AZ Gun
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 

AZGUNPEDIA D (DIANAWERK ...DWM)

L'AZGunPedia è l'enciclopedia delle armi da fuoco e ad aria compressa. Proseguendo con la lettera "D", incontriamo la mitica Diana, la più famosa azienda produttrice di armi ad aria compressa a molla e pistone del mondo. Si prosegue con il dieselling, la diottra di mira, il disconnettore e si finesce con la "DWM" la fabbrica di armi tedesca che produsse la Luger.
DIANAWERK MAYER & GRAMMELSPACHER
La Dianawerk Mayer & Grammelspacher, Karlstrasse 34, D-76437 Rastatt, Germania è una famosissima fabbrica tedesca di armi ad aria compressa, meglio nota con la semplice denominazione commerciale di “Diana”. Si tratta sicuramente della azienda produttrice di carabine ad aria compressa più famosa del mondo, tanto che, in molti paesi, si usa il termine “Diana” come sinonimo di carabina ad aria compressa dal funzionamento molla-pistone. I prodotti Diana sono ovviamente considerati eccellenti da tutti gli appassionati.

Dianawerk
Diana significa carabine ad aria compressa.

Dianawerk Diana 34
Varie versioni di Diana modello 34.

Dianawerk Diana 460 Diana 46 Stutzen
I modelli 460 Magnum e 46 Stutzen, a canna fissa underlever, rappresentano il massimo dell'eleganza della produzione Diana.

Dianawerk Diana 52 Diana 54
I modelli 52 e 54, invece, garantiscono prestazioni eccezionali.

Dianawerk Diana edizioni speciali
Una serie di “edizioni speciali”, che fanno la gioia degli appassionati collezionisti.

Dianawerk Diana 5G Diana P5 Magnum
Non potevano certo mancare le pistole; modello 5G e P5 Magnum.

Dianawerk Diana LP8 Magnum
La LP8 Magnum.

DIESELING
Il Dieseling o effetto diesel è un fenomeno che si manifesta nelle armi ad aria compressa funzionanti tramite il complesso molla pistone (springers) o equivalenti (gas ram detto anche a "molla d'aria"). Quando si spara, il pistone comprime velocemente l'aria necessaria a spingere il pallino. Se all'interno dell'aria è presente del materiale combustibile questo brucerà all'interno della camera di compressione della carabina, esattamente come se fosse all'interno della camera di combustiione di un motore a scoppio a ciclo diesel. Il combustibile in questione è rappresentato dal grasso lubrificante naturalmente presente all'interno della camera di compressione. Nelle carabine di grande potenza, in caso di sovrabbondanza di lubrificazione, la semplice combustione del lubrificante può trasformarsi in una vera e propria detonazione. L'arma produrra quindi un sonoro botto, e il pallino uscirà dalla canna con una grande energia. Sebbene a volte l'effetto diesel possa essere provocato di proposito, inserendo oli o grassi all'interno della gonna del diabolo, questo è generalmente considerato un problema in quanto difficilmente controllabile, quindi dannoso ai fini della precisione. In caso si raggiunga la detonazione del combustibile è possibile che la guarnizione di testa si bruci o si deformi. Nel caso di armi springer depotenziate la combustione del grasso in eccesso si traduce in fastidiose "fumate" che fuoriescono dalla canna, o da tiri imprecisi e incostanti. E' praticamente impossibile arrivare alla detonazione del grasso in eccesso all'interno di un'arma depotenziata, quindi per questa tipologia di armi, l'effetto diesel risulta più fastidioso che dannoso.
DIOTTRA
E’ un tipo di organo di mira, utilizzato soprattutto nelle armi lunghe del secolo scorso, ma, che trova ancora applicazione nelle armi moderne, soprattutto nelle armi lunghe sportive di precisione. Si tratta di un piccolo foro, dentro al quale si traguarda il mirino, per allinearlo al bersaglio. Tale foro scorre all’interno di un binario graduato, che determina l’alzo. Le diottre moderne sono decisamente irriconoscibili, rispetto a quelle semplici del secolo scorso, in quanto sono equipaggiate con sofisticati strumenti ottici che favoriscono l’allineamento preciso sul bersaglio.

diottra Anschütz
Una moderna diottra Anschütz con tunnel paraluce, adatta al tiro accademico.

Diottra militare
Una diottra militare.

DIREZIONE DELLA RIGATURA
E’ la direzione della rigatura dell’anima della canna, che determina il moto rotatorio del proiettile. La direzione della rigatura può essere di tipo “destrorso” o “sinistrorso”, a seconda che le sue spire si avvolgano in senso orario o antiorario. La direzione della rigatura, ha influenza sulla deriva del proiettile. Questi effetti si vedono soprattutto sui tiri alla lunga distanza.
DISCONNETTORE
Il “disconnettore” è un organo meccanico, presente nelle armi semiautomatiche, che ha il compito di disinnescare la catena di scatto quando l’arma non sia completamente chiusa, e il grilletto premuto. Il disconnettere viene attivato dall’apertura dell’otturatore, non appena avviene lo sparo, e tenuto in posizione dalla stessa leva di rinvio del grilletto. Immediatamente dopo che l’arma semiautomatica ha completato il ciclo di sparo, e si trova in posizione di chiusura, il disconnettore viene disattivato, quando si riporta il grilletto in posizione di riposo smettendo di esercitare la pressione con il dito indice. A questo punto la catena di scatto è ripristinata, e l’arma è nuovamente pronta per sparare un nuovo colpo. Nelle armi che hanno anche la possibilità di sparo automatico, tale funzione è realizzata semplicemente eliminando temporaneamente l’azione del disconnettore.
DOMED
Proiettile di forma ogivale con punta arrotondata. Nel campo dell'aria compressa i diabolo di tipo domed, con punta arrotondata, sono prevalentemente utilizzati per tiri da distanze medio/lunghe, quindi sono i più indicati per l'uso con le armi lunghe. Rappresentano il miglior compromesso tra precisione e gittata.
DOPPIA AZIONE o DA
Con il termine di “doppia azione” si indica il funzionamento dello scatto di una pistola o revolver quando si spara con il cane in posizione iniziale disarmata. Nella doppia azione, rispetto all'azione singola, il grilletto ha una corsa più lunga e dura in quanto deve provvedere a sollevare il cane prima che questo si sganci e vada a colpire il percussore, provocando la detonazione del colpo.
DOPPIA MONTA
In molte pistole il cane presenta due denti di aggancio, e quindi non ha una sola monta, corrispondente alla posizione completamente armata, ma due. La “prima monta” corrispondente all’aggancio del primo dente del cane, o della noce del cane, è molto vicina alla posizione di riposo e rappresenta una vera e propria posizione di sicurezza. Quando si aziona la leva “abbatticane” delle moderne pistole automatiche in doppia azione, il cane si abbatte in realtà sulla “prima monta” e non direttamente sul percussore, il quale sarebbe in ogni caso bloccato dalla sicura automatica al percussore. La “seconda monta” è ovviamente la posizione di armamento completo del cane ed è anche detta “monta di scatto”.
DOPPIETTA
E’ il classico fucile da caccia a due canne lisce “giustapposte”, cioè disposte in linea orizzontalmente.
DOUBLE ACTION
Vedi “doppia azione
DOWN RANGE
Vedi “caduta
DRILLING
Vedi “combinato
DRUM MAGAZINE
E’ un caricatore a tamburo di grande capacità. Era utilizzato soprattutto nelle armi lunghe militari, o nelle mitragliette. Un caricatore di questo tipo il “Trommelmagazine” è stato realizzato anche per la pistola automatica P.08, la famosa “Luger”.

Luger Trommelmagazione
Un “Drum Magazine” o “Trommelmagazine” per la pistola “Luger”, aveva la capacità di ben 32 proiettili calibro 9mm Parabellum. Era ritenuto però troppo ingombrante per un’arma corta.

DUCKBILL
Vedi “Beavertail
DUCKTAIL
Vedi “Beavertail
DUM DUM
Con questo nome si identificano quei proiettili, per armi leggere, dotati di punta espansiva. Il termine deriva dalla città dell'India, vicino a Calcutta, dove venne messo a punto questo tipo di proiettile dagli inglesi. Il proiettile “Dum Dum” venne utilizzato per la prima volta nel 1895 sui fucili Enfield calibro 303 British. Il proiettile presenta una cavità, profonda circa un centimetro, di diametro di circa 2 millimetri. Durante il volo,a causa della velocità della palla, l'aria si comprime all'interno della cavità, e al momento dell'impatto, provoca letteralmente l'esplosione del piombo in tanti frammenti. Dati gli effetti micidiali di questo tipo di palle espansive, queste furono messe al bando dalla Convenzione internazionale dell'Aja del 1899.
DWM
Fabbrica di armi tedesca, la “Deutsche Waffen Munitionsfabriken” fu fondata alla fine del 1800 in seguito alla fusione della “Ludwig Loewe” e della “Deutsche Metall-patronenfabrik”. Fu la fabbrica che produsse e vendette la mitica pistola modello “Parabellum” modello 1900, ideata da George Luger.

DWM Parabellum Luger
Una DWM Parabellum mod. 1902 Carbine.


Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Remington 1911 R1
Cybergun KWC Mini Uzi
Pulizia Pistole
NIKKO STIRLING NIGHTEATER 6-24x44
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Alessandro
29 Ago 2012, 20:39
http://www.store.armeriacaspani.it/aria_compressa/
carabine_ad_aria_compressa/diana/?start=10

All'incirca il prezzo medio quello preso dal sito dell'armeria Caspani.

ciao
Alessandro
Marco
28 Ago 2012, 17:07
sono intenzionato ad acquistare un DIANA 54 vorrei sapere il costo di base (cioe' senza ottica ecc. ecc.)
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z