimane che provarla sul campo. La HW 30S è incredibilmente facile, ma altrettanto incredibilmente performante. La precisione è paragonabile a quella della più blasonata Weihrauch HW 977. Così come escono dalla scatola le due carabine si equivalgono, il tutto con la differenza di almeno 200 euro. Rispetto alla 977, la 30S è meno specializzata, quindi non eccelle in nessun campo, ma è ottima per ogni tipo di esercizio o posizione di tiro. Vista la sua natura giocattolosa, il tiro informale all'imbracciata è il suo forte. Plinking allora, a distanze anche siderali. Sparando all'imbracciata è facile fare fuori la scatolina dei diabolo da ben 50 metri. A 30 metri, i bersagli naturali diventano i tappini dell'acqua minerale. Se invece vogliamo un posizione più stabile possiamo anche cercare l'appoggio. 3 chili in totale, compresa l'ottica, sono pochissimi quando imbracciamo l'arma, ma sufficienti a far rimanere ben ferma la carabina quando spariamo in appoggio. Questo grazie al rinculo, o meglio, alla sua totale mancanza. Il botto è un secchissimo "BAM", e la spalla del tiratore non viene minimamente sollecitata. La meccanica è Weihrauch, quindi sofisticata e precisa. Lo scatto è il mitico Rekord, che equipaggia la maggior parte delle Weihrauch. La differenza sta nel fatto che, a detta di tutti quelli che l'hanno provata, lo scatto della HW 30S è incredibilmente più dolce e leggero di qualunque altra Weihrauch. Naturale diventa anche trovare la giusta posizione per sparare in posizione libera da field target, ovvero da seduti. Se la manovra di contorsionismo necessaria a sparare in questa posizione ci è indigesta, perlomeno avremmo il vantaggio di non dover reggere una carabina da 5 chili mentre tentiamo di trovare la giusta postura. Si tratta quindi di un'arma liberalizzata ideale per tiro informale e il plinking, ma, anche adattissima ad imparare le varie discipline e posizioni di tiro. Ma quello che fa la differenza è soprattutto la precisione e la dolcezza dello scatto.

Alessandro (2009)

Particolare bascula Weihrauch HW 30S
Una rosata ottenuta con gli RWS Superdome da 20 metri
Particolare culatta Weihrauch HW 30S
Gli RWS Hobby si sono rivelati molto graditia lla HW 30S
Particolare calcio Weihrauch HW 30S
Colpire una monetina da 20 metri è veramente molto facile.
Particolare mirino Weihrauch HW 30S
La HW 30 S è facile da utlizzare anche sparando all'imbracciata. Questa è una rosata ottenuta da 10 metri.
Particolare mirino Weihrauch HW 30S
Rostata ottenuta a 35 metri con gli JSB Exact Heavy, pallini molto pesanti.
Particolare vivo di volata Weihrauch HW 30S
Sempre gli JSB Exact Heavy a 40 metri
Particolare calciolo Weihrauch HW 30S
JSB Exact 4,51 mm a 20 metri
Particolare calciolo Weihrauch HW 30S
A 30 metri la rosata è ancora stretta
Particolare calciolo Weihrauch HW 30S
Danni provocati al coperchio del barattolo da ben 50 metri.
Particolare calciolo Weihrauch HW 30S
Altri danni, sempre da 50 metri, questa volta alla scatolina dei diabolo. Se notate bene, ci sono anche 2 fori. Tutti i colpi messi a segno su questa scatolina sono stati sparati all'imbracciata e senza appoggio, dalla distanza di ben 50 metri.
Grafico energia diaboli Weihrauch HW 30S
Una serie di misurazioni effettuate sulla mia carabina utilizzando un semplice Combro Mk4. I più performanti si sono rivelati i JSB Exact, che arrivano a sfiorare i 7 Joules. In ogni caso i dati del cronografo sono molto poco indicativi nela scelta del pallino. Ho trovato ottimi, oltre agli JSB Exact, che si sono rivelati i migliori, anche gli RWS Hobby.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Wilson Combat Magazine
Cybergun Colt 1911 Rail Gun Stainless
Guancette Punisher
Canting
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Salvatore
08 Dic 2016, 19:50
Hai perfettamente ragione. Non so, tuttavia, quanto mi potrebbe disturbare l'ombra che sicuramente si percepirebbe. Dovrei, in altro modo, sostituire il monopezzo di corredo con 2 attacchi alti. Peccato. Vedrò di cercare un'ottica similare ed attacchi alti con viti ortogonali al piano della scina in modo che centrino (almeno uno) i due alloggi "antiscivolo" (spero di essermi spiegato). Grazie per la solerte risposta.
Alessandro
08 Dic 2016, 16:02
Si dovrebbe notare solo un'ombra. Il mirino è troppo vicino per poter essere messo a fuoco, per cui alla fine si nota solo una macchia in basso nella lente. Eventualmente si possono montare aytacchi alti.

Ciao
Alessandro
Salvatore
07 Dic 2016, 18:18
Salve, vorrei un tuo parere circa la possibilità di montare l'ottica Nikko Stirling Gold Crown su una Diana F46. I miei dubbi nascono dal fatto che, dato il diametro della campana e della lente anteriori, il puntamento si può trovare ad avere come ostacolo il mirino sopra il vivo di volata che è di fatto inamovibile (a causa del blocco unico con funzione di fermo della leva di caricamento). Hai esperienza nel caso specifico e cosa mi consigli? Grazie e complimenti per il sito.
Simone
03 Set 2015, 22:28
Grazie mille Alessandro.
Alessandro
31 Ago 2015, 12:00
Sono le ottiche più resistenti, perché costruite appositamente per l'aria compressa molla e pistone.

In ogni caso sulla HW 977 depotenziata puoi montare quello che vuoi senza problemi, perché il rinculo è veramente modesto, rispetto ad una carabina a piena potenza.

ciao
Alessandro
Simone
30 Ago 2015, 00:19
Ciao, sono nuovo in questo campo e inesperto, io ho intenzione di comprare proprio quest'ottica Nikko Stirling Gold Crown 4-12x42 per la mia Weihrauch HW 977 depotenziata, dici che si può fare o magari é troppo delicata per questa carabina?
lorenzo
18 Lug 2015, 14:31
Ciao Alessandro,
Grazie per le info, alla fine ho preso la hw50s, la 30 era troppo piccolina.

Alessandro
14 Lug 2015, 10:12
La HW 30s essendo piccola soffre un po' per quanto riguarda la molla, così la sostituii con una molla di uguali specifiche di un produttore indiano, che a quanto pare adesso non spedisce più in Italia.

In ogni caso tra le Wheihrauch la più adatta è la HW 50s, leggermente più grande della HW 30, ma ancora ben utilizzabile all'imbracciata.

Tra le Diana di libera vendita personalmente prediligo la Diana F280.

Ciao
Alessandro
lorenzo
13 Lug 2015, 14:27
Ciao Alessandro,
Inanzitutto complimenti per i tuoi articoli, traspare veramente una gran passione.
Essendo neofita, volevo chiederti qualche consiglio, vorrei acquistare una prima carabina e mi sarei orientato sulla WEIHRAUCH HW30S, ma se in questo articolo ne evidenzi le capacità sino ai 50 metri in un altro ne sottolineavi i limiti su distanze superiori ai 25m ed avevi provato a sostituire la molla originale malamente tranciata dalla casa produttrice con una "indiana". Cio mi ha fatto venire dei dubbi! Ho forse mal compreso? Potresti chiarire?
Lo scopo del mio acquisto è quello di entrare in confidenza con le armi da tiro per poi, in futuro, passare all'arte venatoria.

Tra le "diana" quale modello suggeriresti?
Alessandro
07 Feb 2015, 15:34
Se hanno il correttore di parallasse (la messa a fuoco) vanno bene. Se no potresti avere dei problemi, soprattutto se spari a 10 -20 metri.

ciao
Alessandro
Giuseppe
07 Feb 2015, 03:35
Ciao Alessandro, ho comprato da poco la HW 30s e volevo equipaggiarla di ottica, tu personalmente consigli il NIKKO STIRLING 4-12X42, attualmente per me è fuori budget, e sarei orientato o per un nikko 4-12x50 50€ circa o per un nikko 4-12x40 52€ circa, entrambi senza reticolo illuminato, tu che mi consigli
Alessandro
12 Giu 2014, 20:11
Per legge le armi si devono acquistare di persona in armeria, se le compri all'estero o per corrispondenza, commetti un grave reato penale. La legge italiana è ben poco benevola, quando si tratta di armi, e le parcelle degli avvocati superano di gran lunga i pochi spiccioli che risparmieresti comprando l'arma all'estero.

ciao
Alessandro
LUIGI
12 Giu 2014, 16:22
ciao alessandro sono un nuovo iscritto vorrei comprare una carabina weirauch mi potresti indicare un sito anche estero per comprarla grazie
Alessandro
11 Giu 2014, 10:01
Non sbagli nulla. A volte la canna delle break barrel è montata in modo che punti un po' verso il basso. A volte sono le fresature della slitta, che non puntano nella giusta direzione. A volte è l'attacco.

Per prima cosa inverti l'ordine degli attacchi. Metti quello che sta davanti dietro, e viceversa. Se l'attacco è quello monopezzo in dotazione basta girarlo in modo che le viti restino dalla parte opposta.

Se non risolvi, allora ci sono diverse possibilità. La prima è quella di mettere degli spessori nell'anello posteriore. In questa pagina trovi spessori calibrati per evitare di forzare troppo il tubo dell'ottica.

http://airgunz.altervista.org/
Consigli_e_Idee/Spessori_progressivi.php

In alternativa vendono attacchi monopezzo inclinati, oppure basette inclinate.

ciao
Alessandro
Antonino
10 Giu 2014, 17:57
Ciao Alessandro,
ho un dubbio sulla mia 30S. Ho acquistato un'ottica NS Gold Crown 3-9x40. Smonto le tacche metalliche, monto l'ottica e la fisso. Mi poggio sul mio bel tavolino a 10 mt per aggiustare la mira, ma quanto la torretta dell'altezza raggiunge il massimo, il tiro rimane circa 2cm al di sotto di dove sparo, che non sono affatto pochi! Dove sbaglio?
E un'altra domanda: smontata la tacca di mira (non quella in volata, per intenderci) rimangono due buchi che ospitano la vite di fissaggio e quella per regolare, ma rimane anche una specie di piolo che serve a fissare il suddetto aparato di mira. Lascio tutto così o mi procuro (non so dove) dei tappini?
Grazie mille, continua così con il sito/blog!!
Alessandro
02 Apr 2014, 19:53
La Gold Crown è un'ottica molto resistente, adatta all'utilizzo con le carabina a molla a piena potenza.

Al contrario sulle Mountmaster qualcuno ha avuto un po' di ridire in passato.

Se lo stesso marchio, propone due prodotti a prezzi differenti ,una ragione c'è sempre, eccome.

ciao
Alessandro
Mattia
02 Apr 2014, 10:06
Ciao alessandro, ti vorrei chiedere un consiglio riguardo l'ottica della nikko.
Siccome vorrei acquistare una hw50s mi chiedevo se la "NIKKO STIRLING GOLD CROWN 4-12X42 AO MIL-DOT" andasse bene o fosse troppo delicata. In alternativa la "Mountmaster 4-12x50" come la vedresti? I 50€ in meno della seconda è per via di una qualità nettamente inferiore o solo perché si tratta di un modello più vecchio?
Grazie!
Alessandro
06 Nov 2013, 18:35
E' un'arma va acquistata in una armeria.

ciao
Alessandro
Federico
06 Nov 2013, 17:38
Mi potresti linkare il sito dove è possibile fare l'acquisto di questo articolo??
Alessandro
11 Apr 2013, 20:34
Si, le Hawke sono molto buone.

ciao
Alessandro
Luigi
10 Apr 2013, 08:21
Grazie per la risposta. Tecnicamente,quindi, potro tirare anche a 10m tenendo in giusta considerazione l'errore di parallasse mirando lievemente lontano dal centro della croce. Giusto? Per la lunghezza la hawke 4-12x40 e' pico piu' di 32 cm quindi non dovrei avere problemi. Speriamo solo che sia una buona ottica. Ciao e grazie Luigi.
Alessandro
10 Apr 2013, 07:47
L'importante è che l'ottica non sia più lunga di 35 o 36 cm, perché oltre diventa scomoda da usare. La messa a fuoco è una cosa, l'errore di parallasse è un'altra. Di solito la migliore messa a fuoco coincide con il minore errore di parallasse, ma non sempre è così. Soprattutto a bassi ingrandimenti, come il 12x, la messa a fuoco non è mai troppo precisa. Il bersaglio sembra a fuoco per una grande escursione della ghiera del parallasse. Con queste ottiche usare la ghera della messa a fuoco per stimare le distanze, è molto difficile. Per cui con un'ottica che mette a fuoco da 15 yarde, con un ingrandimento di 9-12x sarà a fuoco anche a 10 metri, ma avrà un certo errore di parallasse, che non si potrà correggere.

ciao
Alessandro
Luigi
09 Apr 2013, 12:55
Caro Alessandro, dopo varie indecisioni (977, 77k, 30s) la prova in armeria ha dato la meglio alla 30s anche per l'ipotesi di base di usarla insieme a mio figlio che è mancino, quindi, contento e molto soddisfatto del acquisto mi sto orientando per il suo completamento con una bella ottica. Ancora una volta sono qui per consigli attesa la tua esperienza e competenza. In prima istanza, seguendo la tua descrizione, avevo pensato ad una Nikko stirling Gold Crown 4-12x42, ma poi, attesa l'irreperibilità sul mercato e la voglia di prendere una buona ottica con reticolo inciso con mildot mi sto orientando verso la Hawke HK5173 Airmax EV 4-12x40 o 4-12x50, ma prima di comprarla volevo sentire la tua opinione su due elementi:
a) l'adeguatezza dell'ottica per le sue dimensioni rispetto alla piccola HW30s ;
b) il limite della messa a fuoco del correttore di parallasse che parte dalle 15 yds (13.65m). Quindi, probabilmente, con tale correzione l'ottica non consente di effettuare tiri a 10m. Ma ciò accade perché l'immagine non è a fuoco o limita semplicemente la stima della distanza sotto le 15yads risultando i bersagli comunque a fuoco? Scusa la probabile banalità del punto b ma non ho mai utilizzato un ottica con correttore di parallasse. Ti ringrazio anticipatamente. Saluti Luigi.
PAOLO
04 Ott 2012, 18:04
OK FARO' COSI GRAZIE
Alessandro
04 Ott 2012, 17:55
Portala in armeria. Le ottiche hanno la garanzia, e di solito i produttori e gli importatori la rispettano. Immagino che il reticolo si trovi, ma anche in questo caso dovrai chiedere all'armiere, che lo ordinerà al distributore. La mia vecchia Nikko gold Crown al momento è montata sulla Pro Sport da 20 joule, e sembra resistere alla grande.

ciao
Alessandro
Paolo
03 Ott 2012, 21:59
Ciao Alessandro, mi si e' rotto il reticolo della mia ottica nikko stirling gold crown air king 3-9x42 ,sai se e' possibile reperirlo? il reticolo e' di tipo non inciso ho smontato la parte posteriore ed il reticolo e' avvitato si puo' smontare. ti e' mai capitato?grazie
Diego
26 Mag 2012, 12:49
Grazie Alessandro !!! di sicuro seguirò il consiglio !!! Ciao !!!
Alessandro
25 Mag 2012, 15:07
Bellissima carabina la HW 35.

Il plinking si può fare a diversi livelli. I soliti JSB Exact oltre ad essere precisi hanno anche un buon potere di penetrazione e sono in grado di forare un barattolo anche a 50 metri. Inoltre è possibile colpire monete o cose simili a distanze di 25 o 30 metri. Altri pallini hanno prestazioni inferiori, ma possono essere comunque utilizzati nel plinking, soprattutto se si vuole risparmiare qualcosa. Se non si hanno grossi problemi a reperirli, io consiglio in ogni caso i JSB Exact, perché rendono il gioco molto più divertente.

ciao
Diego
25 Mag 2012, 11:22
Ho acqustato da poco una Weihrauch HW 35 con ottica Nikko Stirling Gold Airking 4 - 12 x 42 , vorrei un parere da parte di Alessandro sulla mia spesa , e magari a darmi qualche " DRITTA " sui pallini da usare , visto che da questo connubio farò solo del Pliking ... GRAZIE in anticipo !!! Diego
andrea
24 Mag 2012, 21:12
comprata, mi ha fatto lo sconto e lo pagata 195....pienamente soddisfatto!!
Alessandro
06 Mag 2012, 19:44
Non la puoi comprare on-line all'estero, ti ritroveresti in casa un'arma comune da sparo clandestina. Nuova costerà intorono ai 200-210 euro.

ciao
mario
06 Mag 2012, 19:00
ciao alessandro ma il costo di un hw 30s qual'è sul mercato nuova? sarei intenzionato a comprarla su qlk sito online straniero..
Alessandro
01 Mag 2012, 09:55
Personalmente no, ma non è affatto inusuale. Potrebbe dipendere dall'attacco monopezzo della Nikko un po' inclinato. Per prima cosa prova a rimontarlo al contrario. Poi se il problema persiste, spessora.

Ti consiglio di usare gli spessori di carta che ho disegnato. Basta che ti procuri un foglio da 200 g/mq in cartoleria.

ciao
Antonio
30 Apr 2012, 23:01
Ciao Alessandro,innanzitutto grazie e complimenti per tutti i consigli e il lavoro svolto. Volevo chiederti se tu hai avuto necessità di spessorare la nikko stirling 4-12x42 sulla HW 30s perchè a me non basta mai l'alzo e devo sempre compensare col mil dot. Grazie per la risposta
Alessandro
20 Apr 2012, 06:17
Tra i 200 e i 250 euro a seconda dell'armeria.

ciao
Gaetano
20 Apr 2012, 01:31
Quando costa la hw 30s?
Alessandro
19 Apr 2012, 14:49
Le armi vanno acquistate di persona, la vendita per corrispondenza è vietata.

Gamo e Norica è meglio lasciarle perdere.

Le uniche marche da tenere in considerazione, almeno all'inizio, sono Weihrauch e Diana. In alternativa, per spendere meno, le cinesi vendute col marchio Umarex, Ruger e Hammerli.

ciao
Gaetano
19 Apr 2012, 12:49
Ciao alessandro dimmi una cosa siccome da me nn ci sono questi modelli 30 s mi anno fatto vedere una norica dragon e una gamo a doppia canna ke dici sono potente e buone? Senno se mi dai un sito sicuro dove posso acquistare la 30 s grazie
Alessandro
09 Mar 2012, 06:46
Ottima scelta, ho sempre trovato questa ottica molto buona.

Per montare l'ottica al meglio puoi leggere questo articolo:

http://airgunz.altervista.org/Centratura_ottica/Centratura_ottica.php

Ne sto preparando un altro sull'argomento. Allineare l'ottica alla canna è molto importante su un'arma ad aria compressa, più che sulle armi da fuoco, a causa della relativamente lenta velocità del proiettile.

ciao
Enrico
08 Mar 2012, 18:44
Alessandro,ho seguito il tuo consiglio e ho comprato l' ottica su un armeria online a 80euro,direi più che ottimo!ora non mi resta che imparare a montarla e tararla....
Grazie a te per i consigli e lo splendido sito...veramente..
Alessandro
17 Feb 2012, 07:08
Mi pare che dall'america non spediscano più le ottiche all'estero, rimane solo ed esclusivamente e-bay. Anche in questo caso, però se si compra un'ottica di buona qualità il risparmio è ben poco, a volte anche nullo.

Dipende tutto dal prezzo; un'ottica adatta alla HW 30 può costare intorno ai 100 euro, ad acquistarla all'estero si potrà risparmiare un 20 euro?

Meglio rivolgersi alla propria armeria o ad una delle tante armerie on-line italiane, se non altro per non avere problemi di garanzia.

ciao
Enrico
16 Feb 2012, 23:12
Ciao Alessandro, sono felice possessore di una hw 30s e ora mi trovo intenzionato ad acquistare l' ottica...pensavo alla tua stessa nikko stirling, ma per pagarla meno quali sono i siti stranieri che citi??
Grazie enrico
Alessandro
15 Set 2011, 21:07
Da nuova ho sparato a 50 metri con soddisfazione. Poi, con l'uso, l'energia della molla è calata di parecchio, quindi non penso che fosse più possibile arrivare con precisione a 50 metri, anche se a dire il vero non ho provato. Anche il ricambio originale che ho acquistato era molto più debole dell'originale. Ho risolto montando una molla costruita in India con le stesse specifiche del modello italiano depotenziato. Non so però se questa operazione sia da considerarsi del tutto lecita. In ogni caso le prestazioni del modello 30S potrebbero decadere, quindi, per sparare a 50 metri sarebbe forse meglio prendere in considerazione almeno il modello 50S o superiore.

ciao
antonio
15 Set 2011, 18:31
salve, ho iniziato da poco a sparare con una carabina ad aria compressa , per adesso sto usando una hw30s di proprieta' dell'associazione alla quale sono iscritto, avendo la necessita' di avere un arma mia sarei orientato per prendere anch'io una hw30s , per ora ho sparato solo in poligono da 10 mt, volevo chiedere se con questo modello posso anche divertirmi a sparare in campagna su distanze tra i trenta e 50 metri mantenendo una buona precisione.
grazie
Alessandro
04 Mar 2011, 17:53
Non devi ruotare l'ottica, ma devi tenere diritta la carabina. Devi prendere un filo a piombo, e piazzarlo a 10 metri dalla carabina. Poi devi applicare una livella a bolla sul calcio della carabina, dietro la sicura, dove è piano. A questo punto poggi la carabina su un rest o su un cuscino, e la metti in bolla. Posi il cannocchiale sull'attacco e puntando verso il filo allinei il reticolo con il filo a piombo. A questo punto stringi gli attacchi, stringendo le viti piano e un po' alla volta alternativamente e controllando sempre che il reticolo rimanga allineato al filo a piombo. Se si inclina stringi un po' di più dalla parte opposta. A questo punto l'ottica è allineata, e quando spari devi semplicemente tenere diritta la carabina. Se invece non riesci a mettere in bolla l'ottica, o è storto il calcio, o è storto l'attacco oppure è inclinato il reticolo dentro al cannocchiale e devi riportarlo in armeria perché è difettoso. Per accorgerti se il reticolo interno è storto, basta piazzare una piccola bolla sulla torretta della'alzo e allineare il reticolo al filo a piombo. La bolla deve essere centrata o quasi.

ciao
Mick
04 Mar 2011, 10:43
Ciao Alessandro, ho comprato il NIkko stirling gold crown 4-12X42 AO ma c'è un problema.. quando poggio il cannocchiale sull'attacco monoblocco il reticolo lo vedo leggermente inclinato a sinistra, il probme vero sta che non posso ruotarlo perche la base delle torrette nel lato dove tocca l'attacco ha uno spessore tale che poggia sull'attacco e non mi consente di ruotarlo... come mai? ho pensato a degli spessori ma non so se sia una buona idea.. sono tutti cosi sti cannocchiali? Grazie
Giovanni
26 Gen 2011, 00:03
grazie proverò
Alessandro
25 Gen 2011, 22:00
La Stoeger X20 è più potente della HW 30S. Per forare i barattoli devi usare i JSB Exact, e ovviamente colpire il barattolo al centro, dove fa meno resistenza e il pallino può cedere tutta l'energia.
Giovanni
25 Gen 2011, 21:36
Ciao, io ho una stoeger x20, in versione depotenziata non foro un barattolo gia a 30 metri.. come fa la 30s a bucare a 50 metri?? c'è tutta questa differenza?
Alessandro
27 Dic 2010, 09:23
Non mi è mai capitato di provarla. Probabilmente non è molto diffusa per via della scarsa potenza, alla fine è meglio avere la depo, che non bisogna denunciare. Qualcuno dice addirittura che non la importano. In catalogo c'é.

All'esterno ovviamente ne parlano molto bene, è sempre una Weihrauch.

ciao e Buon Anno
Mario
26 Dic 2010, 22:02
Ciao Alessandro, innanzi tutto complimenti per il sito veramente interessante e fatto con passione! Ti vorrei chiedere soltanto se per caso hai provato o hai comunque notizie di come è la versione "full" della HW 30S. Grazie! Ciao Mario
Alessandro
13 Set 2010, 19:07
Di solito occorre fare le seguenti operazioni.

1) girare gli attacchi, mettere quello d'avanti dietro, e viceversa e provare a tirare. La situazione potrebbe migliorare, rimanere la stessa, o peggiorare.
2) quando si sono messi gli atacchi nel giusto ordine, spessorare l'attacco posteriore. Spessorare l'attacco posteriore genera però forti tensioni sul tubo dell'ottica, ed è notoriamente sconsigliato, anche perché se devi recuperare 15 cm a 15 metri, non basterà una strisciolina di cartoncino.

A tal riguardo ti rimando all'articolo "spessori progressivi". Scegli il file più adatto alle misure della tua ottica e degli attacchi e lo stampi su cartoncino A4 da 200 gr/mq, che puoi acquistare in cartoleria, anche a foglio singolo. Segui le istruzioni e vedrai che guadagnerai un bel po' in alzo. Se ancora non bastasse (non si può spessorare all'infinito, perché le viti degli attacchi sono corte, anche se è possibile sicuramente trovarne di più lunghe) puoi prendere in considerazione di acquistare una basetta inclinata.

Ti dirò, sono piuttosto ignorante in campo ottico. Però, se per mirare in alto con il mildot, devo utilizzare i dot bassi, e per mirare basso quelli alti, mi viene da pensare che effettivamente con un attacco alto l'ottica dovrebbe perdere dei dot di alzo, e che quindo gli attacchi bassi possano essere meglio.

ciao
Giuseppe
13 Set 2010, 11:58
Ps.
Faccio presente che la mia HW30 è fornita di montecarlo alt(calcio Ginb)
Giuseppe
13 Set 2010, 09:36
Dopo averci montato una BO 4x12x40 attacco alto, prelevata dalla HW 977(su cui andava benino) ed averci montato una nikko 6x24x44(binomio perfetto, anche su tuo consiglio nel sito), ho avuto la delusione di non poterla usare in quanto le regolazioni in alzo non sono sufficienti a centrare il bersaglio a 15 metri(tutti i colpi rimangono bassi di 15/20 centimetri). Mi sono posto il quesito, se è questione di attacchi(alti e non bassi) o di inclinazione dell'ottica(da eventualmente spessorare).In attesa di un tuo suggerimento ti invio sinceri saluti
Alessandro
26 Apr 2010, 17:57
Io ti sconsiglio di acquistare armi liberalizzate per corrispondenza. Tranne le soft-air, ovviamente, che per la legge sono giocattoli.

La legge italiana consente di spedire armi da fuoco, munizioni e polveri da sparo a privati cittadini, solo previo NULLA OSTA rilasciato dalla prefettura di competenza. Questa limitazione vale anche per le armi di libera vendita.

Alcune armerie vendono per corrispondenza queste armi senza formalità "tanto che vuoi che succeda?" Alcune peggio ancora, sono estere e spediscono in Italia. Se l'arma è acquistata all'estero e non reca tutti i punzoni necessari per la legge italiana non può neppure essere detenuta e il suo semplice possesso espone a denuncie.

Poi ci sono sentenze che dicono che è possibile farlo, ma intanto la denuncia uno se la becca lo stesso, e la cosa si risolve in tribunale. Basta affidarsi ad un avvocato, che problema c'è?

In questi casi l'acquirente è quello che si accolla il rischio maggiore. Un venditore che ha un buon giro d'affari può certo permettersi di pagare un buon avvocato. Se poi il venditore è straniero non rischia assolutamente nulla. Mentre chi acquista rischia di pagare cifre dell'ordine di 5000 (cinquemila) euro, tra multe e avvocati, senza contare lo stress emotivo che provoca un procedimento penale (ci possono volere anni per risolvere queste faccende). E se qualcuno pensasse che il rischio di essere sgamati è minimo, deve tenere conto che le poste italiane di tanto in tanto qualche pacco lo smarriscono, e una volta venduta, l'arma appartiene a chi l'ha acquistata, con tanto di numero di serie registrato.

Il mio consiglio è quello di acquistare l'arma solo ed esclusivamente di persona in armeria. L'ottica e gli accessori invece si possono acquistare ovunque, anche per corrispondenza.

Ad ogni modo, chi volesse rischiare non ha che l'imbarazzo della scelta. Basta fare una ricerca con Google e confrontare i prezzi.
Alessandro
24 Apr 2010, 16:36
Vedrai che ti divertirai un sacco con la HW 30S. Hai fatto un'ottima scelta.

ciao
PAOLO
23 Apr 2010, 18:51
CIAO ALESSANDRO ,IERI MI E' ARRIVATA LA PICCOLA HW 30S ALLESTITA CON NIKKO STIRLING 4-12X42 COME LA TUA .E' BELLISSIMA SONO RIMASTO STUPEFATTO DALLA SUA PRECISIONE. GRAZIE PER I TUOI CONSIGLI E PER TUTTE LE INFORMAZIONI CHE HAI SCRITTO NEL SITO. CIAO BUONA SERATA
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z