AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Diana F280

DIANA F280 - FORMULAROCK

Prodotta dalla leggendaria azienda tedesca Dianawerk, la F280 è una carabina di tipo springer, a canna basculante, in calibro 4,5 mm di libera vendita per il mercato italiano. Forse un po' sottovalutata dal pubblico, in realtà è probabilmente il modello Diana che meglio si adatta al limite di energia imposto dal legislatore italiano. Ce ne parla Raffaele, in arte FormulaRock.
FormulaRock
La Diana F280 è una carabina a canna basculante calibro 4,5mm prodotta dalla tedesca Dianawerk e, come suggerisce il nome, è l'erede del modello F28, con il quale condivide sostanzialmente la meccanica e i materiali impiegati. Ciò che le differenzia, è il nuovo "vestito" che la Dianawerk ha messo a questa F280: calciatura allungata e zigrinature su astina e pistola (fresate, non stampate) e mire in fibra ottica al Truglo (tacca di mira regolabile in alzo e deriva, completamente in metallo, non più in plastica). La versione che ho in mio possesso è quella depotenziata ed eroga circa 7.3J con i piombini JSB exact 4.51 (dopo averla rodata per bene e tunizzata con materiali lubrificanti adatti e camiciature). La bascula ai primi tiri è abbastanza dura da azionare, ma dopo un pò si è assestata e non è richiesto nessun particolare sforzo: il caricamento è tutto sommato fluido e morbido, non si sente alcun rumore strano. La carabina non è leggerissima (3.6Kg) ed è leggermente appruata. E' lunga 110cm con 44cm di canna. La qualità della brunitura è discreta, di un bel nero molto scuro, ai lati del cilindro c'è una scritta "made in germany de". Comunque, mi appresto a fare i primi tiri, carico un pallino e faccio partire il primo colpo. Con mia sorpresa noto 2 cose:

- lo scatto è molto leggero e fluido (trattasi del nuovissimo T06, ultimo modello della Casa che è montato anche nei modelli di fascia alta, completamente in metallo a 3 regolazioni: lunghezza primo tempo, lunghezza del secondo tempo e regolazione del peso da 300 a 500g).

- "STUMP!!!" è questo il suono che sento, ovattato e con pochissime reazioni.

Niente SDLENG, niente SBRONG, poco rinculo, insomma la carabina è abbastanza docile e il "lock time" si avverte appena.
Non so la concorrenza come sta messa (HW), ma sono rimasto molto sorpreso, in positivo ovviamente!
Diana F280
Diana F280
Comunque, le ho fatto subito un relube, dopo pochi colpi, in questo modo ho verificato la meccanica interna. Vabè si sapeva, era asciutta (tranne lo scatto, che ho rilubrificato), ho ingrassato con moly dove serve e richiuso. Ho notato un particolare: sul guidamolla c'era una rondella di spessore di circa 5mm, messa li dalla casa oltre a quella di base già presente. Il pistone è ricavato dal pieno, la guarnizione è di colore blu, il diametro esterno del cilindro è di 30mm, il guidamolla è in teflon con rondella di base in metallo. La molla ha 31 spire, è intestata da entrambi i lati e ha le facce molate e lucidate, e non ha gioco sul guidamolla, nel pistone invece la tolleranza è di alcuni mm. L'alesaggio interno del cilindro è di 28mm, il pistone corre per 7cm prima di impattare contro il cielo del cilindro. Da qui si può ricavare la cilindata: siamo a ben 43cm³, sufficienti a raggiungere una buona energia massima nella versione full, la quale eroga circa 16J out of the box. Niente male per una "media". La versione 7,5J in mio possesso, essendo depotenziata, è abbastanza silenziosa e docile.
Diana F280
Diana F280
FormulaRock
Diana F280
Diana F280
Diana F280
I materiali sono buoni così come le finiture, tutto legno e acciaio tranne alcune minuterie (guardia del grilletto, mirino anteriore e copriscatto posteriore sono in plastica, ma di ottima qualità e fattura). Mi ritengo molto soddisfatto dell'acquisto, l'ho pagata 270 euro e li vale tutti.

La precisione è molto buona, riesco a 10 metri a fare rosate di 6mm (ovviamente con ottica). Per spremerla al massimo ed avere le migliori prestazioni possibili, il mio consiglio è di camiciare molla e guidamolla. La carabina non ha bisogno d'altro per rasentare la perfezione. Da una basculante difficilmente si può chiedere di più, da 1 a 10 per me sta abbondantemente sul 9 per prestazioni (potenza, precisione), meccanica e finiture, e prezzo d'acquisto. Per me sotto i 300 euro difficilmente si può trovare un mix così ben riuscito di bellezza, prestazioni e qualità.

Ciao a tutti da Raffaele "Formularock.
Diana F280
Diana F280
Diana F280

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Smontaggio Remington 1911 R1
Air Arms TX 200
Colt Combat Unit
Zoraki HP-01
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z