AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Norconia B36
Carabina monocolpo a canna fissa con caricamento tramite leva posizionata sotto la canna. Si tratta di un prodotto cinese importato dalla Germania e venduto con il marchio Norconia. La carabina è piuttosto quotata tra glia appassionati perché ritenuta di buona qualità, nonostante venga venduta ad un prezzo molto vantaggioso. Esteticamente e nel funzionamento ricorda la Weihrauch HW 77. E' dotata di un bel calcio in legno privo di zigrinature antiscivolo, ma dotato di un comodo poggiaguancia e di calciolo in gomma ventilato.
Scheda tecnica
Tipo di qualifica Carabina, libera vendita
Numero di catalogo CN 94
Funzionamento aria compressa, a molla con leva posizionata sotto la canna (underlever).
Calibro 4,5 mm
Numero colpi Monocolpo
Canna 455 mm in acciaio ad anima rigata
Peso 3200 g
Lunghezza 1035 mm
Mire Regolabili con inserti luminosi
Sicura Automatica + Blocco automatico leva di armamento
Scatto Non regolabile
Produttore Industry Brand - SAG Shanghai Air Gun Factory 9F, Zhongcheng Building, No.2159 South Pudong Road Pudong 200127, Shanghai, PR China - www.airrifle-china.com
Importatore Norconia - Norconia Jagd und Sport GmbH - Ostring 13, 97228 Rottendorf - www.norconia.de
Distributore per l'Italia Diamant sas - via degli Scavi 39, 47100 Forlì - ww.diamant-sas.it/pubb/
Armeria Concari - Piazza Diaz, 6 - 23900 Lecco (LC) - www.armeria-concari.com
Scheda di catalogazione
Categoria Arma a modesta capacita' offensiva
Numero Catalogo CN 94
Tipo Carabina
Marca Norconia
Modello B 36
Numero di canne 1
Tipo di canna Nessuno
Sistema di alimentazione Nessuno
Numero colpi ===
Lunghezza minima (mm) 1035
Funzionamento ad aria compressa a caricamento successivo e singolo (manuale)
Stato di produzione Cinese, Repubblica popolare
Stato importazione Germania
Tipo molla Stantuffo
Numero spire 26
Diametro esterno molla mm 18,5
Diametro filo mm 3
Energia cinetica media ===
Energia cinetica massima ===
Dettagli ===
Note L'arma viene importata anche dalla Ditta "Armeria Concari" con sede in Lecco. 16° aggiornamento G.U.Serie Generale n.295 del 20 dicembre 2007 pag.61.
Presentatore Tassinari Andrea rappresentante legale della ditta Diamant s.a.s. di Tassinari Andrea
Canne
Calibro mm 4,5
Lunghezza (mm) 455
Lunghezza con accessori (mm) ===
Descrizione accessori ===
Dati Gazzetta
Numero 47
Tipo Gazzetta Supplemento ordinario
Data 26/02/2003
Nota
===
Note, Errata Corrige e Rettifiche aggiunte in seguito:

Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 295 del 20-12-2007

Note
Ai numeri CN 94 è inserita la seguente nota:
L'arma viene importata anche dalla Ditta "Armeria Concari" con sede in Lecco.
Ho scritto questa serie di schede nel tentativo di dare un'identità alle tante armi ad aria compressa a modesta capacità offensiva che hanno ricevuto il numero di conformità CN. I dati raccolti sono stati ricavati, per quanto possibile direttamente dal sito del produttore o del distributore italiano. Laddove non abbia trovato nulla in merito ad una specifica arma, perché oramai fuori produzione o il costruttore poco noto, è stato fatto riferimento ai cataloghi di vendita di qualche singola armeria. Mi scuso quindi se in molti casi i dati riportati possano essere errati, e vi prego di segnalarmi ogni eventuale inesattezza.
Norconia B36
La Norconia B36
Norconia B36
Un'altra vista della carabina.
Norconia B36
Il pacchetto di scatto. Sebbene la Norconia B36 sia considerata un clone della Weihrauch HW 77, siamo lontani anni luce dalla perfezione dello scatto Rekord che equipaggia l'arma tedesca. La leva che vediamo davanti al grilletto è la sicura automatica, mentre la levetta che c'é dietro è una sicura che blocca la leva di armamento in posizione aperta
Industry Brand B36 Spare Parts Lists
L'esploso delle parti.
L'immagine è visualizzata con una risoluzione inferiore all'originale
e potrebbe risultare non sufficientemente chiara.
Per una corretta visualizzazione cliccare sull'immagine.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
CZ452 Varmint
Air Arms Pro Sport
Impugnare la pistola
L'ottica sotto la lente
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Alessandro
03 Mar 2016, 20:11
Che dire? Ho riletto la pagina da cima a fondo e l'unico che parla di 5,5 e 170 m/s sei tu.
Andrea Bertoli
03 Mar 2016, 17:22
La Norconia b36 cal 5,5 170 m/s siamo sicuri ?
giovanni
21 Set 2013, 00:22
posseggo questa carabina da 3 anni e secondo me' e' la migliore carabina come qualita' prezzo...
la consiglio!!!
MARCO
24 Feb 2013, 00:04
salve,sono possessore di questa carabina da circa 5 mesi,essendo affetto da un problema molto comune tra i giovani chiameto disoccupazione ne faccio un uso smodato;devo confessare che ero scettico sull"aquisto;ma il mio armiere mi disse di provarla perche" ne sare rimasto stupito,posseggo anche altre carabine di marche blasonate ma in conclusione vale pienamente i soldi spesi,unico tasto dolente e"lo scatto!!!!!!!!!!!!!!!cosa risolvibile con poca spesa,smontate il dente di arresto del pistoncino temperatelo e lucidatelo a specchio,rimontate, ingrassate,(..................)e vedrete che le cose cambieranno.ciao
Alessandro
19 Apr 2011, 21:27
Spostato su:

http://airgunz.altervista.org/CatalogoNazionale4/Stoeger_X5.php
sonnino
19 Apr 2011, 17:05
Scusate, da poco ho acquistato una stoeger x5 in legno .... come posso aumentare le prestazioni ed il campo di tiro utile.... grazie in anticipo.
Alessandro
07 Apr 2011, 21:16
In una carabina a molla il compito del grilletto quello di rilasciare il pistone caricato dalla molla. Si pu immaginare che il pistone esercita una grande forza sulla leva di scatto. Immagina solo la forza che devi fare per caricare la carabina, azionando una leva lunga, mentre il grilletto corto. Il limite della tua carabina che il grilletto agisce in maniera praticamente diretta sul pistone. Aziona una sola leva, mentre il grilletto di una Weihrauch, tanto per avere un paragone, aziona 3 leve, le quali demoltiplicano lo sforzo di parecchio, producendo uno scatto vellutato. Il limite quindi di progetto. Un armiere esperto potrebbe limare leggermente il dente di scatto e per poi lucidarlo. Limare il dente di scatto di una carabina come la tua potrebbe essere pericoloso, oppure essere controproducente. Di solito ci vuole molta esperienza. Molti eseguono solo una lucidatura a specchio delle leve dello scatto, usando un comune Dremel, ma anche in questo caso, bisogna avere un minimo di cognizione di quello che si sta facendo. L'intervento pi sicuro, che mi sento di consigliarti, quello di preparare una mistura di grasso filante e pasta abrasiva fine, e di spalmarla, senza esagerare sulle superfici dello scatto che vanno a contatto. La mistura si rimuove, pulendo bene i pezzi, dopo un migliaio di colpi ed eventualmente si rinnova di tanto in tanto. In questa maniera la lucidatura avviene sicuramente in maniera coerente con l'effettiva superficie di strisciamento delle leve.
Andrea
07 Apr 2011, 16:30
Da circa un mese posseggo una Norconia B36 corredata di ottica 4x32. I risultati sono abbastanza soddisfacenti, soltanto che lo scatto risulta essere abbastanza duro, sebbene abbia gi sparato circa 1000 colpi.Ne consegue una modesta precisione, specie nel tiro a 20/30 mt. Sapreste dirmi se possibile intervenire e come? Grazie.
sergio
09 Dic 2010, 18:02
grazie alessandro sei stato gentilissimo.
Alessandro
09 Dic 2010, 17:59
Si, bisogna smontare tutto. Come grasso devi usare il grassso al bisolfuro di molibdeno della CFG. Poco, la punto di un pennellino su tutto il pistone, tranne che sulla guarnizione, e lo stesso sulla molla, che seve essere solo leggermente unta.

ciao
sergio
09 Dic 2010, 17:37
per togliere la molla ed ingrassarla bisogna smontare tutto?e che tipo di grasso bisogna usare? sono alle prime armi.....ahahahahahha
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
Cliccate sul titolo dell'articolo, oppure cliccate sulla fotografia per aprire la pagina che contiene una breve spiegazione sul contenuto degli articoli. Una volta aperto il link, è sufficiente cliccare sul riquadro “Scarica con il Browser”, e alla fine del download troverete il file nella cartella “Download” di Windows o nella cartella predefinita del vostro sistema operativo.
Buona lettura.
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z