AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Ruotone del parallasse autosctruito

IL RUOTONE DELLA PARALLASSE AUTOCOSTRUITO

A volte osservando un oggetto semplice può nascere una buona idea. In questo articolo descrivo un sistema molto semplice per fissare un comando maggiorato a ruota per la regolazione della parallasse laterale di un'ottica di puntamento Nikko Stirling Nighteater.
Se devo essere sincero non sono rimasto favorevolmente colpito dal ruotone maggiorato che ho recentemente acquistato per la mia ottica Nikko Stirling Nighteater 8-32x60, montata sulla Air Arms S400. Si tratta di un oggetto esteticamente molto valido, ma a mio avviso troppo massiccio e pesante (113 g). Inoltre l'accoppiamento non mi sembra dei migliori; la ruota calza con molta fatica, tanto non si riesce più a togliere una volta messa, ma in ogni caso il tutto risulta essere un po' "ballerino". In caso di urto accidentale, temo che la solidità della ruota possa far rompere l'asse su cui è montata la terza torretta. Insomma, non sono affatto contento, se fossi sicuro di riuscire a toglierla senza rompere nulla, lo farei senza pensarci due volte. L'ideale sarebbe riuscire a costruirsi una ruota in plastica sottile, come ha fatto Abram in un suo articolo. Non avendo a disposizione un tornio, però l'impresa mi sembrava tutt'altro che semplice. Un giorno decido di ricercare un qualche oggetto tondo che potesse essere adattato a calzare in qualche maniera la terza torretta dell'altro mio cannocchiale, sempre un Nikko Nighteater, ma un modello più piccolo. Fortuna vuole che al primo colpo, mi imbatto in una chiocchiolina di scotch quasi esaurita, e che questa risulti già perfetta, senza alcuna modifica. Esatto, proprio così: una semplice chiocciolina di scotch. Trovato l'attacco ho cercato un oggetto tondo e nero da utilizzare come ruota vera e propria. Ho optato per una campana porta DVD. Siccome non mi piacciono granché le cose raffazzonate, ho deciso che la ruota avrebbe dovuto avere un bell'aspetto per poterla utilizzare. Computer e calibro alla mano ho disegnato le tre razze, da ritagliare con il Dremel. Qualche ora di lavoro, ed ecco fatto; il mio ruotone, che calza perfettamente la terza torretta ed è esteticamente ineccepibile. Bello, grande, leggerissimo (solo 27 grammi) e soprattutto non pericoloso per l'ottica (in caso di urto o di un appoggio maldestro della carabina, si rompe il ruotone, non l'ottica).

Ecco di seguito la spiegazione di quello che ho fatto. Ricordo che una qualunque chiocciolina di scotch è compatibile con la ruota del parallasse della Nikko Stirling Nighteater. Queste, essendo di plastica, calzano perfettamente, restano ben salde e soprattutto non rovinano la manopola sottostante in caso si volessero togliere. Fate comunque qualche prova prima di iniziare il lavoro.

Ruotone del parallasse autosctruito
Per pura casualità la chiocciolina di scotch esaurito si adatta perfettamente alla ghiera del parallasse delle Nikko Nighteater. Quello che ci serve è un qualunque oggetto tondo di grandi dimensioni da poter trasformare in ruota. Io ho usato una campana porta DVD. Dopo aver fatto il disegno delle razze della ruota, le ho stampate su carta adesiva. Tre sole razze, per fare prima.
Ruotone del parallasse autosctruito
Ho ritagliato la stampa e l'ho appiccicata al disco. Prima di farlo ho eliminato il tubo centrale della campana porta DVD. Seguendo i segni ho avvitato le viti al disco con la chiocciolina posizionata sotto.
Ruotone del parallasse autosctruito
Con il Dremel ho ritagliato la ruota. Per farlo ho utilizzato la fresa tonda da incisione; ho inciso il bordo disegnato, e successivamente, facendo più pressione con l'utensile, ho separato le parti in eccesso. Quindi ho rifinito con i dischetti abrasivi e poi a mano con la carta a vetro. La chiocciola l'ho verniciata di nero, evitando di mandare la vernice all'interno. Le viti le ho tagliate a misura, in modo che non spuntassero fuori.
Ruotone del parallasse autosctruito
Quindi ho avvitato con le viti la chiocciolina alla ruota.
Ruotone del parallasse autosctruito
Poi ho fissato il tutto con colla bicomponente.
Ruotone del parallasse autosctruito
Ecco l'aspetto quasi finito. Per uniformare meglio il colore ho usato la bomboletta spray di vernice acrilica nera.
Ruotone del parallasse autosctruito
Solo la parte interna della chiocciolina deve rimanere libera dal colore. Per finire ho messo un dischetto di plastica nera, ritagliata da una custodia per DVD, dentro la chiocchiolina.
Ruotone del parallasse autosctruito
Ed ho infilato la ruota sulla ghiera di regolazione della parallasse, semplicemente facendo pressione. L'ho infilata fino in fondo, in modo da farla rimanere perfettamente aderente e stabile.
Ruotone del parallasse autosctruito
Come si può vedere dalla parte posteriore non si vede nulla di strano. Non rimane che applicare la scala graduata e l'indice. Ho fatto come descritto nell'articolo sulla ruota originale applicata al Nikko Stirling Nighteater 8-32x60.
Ruotone del parallasse autosctruito
Ecco fatto, l ruota è completa di scala graduata e indice. Il lavoro è finito e a me personalmente piace molto. A protezione del calcio ho applicato un gommino adesivo che si acquista nei supermercati o dal ferramenta. Alla fine, se devo dire, ma da una maggiore sicurezza di maneggio ripetto alla ruota originale.
Ruotone del parallasse autosctruito
Ruotone del parallasse autosctruito
Per chi volesse cimentarsi in questa costruzione, ecco il file da stampare per ottenere la forma della ruota. Per scaricarlo cliccate qui.

Alessandro (2010)


Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
La storia della Beretta 92 FS
Arms S400 Classic Prima impressioni
Mettiamo la sicura
WEIHRAUCH HW30S
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z