AZ Gun
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 

AZGUNPEDIA W (WAD CUTTER ... WEIHRAUCH)

L'AZGunPedia è l'enciclopedia delle armi da fuoco e ad aria compressa. W come Walther, l'azienda tedesca che ha prodotto la PPK. Poi abbiamo la WE, azienda taiwanese produttrice di soft.-air, in ascesa grazie ad un prodotto di sicuro successo quale la Hi-Capa. E per finire la tedesca più amata dagli italiani, la mitica Weihrauch.
WAD CUTTER
Proiettile a testa piatta. Malgrado la loro forma tutt'altro che aerodinamica i proiettili a testa piatta risultano tra i più precisi, anche se ovviamente hanno una gittata piuttosto ridotta. I diabolo a testa piatta sono usati nel tiro accademico anche per la loro capacità di lasciare fori perfettamente circolari sui cartoncini su cui è stampato il bersaglio.
WALTHER
La Carl Walther è una delle più famose e all’avanguardia aziende tedesche produttrici di armi. Attualmente l’azienda, con sede a Ulma, fa parte del gruppo Umarex. Fu fondata nel 1886 da Carl Walther a Zella-Mehlis in Turingia, dove produceva fucili da caccia e sportivi. A partire dal 1908, per merito di Fritz Walther, figlio di Carl, iniziò la produzione di pistole semiautomatiche che fece diventare il nome Walther famoso in tutto il mondo. Nel 1929 nacque la famosissima “polizeipistole”, ovvero la PP, una piccola pistola semiautomatica a chiusura labile con grilletto in doppia azione, la cui semplicità meccanica e l’affidabilità di funzionamento furono copiate in tutto il mondo, dando il via alla nascita ad una serie di “cloni” più o meno riconoscibili. Nel 1938 nacque la P38, una pistola a chiusura geometrica camerata nel potente calibro 9mm parabellum, che nel 1940 venne adottata ufficialmente dall’esercito tedesco, in sostituzione della troppo costosa Luger. Dopo la fine della seconda guerra mondiale la fabbrica di trasferì ad Ulma, dove si produssero le pistole PP e PPK per la polizia, e la P38, ora rinominata P1 per l’esercito tedesco. Oggi la Walther è famosa per la massiccia produzione di pistole e carabine sportive ad altissimo livello, mentre in campo militare, dopo aver prodotto la P5, una versione migliorata della P38, ha abbandonato il sistema di chiusura a blocchetto oscillante per passare alla chiusura Browning modificata con la P88. Attualmente la Walther produce la P99, che è considerata una della migliori pistole moderne presenti sul mercato. Una curiosità: la PPK è sempre stata la storica arma di James Bond, fino al 1999 quando venne sostituita proprio dalla P99. Analogamente la P38, è stata la pistola preferita da Lupin III, celegre personaggio dell'animazione giapponese. Recentemente anche lui l’ha sostituita con una P99.
Walther PPK/s
La Walther PPK/s.
Walther P38
La P38, in doppia azione, fu adottata dall’esercito tedesco a partire dal 1940.
Walther P99
La P-99 è una moderna semiautomatica in calibro 9x19, con fusto in polimero e percussore lanciato.
Walther P22
La P-22 è la versione camerata per il piccolo ed economico calibro .22 LR. Molto intelligentemente la pistola è stata modificata dotandola di cane esterno e sicura a leva sul carrello.
Walther PPS
La PPS è la moderna erede della PPK.
WASHER
Rondella in inglese. Si tratta di un termine molto presente negli esplosi tecnici di armi ad aria compressa in lingua anglosassone. I tipi di rondella più particolari possono essere le rondelle molto sottili, dette in italiano "rasamenti" (vedi), o la guarnizione di testa del pistone (vedi), che in inglese è detta "piston seal washer".
Washer
Due tipi di "washer", rondelle, presenti all'interno di un'arma springer. A sinistra la guarnizione di testa, che in inglese diventa "piston seal washer". A destra un rasamento, una sottile rondella posizionata tra cilindro e culatta.
WE
La Wei Tech di Taiwan è una casa produttrice di pistole soft-air. La WE ha raggiunto una buona fama mondiale, anche in Italia, per merito della commercializzazione di una serie di pistole a gas scarrellanti, basate sul frame 2011, denominate Hi-Capa. Queste pistole, altro non sono che cloni delle Tokyo Marui Hi-capa, tanto che la quasi totalità delle parti sono intercambiabili. L’unica differenza è che le pistole prodotte a Taiwan sono costruite quasi interamente in metallo, come quelle vere. La scelta della lega di zinco per la realizzazione del carrello della pistola, rende le WE decisamente più robuste e accattivanti, rispetto alle ottime e costose Tokyo Maru. La WE produce anche una serie di pistole Colt 1911, modelli militari o tattici, e una copia della Parabellum Luger.
WE Hi-Capa 5.1
Una WE Hi-Capa 5.1, il prodotto di punta della Wei Tech, che ha fatto conoscere questa azienda di Taiwan in tutto il mondo.
WE Colt 1911-A1 militari
Due Colt 1911-A1 militari, la seconda è una “Officer’s Model”. Notate che entrambe le pistole non hanno marchi impressi.
WE Parabellum P08
Una Parabellum P08.
WE 1911-A1 con marchi
La WE 1911-A1 militare è anche disponibile con i marchi originali Colt impressi sul carrello.
WE Hi-Capa 5.1 Dragon
Una WE Hi-Capa 5.1 Dragon, il modello con il carrello “tagliato” è quello più ricercato tra gli appassionati.
WEAVER STANCE
Posizione di tiro, con la pistola impugnata a due mani, ideata dallo sceriffo Jack Weaver. Si tratta di una delle posizioni più utilizzate nel tiro pratico difensivo. Il braccio della mano che impugna la pistola è leggermente piegato e la spalla è arretrata rispetto all'altra, in modo che il tronco del corpo risulti di traverso. La posizione di corpo e gambe ricorda molto quelle di guardia dei pugili. La testa risulta piuttosto incassata trra le spalle e particolarmente coperta da braccia e arma. Una ulteriore protezione è offerta dal braccio della mano debole che fascia la pistola, che si piega naturalmente andando a coprire il fianco, con il gomito che praticamente si appoggia all'anca esposta al tiro avversario. In questa maniera il tiratore offre all'avversario una limitata esposizione delle parti vitali. Di contro rende più difficili e limitati i movimenti. Per questa ragione molti esponenti delle forze dell'ordine preferiscono usare la posizione detta "isosceles stance" (vedi).
WEIHRAUCH
La Weihrauch è una della più apprezzate aziende tedesche produttrici di armi ad aria compressa. Fu fondata nel 1899 a Sella St. Basii, dove produceva biciclette e pistole sportive. La produzione durò fino al 1945. Dopo la seconda guerra mondiale, la fabbrica fu spostata, poiché la regione della Turingia (le biciclette prodotte dalla Weihrauch si chiamavano appunto “Thuringen”) passò sotto l’occupazione russa. La nuova sede fu spostata a Mellrichstadt / Bayern. La produzione di carabine ad aria compressa iniziò nel 1950, ottenendo immediatamente un grande successo, tanto che la Weihrauch iniziò anche la produzione di armi a salve e rivoltelle, commercializzate con il marchio di “Arminuis Revolver”.
Weihrauch HW 577
Una carabina springer a canna fissa, la Weihrauch HW 57, in Italia 577. A causa del particolare sistema di caricamento del pallino, poco apprezzato dai puristi, gli è stato affibbiato l'appellativo di “zitella”. In realtà ,vista l'ottima qualità costruttiva, la HW 577 si è sempre dimostrata solida, precisa e affidabile, tanto quanto le altre Weihrauch a canna fissa. E non occorre andare in palestra per imbracciarla.
Weihrauch HW 30S
Una Weihrauch HW 30S, a canna basculante. Da scegliere necessariamente il modello "S", che equipaggia il famoso pacchetto di scatto "Rekord".
Weihrauch HW 40 PCA
Sempre rimanendo in tema di armi economiche, ecco la HW 40 PCA è una pistola pneumatica monocolpo. Si tratta di un giocattolo costruito quasi completamente in plastica, ma le sue prestazioni lasciano sbalorditi. Ideale per imparare l'arte del tiro a segno con poca spesa.
Weihrauch HW 90
La HW 90, sebbene a prima vista possa sembrare e funzionare come una semplice carabina a molla a canna basculante (break Barrel) è invece una Gas Ram, che sfrutta il brevetto Theoben. Il funzionamento è sempre a pistone, ma non è presente una molla; la funzione della molla, la fa una massa di aria precompressa contenuta tra pistone e cilindro. Agendo sulla canna, come se fosse una normale carabina ad aria compressa, si comprime ulteriormente l’aria presente all’interno del cilindro, e quando si preme il grilletto, il pistone schizza in avanti spinto da questa massa pneumatica. Il vantaggio di questo sistema è che il funzionamento della carabina non risente di una eventuale snervatura della molla, mantenendo le sue prestazioni costanti nel tempo, e che si eliminano completamente le reazioni nocive dovute ad una compressione e decompressione non lineare della molla.
Weihrauch HW 977
La HW 97K, in Italia HW 977. K sta per “Kurtz” ovvero “corta”, è una delle springer più apprezzate dagli appassionati, costruita dalla Weihrauch. Viene venduta priva di mire metalliche. Gli appassionati l'hanno ribattezzata “la Regina”.
Weihrauch HW 100
La HW 100 è una PCP, ovvero un'arma dotata di una bombola contenente aria precompressa posta sotto la canna.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Wilson Combat Magazine
Arms S400 Classic Prima impressioni
Tanfoglio Limited Custom 9x21
Springer
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

rahman
08 Nov 2014, 06:39
hi
pls sendtomecatalog 2014 rifle and pistol
tanksfor send
Alessandro
28 Nov 2013, 17:32
Non mi sono mai occupato di restaureo di vecchie armi ad aria compressa, anche perché in Italia sono considerate armi comuni. Temo che i pezzi di ricambio siano difficili da reperire. Ti posso consigliare di iscriverti al forum www.airgunsitaly.it

Ci sono parecchi iscritti appassionati di vecchie armi e che fanno restauri con i fiocchi. Gli oring, ad esempio si trovano anche dal ferramenta (più o meno, ma si trovano), quindi è anche possibile che non dovrai comprare nulla, se qualcuno ti guida nel restauro.

ciao
Alessandro
Luigi Amitrano
28 Nov 2013, 17:09
Sono rientrato in possesso della pistola ad aria compressa Walther lp mod 2 che mio padre mi regalò nel 1974 e che era rimasta sepolta in un garage per circa 35 anni. Non comprime più l'aria, ho provato a smontarla e trovo un pistone senza o-rings e dello strano materiale simile a sapone nella camera di compressione.
Potrei avere un esploso dei componenti di questa pistola?
Sapreste indicarmi chi ne venda o ne distribuisca i ricambi?
Grazie
Zubair Ahmed Khan
05 Lug 2012, 05:33
This definitely is one of the best sites for air guns.Photography is absolutely superb too. Keep it up !
riccardo
18 Giu 2012, 08:28
forte e moolto interessante , continuate così saluti riccardo
gabriele
05 Mag 2012, 13:42
Ho scoperto da poco il vostro sito ed e' stata una vera sorpresa,ottimo lavoro
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z