AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Atak Zoraki HP-01

ATAK ZORAKI HP-01 LIGHT - SNIPER70

Tutto quello che c'è sapere sulla Zoraki Hp-01. E' varamente così potente e precisa? Che differenza c'é tra la versione con cilindro cromato e quella con cilindro nero? Posso montare un'ottica o un red dot? Con quali attacchi? Tutto finalmente svelato in una recensione completissima, scritta da Fabio, Sniper70.
Sniper70
In data Novembre 2009 pubblicai nei maggiori siti e forum di aria compressa Italiani degli articoli scritti in lingua inglese e tradotti da me in Italiano riguardanti questo nuovo modello chiamato Webley Alecto, trovati in rete o in riviste specializzate Inglesi a cui sono ormai un accanito lettore da diversi anni.
Atak Zoraki HP-01
Si scoprì in seguito che in realtà la Fabbrica madre era Turca e non inglese (questo è il link al sito web della ditta : http://www.atakarms.com), il vero nome del modello era quello di Zoraki HP 01 Light, in quanto ve ne è un altro esemplare con canna più lunga e più potente chiamato Ultra.

In parole povere la Webley & Scott faceva apporre dalla fabbrica Turca solo il nome Webley Alecto.

Avevo visto in questa “nuova arrivata” le caratteristiche della ottima HW 40, ma con la possibilità di avere più potenza, potendo effettuare più pompate ad ogni ciclo di sparo.

Tutti voi sapete come la vicenda è andata a finire, quello che speravo è diventata realtà, riuscì con questi miei interventi a creare un enorme numero di appassionati nel nostro paese e da li, convincere l’importatore ad iniziare le pratiche di catalogazione fu un passo del tutto naturale.

La pistola in questione viene venduta dentro una valigetta di grandi dimensioni (415x240x90mm), all’interno troviamo la bacchetta per la pulizia della canna, una bottiglia di olio, una chiave torx numero 8, manuale di istruzioni e cosa molto inusuale per un modello di fascia media il bersaglio di prova effettuato dai tecnici prima di immetterla sul mercato, dove sono riportati oltre alla rosata vera e propria condotta a 10 metri, un sacco di valori utili a testimonianza di una certa serietà.
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
La mia prima impressione è stata positiva soprattutto per la piena ma confortevole e stabile impugnatura, grazie alla presa grippante.

Nonostante le sue dimensioni la pistola è sorprendentemente leggera e pesa 1067grammi.

La pistola sembra essere ben fatta in questa finitura in plastica nera con un numero di parti in metallo cromate. Vi è una guida Weaver sotto la canna, il consumatore finale potrà a suo piacere attaccarci puntatori laser/torce/bipiedi e infiniti accessori disponibili aftermarket.

La schiuma all'interno della valigetta è stata sagomata per accogliere questo modello, ed eventualmente in futuro anche un mirino laser/torcia.
Atak Zoraki HP-01
Vediamola più in dettaglio:

Mirino anteriore:
Ci sono due lame di diversa altezza, secondo il manuale vanno usate una per il 10 e l’altra per 25 metri per evitare di reimpostare la tacca di mira posteriore.

Tacca di mira
In metallo e regolabile in altezza e derivazione tramite viti con testa a taglio. La tacca è a forma di U ed è ben fatta con una luce stretta.
Distanza tra mirino e tacca di mira è 235 millimetri (9 ¼ ")

Impugnatura
L'impugnatura è anatomica, molto confortevole Vi è un hand stop per il palmo della mano, che è regolabile in verticale e si inclina leggermente, la mano è decisamente più stabile. Ci sono due viti che fissano la piattaforma in sede.

Grilletto
La lama del grilletto è in metallo cromato e la sensazione che si avverte è molto confortevole.

Ci sono 4 regolazione disponibili per questo grilletto, tramite una chiave torx numero 8:

1-Avanti / indietro tramite una vite situata sulla lama stessa.

2-Rotazione tramite un’ altra vite situata sulla lama.

3-La forza della del peso del grilletto si regola tramite una vite nella parte inferiore dell’ impugnatura (varia da 0,4 a 1,8 kg).

4-Lunghezza della precorsa si regola con una vite posta nella parte posteriore dell’ impugnatura.
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Il grilletto funziona bene e può essere regolato in modo molto pulito e netto, con una notevole lunghezza prima dello sparo. Purtroppo non si avverte lo stop prima del secondo tempo, ma come detto precedentemente è tutto regolabile e chiunque di noi può trovare un compromesso accettabile.

Leva della sicura :
Questa è automatica e ripristinabile.
La piccola leva cromata si avvicina al grilletto in ogni fase del caricamento, per sparare bisogna spingerla in avanti.
Atak Zoraki HP-01
Caricamento e potenza
Per caricare la pistola è necessario aprire il castello agendo contemporaneamente su entrambe le leve posizionate su entrambi i lati della parte posteriore. Possiamo dire che questo movimento è praticamente uguale alla HW 40.
Atak Zoraki HP-01
Inserire un pallino nella culatta e chiudere la pistola facendo attenzione a non pizzicarsi le dita

Una pompata è sufficiente per tirare a bersagli cartacei e plinking
Due pompate è più che sufficiente per tutto il resto.

Il guadagno minimo di potenza della terza pompata non è giustificabile in quanto lo sforzo supplementare per chiuderla è notevole, il rumore è molto accentuato come in tutte le PCA potenti.
Atak Zoraki HP-01
La pistola è molto precisa, dopo aver condotto molte prove posso darvi per certo questi risultati : con la prima pompata siamo a circa 3,8 joule, e con la seconda siamo intorno ai 6,6 joule.
Ho deciso di usare i JSB Exact da 0,547 grammi con diametro di 4,52 in quanto si sono dimostrati i più precisi tra quelli utilizzati.
Per condurre il mio test ho preferito installare una piccola ottica ( Leapers- 6x fissi mildot-illuminata verde/rossa ). Volevo ricordare a tutti che la guida che si trova sul castello è una guida Weaver e non da 11 mm come nella maggior parte dei modelli ad aria compressa.
Quindi se come me preferirete usare una piccola ottica o red dot ricordatevi di utilizzare/acqistare attacchi con queste caratteristiche.
PROVE DI TIRO
Per le prove di tiro ho provato solo i JSB Exact in 4,50 - 4,51 e 4,52 da 0,547 grammi e ho provato i Baracuda Match in 4,52 da 0,69 grammi. La scelta è caduta su questi pallini con profilo particolarmente aerodinamico ed efficiente, molto più idoneo ad essere utilizzato all’aperto in presenza di vento.

Ecco le medie effettuate su 20 colpi :

1 pompata - JSB Exact - 118 m/s. - 3,8 joule
2 pompate - JSB Exact - 155 m/s. - 6,6 joule
3 pompate - JSB Exact - 151 m/s. - 6,23 joule
======================================
1 pompata - Baracuda Match - 108 m/s. - 4,0 joule
2 pompate - Baracuda Match - 141 m/s. - 6,85 joule
3 pompate - Baracuda Match - 139 m/s. - 6,66 joule

quindi dopo aver fatto molte ore di prove.....ho deciso che la terza pompata almeno con la mia non funziona......anzi si sente addirittura sfiatare parecchio ed infatti la velocità è sempre stata inferiore a quella ottenuta con 2 pompate.
Stabilito che le pompate devono essere sempre e solo 2....ho iniziato i test di precisione effettuati alla distanza di 10-15 e 20 metri.
Ho provato i JSB nei 3 calibri sopra scritti, il 4,52 è sempre stato il migliore, scelto questo per continuare le prove......l'ho confrontato direttamente con il Baracuda Match sempre in 4,52.
La posizione di tiro è stata quella classica da seduto in appoggio anteriore su rest di pelle riempito di sabbia ( quello che solitamente nel bench rest si usa posteriormente ) ed in appoggio anteriore su treppiede da bench rest e appoggio posteriore su rest di pelle riempito di sabbia. In entrambi i metodi i risultati sono stati sovrapponibili.

Ho provato anche a tirare utilizzando un bipiede, in questo caso la posizione è stata più difficile da mantenere, ho ottenuto quindi rosate un po’ più larghe ma sempre accettabili.

Ecco alcune foto per meglio rendere l'idea:
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Ottica usata : Leapers 6x fissa con reticolo mil dot ed attacco monopezzo Blauoptik, le ganasce di questo sono Weaver, quindi finalmente è stato trovato l'attacco perfetto per questa Zoraki
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Atak Zoraki HP-01
Linea di tiro:
Atak Zoraki HP-01
Con bibiede anteriore:
Atak Zoraki HP-01
Ottica Leapers 6x:
Atak Zoraki HP-01
  Seguente
 

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
1911 Estrattore e affidabilità
Cybergun KWC Sig Sauer P226 X-Five
1911 ALIMENTAZIONE E CARICATORI
Mil-Dot
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z