AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Anschutz 9003 Premium
Arma da competizione, molto tecnica, destinata al tiro accademico o ad un uso sportivo ai massimi livelli. L’arma è stata catalogata, come molti altri prodotti dello stesso livello, di “libera vendita” dopo la recente liberalizzazione. Il prezzo alto e le caratteristiche tecniche sono adeguate al suo utilizzo. L'arma è completamente regolabile e personalizzabile in ogni sua componente, per andare incontro alle esigenze di ogni tiratore.
Scheda tecnica
Tipo di qualifica Carabina, libera vendita
Numero di catalogo CN 201
Funzionamento aria precompressa con serbatoio sotto la canna.
Calibro 4,5 mm
Numero colpi 5
Canna 420 mm in acciaio ad anima rigata, 640 mm con copricanna.
Peso 4500 g
Lunghezza 1080 mm
Mire regolabili
Sicura automatica
Scatto regolabile
Produttore Anschutz - Daimlerstrasse 12, D-89079 Ulm, Germania - www.anschutz-sport.com
Distributore per l'Italia Bersaglio Mobile - via Zacchetti 14, 42100 Reggio Emilia - www.bersagliomobile.com
Scheda di catalogazione
Categoria Arma a modesta capacita' offensiva
Numero Catalogo CN 201
Tipo Carabina
Marca Anschutz
Modello 9003 Premiun
Numero di canne 1
Tipo di canna Nessuno
Sistema di alimentazione caricatore
Numero colpi 5
Lunghezza minima (mm) 1050 mm
Funzionamento ad aria compressa (in bombola serbatoio) a caricamento successivo e singolo (manuale)
Stato di produzione Germania
Stato importazione Germania
Tipo molla a massa battente
Numero spire 8,5
Diametro esterno molla mm 6,3
Diametro filo mm 1,25
Energia cinetica media ===
Energia cinetica massima ===
Dettagli ===
Note ===
Presentatore Grilli Valerio, rappresentante legale della ditta Armeria Bersaglio Mobile S.n.c. di Lubrano, Grilli & C
Canne
Calibro mm 4,5
Lunghezza (mm) 420
Lunghezza con accessori (mm) 640
Descrizione accessori copricanna
Dati Gazzetta
Numero 95
Tipo Gazzetta Serie Generale
Data 16/04/2004
Note
===
Ho scritto questa serie di schede nel tentativo di dare un'identità alle tante armi ad aria compressa a modesta capacità offensiva che hanno ricevuto il numero di conformità CN. I dati raccolti sono stati ricavati, per quanto possibile direttamente dal sito del produttore o del distributore italiano. Laddove non abbia trovato nulla in merito ad una specifica arma, perché oramai fuori produzione o il costruttore poco noto, è stato fatto riferimento ai cataloghi di vendita di qualche singola armeria. Mi scuso quindi se in molti casi i dati riportati possano essere errati, e vi prego di segnalarmi ogni eventuale inesattezza.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
Montaggio Remngton 1911 R1
Air Arms TX 200
Lo strappo
WEIHRAUCH HW 977
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Alessandro
30 Ott 2016, 19:09
Si tratta in entrambi i casi di scelte soggettive. Non ho problemi a consigliare ottiche molto economiche per giocare, ma quando il gioco diventa più serio, occorre valutare attentamente quello di cui si ha effettivamente bisogno.

Immagino che l'impegno voglia essere a livello agonistico, perché per un livello amatoriale si può scegliere l'ottica che si vuole in base al budget o alla preferenze personali. Stessa cosa per il pallino, a livello amatoriale, un pallino a testa tonda, anche pesante, che si riesca ad acquistare con una certa comodità o economicità, può andare bene.

Per un utilizzo agonistico occorre tenere conto anche dei regolamenti. E' preferibile informarsi prima di quali siano le categorie permesse dall'arma, e di conseguenza scegliere lo strumento. Soprattutto il fattore di ingrandimento può essere limitato da regolamento, e questo fattore incide su prezzo e qualità dell'ottica. Nella categoria inferiore si possono usare al massimo 6,5 ingrandimenti. Ovviamente si può utilizzare un'ottica maggiore con la ghiera dell'ingrandimento bloccata. Quindi ad esempio un'ottica con ingrandimento minimo di 8x, costringerà a partecipare solo alle categorie superiori. In ogni caso, occorre usare ottiche di qualità con reticoli adatti (molto sottili se la vista lo consente) se si desidera essere competitivi.

E' possibile anche utilizzare la diottra, in una apposita categoria.

Per il pallino discorso analogo. Occorre che sia l'arma stessa a sceglierlo. L'attuale tendenza vede il quasi duopolio H&N e JSB. Credo che gli RWS siano utilizzati un po' meno.

E' necessario armarsi di pazienza e fare numerosi cartellini con differenti pallini, e scegliere quello che funziona meglio con la propria arma. In genere la canna deve "rodarsi" con quel particolare pallino, per cui è necessario sparare almeno una scatola per ciascun tipo, ed eventualmente pulire la canna quando si passa al pallino successivo. Valutare i risultati e scegliere. Poi quando si individua marca e modello di pallino, si passa al calibro. Bisogna sparare molto e fare molte prove.

Esistono siti specializzati per il Bench Rest AC dove si possono trovare indicazioni. Io però andrei anche a toccare con mano in un poligono dove si pratica la specialità, per vedere personalmente cosa usano gli altri tiratori. Alcuni sono prodighi di consigli, altri tengono per se i loro segreti.

Saluti
Alessandro

Nicola Martino
29 Ott 2016, 16:27
Buongiorno.Sono un ex tiratore di CS-CL-FO,ma con l'avanzare dell'eta'mi sono limitato alla C10 con una Anschutz 9003.
Volendola usare con BR a 25 mt.che ottica mi consiglieresti? Sai a quanti metri ha l'errore battuto=0?
Quali tipo di pallini usare?Attualmente uso RWS 4.48 Grazie.complimenti ecordiali saluti.Nicola
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z