AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Diana LP 8 Magnum
La nuova pistola LP 8 Magnum firmata Diana è una moderna pistola ad aria compressa in materiale sintetico, ma dai contenuti strettamente classici. Si tratta infatti di una pistola a molla, con chiusura a canna basculante, ottenuta tramite la più classica biglia in acciaio. Il tubolare in acciaio che contiene l'azione è rivestito completamente da una scocca di materiale sintetico, che forma un unico blocco con l'impugnatura, e che le dona un piacevole tocco di modernità. Lo stile rimane comunque piuttosto classico, in quanto esteticamente rimane una enorme pistola lunga quasi mezzo metro, con una lunga canna scoperta, questa sì completamente in acciaio, e con un'impugnatura decisamente inclinata. In volata è presente un terminale che ha funzioni sia di contrappeso, che di supporto per il mirino, dotato di un inserto a fibra ottica rossa. La tacca di mira è invece equipaggiata con riferimenti verdi, ed è completamente regolabile grazie a due viti micrometriche. Sulla sommità della pistola è presente una scina da 11 mm per l'attacco di un'ottica di puntamento. La pistola eroga un'energia cinetica molto vicina al limite imposto dalla legge italiana.
Scheda tecnica
Tipo di qualifica: Pistola, libera vendita
Numero di catalogo: CN 293
Funzionamento: aria compressa, a molla con canna basculante.
Calibro: 4,5 mm
Numero colpi: monocolpo
Canna: 180 mm in acciaio ad anima rigata
Peso: 1500 g
Lunghezza: 450 mm
Mire: regolabili con inserti in fibra ottica
Sicura: automatica ambidestra
Scatto: 2 tempi
Produttore: Dianawerk - Karlstrasse 34, D-76437 Rastatt, Germania - www.diana-airguns.de
Distributore per l’Italia: Paganini sas - c.so Regina Margherita 19 bis, 10124 Torino - www.paganini.it
oppure: Diamant sas, via degli Scavi 39, 47100 Forlì - www.diamant-sas.it/pubb/
Scheda di catalogazione
Categoria: Arma a modesta capacita' offensiva

Numero Catalogo: CN 293

Tipo: Pistola

Marca: Diana

Modello: LP 8 Magnum

Numero di canne: 1

Tipo di canna: ad anima rigata

Sistema di Alimentazione: Nessuno

Numero Colpi: ==

Lunghezza Minima (mm): 457.2

Funzionamento: ad aria compressa a caricamento successivo e singolo (manuale)

Stato Produzione: Germania

Stato Importazione: Germania

Tipo Molla: Stantuffo

Numero Spire: 28

Diametro Esterno Molla: 18.8

Diametro filo: 3

Energia cinetica media: 7.1

Energia cinetica massima: 7.4

Dettagli:

Note: ==

Presentatore: TASSINARI ANDREA, legale rappresentante della ditta Diamant S.a.s.

Canne
Calibro: mm 4,5
Lunghezza (mm): 180
Lunghezza con accessori (mm): 230
Descrizione accessori: copricanna

Dati Gazzetta
Numero: 199
Tipo Gazzetta: Serie
Generale Data: 28/08/2009

Nota Dati gazzetta
Il modello dell'arma viene importato anche dalla Ditta "Paganini SAS" con sede in Torino.

 

Note, Errata Corrige e Rettifiche aggiunte in seguito:

Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 2 del 4-1-2010
Note
Al numero CN 293 della verifica di conformità è iscritta la seguente arma
- "Pistola ad aria compressa a caricamento successivo e singolo (manuale) Diana mod. LP 8 Magnum cal. mm 4,5 (canna mm. 180)- " è stata inserita la seguente nota:
Il modello dell'arma viene importato anche dalla Ditta "Paganini SAS" con sede in Torino.

Ho scritto questa serie di schede nel tentativo di dare un'identità alle tante armi ad aria compressa a modesta capacità offensiva che hanno ricevuto il numero di conformità CN. I dati raccolti sono stati ricavati, per quanto possibile direttamente dal sito del produttore o del distributore italiano. Laddove non abbia trovato nulla in merito ad una specifica arma, perché oramai fuori produzione o il costruttore poco noto, è stato fatto riferimento ai cataloghi di vendita di qualche singola armeria. Mi scuso quindi se in molti casi i dati riportati possano essere errati, e vi prego di segnalarmi ogni eventuale inesattezza.
Diana LP8 Magnum Spare Parts List
L'esploso delle parti.
L'immagine è visualizzata con una risoluzione inferiore all'originale
e potrebbe risultare non sufficientemente chiara.
Per una corretta visualizzazione cliccare sull'immagine.
Diana LP8 Magnum
La pistola vista nella sua interezza.
Diana LP8 Magnum
L'arma ha uno stile sia moderno che classico allo stesso tempo.
Diana LP8 Magnum
La volata è dotata di un termimale piuttosto impressionante.
Diana LP8 Magnum
La chiusura è ottenuta tramite la classica biglia d'acciaio.
Diana LP8 Magnum
L'impugnatura in plastica è vagamente anatomica.
Diana LP8 Magnum
La sicura è ambidestra.
Diana LP8 Magnum
il mirino è dotato di inserto in fibra ottica ad alta visibilità.
Diana LP8 Magnum
La tacca di mira è regolabile sia in alzo che in deriva.
Diana LP8 Magnum
Esiste anche la versione con finitura silver.
Diana LP8 Magnum
La pistola viene venduta anche in bundle con un'ottica a punto rosso.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
La storia della Colt 1911
Prova Air Arms Pro Sport
Smontaggio Glock
WEIHRAUCH HW 977
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Marco
20 Apr 2017, 15:26
Ciao Franco, misurata con COMBRO MK4 la LP 8 è al limite dei 7,5.
franco
27 Dic 2016, 11:37
salve, c'e qualcuno che mi saprebbe dire per l'esatezza la pistola ad aria compressa "diana lp8 magnum" quanti jouble di potenza e.??
alvio
17 Feb 2015, 18:08
grazie del consiglio poi ti faccio sapere
Alessandro
16 Feb 2015, 15:47
Catabine così potenti le producono Hatsan e Gamo. Guarda nel loro catalogo se trovi qualcosa che risponde ai tuoi gusti. Però sono tutte lunghe.

Ciao
Alessandro
alvio
16 Feb 2015, 15:00
ciao .sto prendendo il porto d'armi.vorrei prendere una carabina a molla sui 30 joule calibro non so 4,5o5,5non o idea .la cosa che vorrei deve essere sui 90cm totale.sai dirmi tu che te ne intendi quale farebbe al caso mio?anche per l'ottica non o idea grazie
alvio
16 Gen 2015, 19:08
grazie. come al solito sei sempre disponibile
Alessandro
16 Gen 2015, 14:56
Vendono delle basette 11mm o Weaver da avvitare sopra al telaio.

Ciao
Alessandro
alvio
15 Gen 2015, 18:49
ciaoo ragazzi .nel frattempo mi sono comperato sw686-6 con il punto rossocompreso .pero non o idea di come si monta sulla pistola.da premettere che lo comperata a 120km da dove sono e non o pensato a farmela montare .chi mi puo aiutare?o cercato i siti per vedere ma non li o trovati .questo e un walther top point.grazie
alvio
23 Dic 2014, 19:42
allora:le guancette costano 59,99dollari almeno penso ,compreso di spedizione quanto costano?
alvio
23 Dic 2014, 19:36
buone feste a tutti
alvio
19 Dic 2014, 17:22
grazie tante.ciao
Alessandro
19 Dic 2014, 16:38
Sembra un sito serio. Con la spedizione sono 25,62 euro.

ciao
alvio
19 Dic 2014, 16:02
innanzitutto grazie .ne o trovato uno che e a brescia ,si chiama: omps2.praticamente il grilletto completo viene 16 euri ci si puo fidare?se ti riesce dai un occhiata al sito .grazie
Alessandro
19 Dic 2014, 08:09
www.gunspares.co.uk

I prezzi sono in sterline.

Altrimenti puoi ordinare il ricambio nella tua armeria. ci mette un po' ma arriva.

ciao
Alessandro
alvio
18 Dic 2014, 18:26
con l'occasione o visto anche le guancette di legno :bellissimevorrei ordinarle .tornando al discorso ,sono 4 anni che mi diverto nel vero senso della parola,tutti i giorni dai 40 ai 50 colpi al giorno quindi ne a fatta di stada e a tutt'oggi anche se al grilletto anno messo dei spessori (cosi mi a detto chi lo a fatto va da dio ,solo che la vorrei far diventare nuova
alvio
18 Dic 2014, 18:08
per gentilezza volevo sapere se era possibile un sito dove posso comperare il grilletto della lp8 magnum tanta soddisfazione ,alla fine per forza di cose si e consumato il meccanismo perche di (zama)per questo si inceppava ,comunque e una cosa soggettiva ,e la meglio sia come potenza che come precisa .o avuto tre giorni hw750 a 230 euro di seconda mano .aparte che si e incastrato il cane (meglio cosi)ma non ci entrava niente con la mia .grazie a chi mi sa dare qualche indicazione
alvio
09 Nov 2014, 19:08
finalmente dopo un anno e mezzo o trovato una persona che mi a fatto un bel lavoro adesso va da dio
dario
16 Feb 2014, 19:59
L'ho appena aquistata.
Aspetto una bella giornata e il tempo libero per provarla all'aperto.
Esteticamente trovo brutte le guancette di plastica.
Ho trovato questi che le fanno di legno:
http://www.galbraithbrothers.com
e devo dire che l'aspetto diventa strepitoso.
Ci sto facendo un pensierino.
alvio
27 Lug 2013, 23:15
grazie
michele
27 Lug 2013, 19:48
Riguardo al problema di Alvio: probabilmente il grilletto non torna in posizione perché si è allentata la piccola vite di regolazione posta sotto il grilletto stesso. Prova a stringerla leggermente.
E' successo pure alla mia...
Alessandro
23 Lug 2013, 08:15
Si è rotta, sganciata, o è stata montata male la molla di ritorno del grilletto.

In ogni caso mi patre che la pistole sia nata con dei problemi. O impari a riparartela da solo, o forse sarebbe meglio pensare di darla indietro all'armeria e prenderne un'altra.

ciao
Alessandro
alvio
19 Lug 2013, 18:40
la mia lp8 adesso va benissimo .un piccolo problema :quando premo il grilletto non va a posto ,rimane incastrato poi quando carico torna a posto.che potrebbe succedere?sicuramente anno montato male ,penso.grazie
alvio
15 Giu 2013, 22:36
o risolto il problema.30euro la molla 20 il lavoro e la pistola funziona
alvio
07 Giu 2013, 18:51
grazie ti faro sapere
Alessandro
07 Giu 2013, 07:34
Prima di dare la colpa alla pistola, verifica i pallini. Che pallini usi, sono di qualità? Ti sembra che entrino in canna tutti allo stesso modo, o alcuni entrano facili e altri forzano?

Se cambiando marca e tipo di pallini il problema rimane, allora potrebbe essere una guarnizione. Quella della canna la verifichi immediatamente quando carichi. Se ti sembra "pizzicata" allora cambiala. Per verificare ed eventualmente sostituire quella del pistone devi smontare la pistola. Potrebbe essere necessario un compressore per la molla.

ciao
Alessandro
alvio
06 Giu 2013, 20:36
ciao a tutti .da un po di tempo la lp8 non mi va .il pallino rimane dentro .lo tiro fuori lo rimetto premo il grilletto e il pallino va sia come velocita che precisione .in alternativa ,il pallino esce ed e un flop che e successo?grazie
Paolo
14 Gen 2013, 22:38
Salve, vorrei fare una precisazione in merito alla Diana Lp8.
Quello che sembra plastica o polimero in realtà è metallo (tipo zama).

Alessandro
14 Gen 2013, 18:23
Beh, la Weihrauch non è tutta in zama, le parti soggette ad usura meccanica sono in acciaio. Poi c'é zama e zama, esattamente come c'é acciaio e acciaio. Con il termine generico zama si intende la lega zinco, alluminio e magnesio, che diventa più o meno pregiata a seconda della "ricetta" con cui sono mescolati gli ingredienti. La zama, come altre leghe, compreso l'acciaio, è identificata attraverso dei numeri e delle sigle che ne indicano la "bontà". Di solito un eccesso di alluminio la rende più facile da fondere, ma anche meno pregiata e più soggetta ad invecchiamento. Ovviamente non arruginisce, quello che arruginisce è l'acciaio. Se c'é troppo alluminio tende a diventare grigio-bianco. La zama è usata in molti campi, in cui serve resistenza meccanica, ad esempio anche in quello automobilistico. Le cerniere delle portiere della auto sono in zama, se fossero in polimero si romperebbero subito. Le armi da fuoco in calibro .22LR, soprattutto le pistole, sono fatte perlopiù in zama, eppure resistono agli spari con la polvere, che è molto aggressiva. Nessuno ha mai fatto il carrello di un'arma da fuoco, anche se solo in calibro .22LR, in polimero, ci mancherebbe altro. Molte armi PCP anche da gara hanno parti pressofuse in zama. Diciamo che il polimero è più "bello" o comunque non si rovina facilmente (devi vedere le plastiche del mio scooter come sono ridotte), ma la zama è di sicuro più resistente. Anche io preferisco i ponticelli delle carabine Diana in plastica (quella è proprio plastica) a quelli della Weihrauch in zama, ma per certi particolari è comunque meglio la zama.

Diciamo che le due pistole sono differenti, e che tu preferisci la Diana. Probabilmente hai ragione, la HW 45 ha la fama di essere un po' incontrollabile durante il tiro. A vantaggio della HW 45 c'é che si tratta praticamente dell'unica pistola a molla che replica nelle forme una pistola semiautomatica. E che ha uno scatto regolabile di ottima fattura. Diciamo che potrebbe essere propedeutica al tiro con la pistola da fuoco di un buon calibro, al poligono. Invece la Diana è più simile ad una piccola carabina che una pistola.

ciao
Alessandro
Lory855
14 Gen 2013, 01:59
Ciao Alessandro!ho da poco comprato questa pistola e mi sento in dovere di fare una precisazione.dal mio punto di vista a livello qualitativo devo dire che e' di gran lunga superiore alla hw 45 sopratutto x quanto riguadra i materiali usati.infatti l'lp 8 oltre alle parti in acciaio e' fatta in polimero (non plastica) e mi sono accorto che e' un materiale veramente resistentissimo e cosa piu' importante non si ossida, e' leggero e non presenta i segni di pressofusione presenti sulla hw 45...per quanto riguarda l'hw 45 va detta una cosa. Tutti come pregio dell'arma dicono subito "e' di metallo"...vero, peccato che non dicono quale...molti sono convinti che sia in acciaio, ma la verita' e' che e' interamente in ZAMA (materiale mooolto scadente) e costa anche di piu rispetto alla lp8...la verita e' ke l'hw45 a livello qualitativo non e' cosi eccelsa come molti credono.per chi fosse indeciso un consiglio: prendete ad occhi chiusi una lp8...molto meglio una pistola in acciaio e vero polimero che una in zama...( lo dico da possessore di entrambe)...senza poi contare che l'lp8 e' anche piu potente e precisa!
michele
21 Dic 2012, 19:18
Sapete indicarmi se esiste in commercio un calciolo pieghevole amovibile da applicare alla Diana LP8 Magnum? Vorrei poterla utilizzare anche a mò di carabina.
Grazie Michele
michele
21 Dic 2012, 19:05
Caro Francesco, Comprendo il tuo scetticismo. Ti consiglio quindi di recarti presso un'armeria della tua zona e toccare con mano la Diana LP8 Magnum, ne rimarrai piacevolmente sorpreso. Oltre a essere molto resistente è anche potente e precisa.

Michele
Alessandro
20 Dic 2012, 17:50
E' tutta plastica. A parte quel poco di canna che spunta dal calcio, quello che si vede è tutto di plastica. Se fosse tutta di metallo, peserebbe più di 2 Kg, è una pistola veramente enorme.

Se ti piace la pistola tutta in metallo, ti consiglio di dare un'occhiata alla Weihrauch HW 45.

ciao
Alessandro
Giuseppe
20 Dic 2012, 12:47
Grazie Alessandro....x la tua cortese risposta...ma desidererei sapere ancora una cosa riguardante sempre le caratteristiche della pistola diana lp8 magnum........nella stupenda visione della pistola in questione, noto delle viti che stringono le parti laterali...ma vorrei sapere se le parti laterali sono sempre in plastica o in metallo...scusa la mia insistenza...:-)

ti ringrazio anticipatamente
Alessandro
19 Dic 2012, 19:30
Canna e cilindro sono in acciaio, così come le parti meccaniche interne, che sono in acciaio o comunque in metallo. Tutto il resto, compreso copricanna e impugnatura è in plastica.

ciao
Alessandro
Giuseppe
19 Dic 2012, 11:30
salve vorrei sapere se il castello della
pistola diana lp8 magnum di quale materiale è fatto...
alvio
23 Ott 2012, 21:33
sono due anni che ho questa meravigliosa pistola ma io a 20 metri non o avuto problemi o cambiato molti tipi di pallini anche da 8euro ma per me il migliore è il falke non mi a dato mai problemi e soprattutto non si è mai incastrato .volevo sempre il meglio ma per me non e cosi
esquimese
14 Ott 2012, 12:34
comprata la diana lp8 mag circa un mese fà. ottima la potenza e galvanizzante il rinculo!
l'estetica è soggettiva (quindi xchè parlarne?) e le mire fluorescenti pure
Il problema è la precisione
Dopo i primi 100/200 pallini la rosata si è spostata sempre + in basso
Ho svitato la regolazione della tacca di mira fino al limite ma il problema persiste.
Stò parlando di 20cm a 15 metri
Quasi 2 cm a 2 metri (e a 2 metri anche chi come me nn è un cecchino il centro lo becca!)
Altri hanno lo stesso problema?
Lo chiedo per essere documentato quando chiederò spiegazioni dove l'ho comprata
Grazie a tutti
Alessandro
23 Mag 2012, 15:59
Lasciate perdere i pallini di plastica, rovinano la canna.

Gli annunci è meglio pubblicarli su Armiusate, qui non li legge nessuno.

ciao
luigi sanso'
23 Mag 2012, 14:14
ciao salvatore io ti consiglio i piombini blue arrow sono micidiali il corpo in punta acciaio spaccano mezzo mondo fidati puoi anche provare cosi'''' vedrai che' soddisfazione ciao
luigi sanso'
23 Mag 2012, 14:10
salve sapete a chi interessa una carabina diana f240 classic 7,5 jole di libera vendita,lo comprata 10 giorni fa' la carab,, e in legno ,il corpo e nuovissima con scatola originale ho pure il cannocchiale diana.che era compreso nella scatola lo pagata 260euro se vi interessa la do' via a 150euro compreso spedizione ciao luigi 3337858177 vero affare
Alessandro
10 Mag 2012, 06:24
Se ti trovi bene con quelli a punta, continua con quelli. Di solito non rendono, ma non è una regola precisa. O meglio lo sarebbe, ma ci sono sempre eccezioni.

I pallini Beretta, sono Umarex, che a loro volta sono prodotti da Ruag, che è il produttore dei marchi RWS, Dynamit Nobel e Geco. Se ti tieni alla larga dai Gamo, e provi RWS, Dynamit Nobel e Geco di diverse forme, secondo me ti troverai bene. Poi dipende anche da come la usi. Se ti piace il tiro di precisione allora ha senso spendere un po' di più, al contrario un RWS economico sui 4 o 5 euro a scatola va più che bene.

In ogni caso devi vedere su un bersaglio di carta, sparando appoggiato ad un cuscino su un tavolo o su un muretto/albero, quali raggruppano meglio, senza preoccuparti di fare centro, e poi sposti la mira.
alvio
09 Mag 2012, 21:21
sono2anni e mezzo che ce l'ho.sono dell'aquila non abito a casa, per la montagna non e' agibile,per il terremoto come a suo tempo avrai sentito. o molto spazio ogni tanto ci vado esperienza zero come avrai pensato.jsb nemmeno a pensarci o chiesto alle armerie.adesso ti dico alcune marche:falke a punta e piatta, rws,rws superdrome ,gamo masterpoint,promagnum,prohunter che a mio avviso sono troppo pesanti.domani ti dico altri .grazie
Alessandro
09 Mag 2012, 07:15
Immagino siano a punta, probabilmente sono i Geco Superpoint con un'altra scatola. I pallini a punta, a discapito della forma sono poco aerodinamici, e si allargano molto dopo i 10 metri. Se ti trovi bene, continua ad usarli, ma io ti consiglio di provarne altri.

Se sei all'inizio, non so che tipo di esperienza tu abbia, concentrati sulle rosate, ovvero sulla concentrazione dei colpi, non sul centro del bersaglio. Ogni pallino vuole una regolazione delle mire differente, quindi non farti ingannare, quello che conta è come si concentrano i colpi. Se i colpi sono concentrati ma lontani dal centro, è sufficiente spostare la tacca di mira, ma se i colpi sono larghi, anche se al centro, non si può fare nulla. Sono cose che si capiscono un po' alla volta.

Se li trovi prova i JSB Exact, o i JSB Exact Express, su una pistola così potente dovrebbero rendere bene. Di solito, però si trovano su internet.
alvio
08 Mag 2012, 20:56
grazie del consiglio sono riuscito finalmente con molta pazienza. su 50 tiri 46 sono andati a segno.distanza 18 metri,o usato point beretta devo dire fino adesso sono gli unici che non anno alcun difetto a mio modesto parere che ne pensi?
Alessandro
04 Mag 2012, 07:34
Basta basculare la canna e ispezionarla dentro con una lampadina, o anche a occhio nudo. Non mi preoccuperei più di tanto se la pistola spara bene. Però come ti ho detto, per assicurarti se la pistola spara bene, devi sparare al bersaglio di carta con le braccia e il calcio della pisola appoggiati a qualcosa di morbido. Se i colpi sono raccolti, la pistola spara bene. Non importa se colpisci il centro, per quello basta spostare le mire, l'importante è che i fori siano tutti abbastanza vicini. Poi dipende molto anche dall'abilità e dalla bontà del pallino.
alvio
03 Mag 2012, 21:02
ciao io invece per pulire la canna o fatto l'esatto contrario,anche con la bacchetta di ferro non o idea se si e' rovinata in questo caso che mi consigli?grazie
Alessandro
02 Mag 2012, 06:24
Se hai cambiato pallino, devi ritarare l'ottica, perché ogni pallino ha un punto di impatto differente. E' probabile che su soli 10 metri non te ne accorga, ma a 18 metri sicuramente i pallini nuovi non colpiscono dove colpivano quelli vecchi. Devi tirare a 18 metri sul bersaglio di carta, appoggiando le braccia su un cuscino, e quindi regolare l'ottica. Poi dopo spari ai tappini.
alvio
01 Mag 2012, 22:18
o cambiato pallini erano difettosinon si e'piu' inceppata grazie. un'altra cosa prima riuscivo a prendere un tappo di birra a 18 metri (misurati)mi diverte con un konus 2x7x32 cambiando sempre pallini o questa mania a 10 metri non riesco a prendere la scatola dei pallini che puo' essere successo? grazie
Alessandro
07 Mar 2012, 07:02
L'inceppamento non è pericoloso per la pistola. E' più pericolosa la rimozione del pallino. Non devi rimuoverlo con bacchette di ferro o di metallo in genere, perché rischi di rovinare l'anima della canna. Se usi una bacchetta di plastica o legno non ci sono problemi. E devi sempre spingere dalla culatta alla volata, e mai viceversa.

In ogni caso se ti rimane il pallino in canna, è segno che il pallino che usi non è adatto alla pistola, perché non riesce a ricevere la giusta spinta. O parte troppo presto, quando la pressione in camera è troppo bassa, o parte troppo tardi, quando la pressione in camera è scesa a causa del rimbalzo del pistone. Devi prima di tutto cambiare marca e modello di pallini.

ciao
alvio
06 Mar 2012, 22:13
che succede alla canna se rimane incastrato il pallino (che poi io rimuovo) grazie
Alessandro
28 Feb 2012, 07:06
Gli esplosi che mette a disposizione Diana sul suo sito sono privi di nomenclature:

http://www.diana-airguns.de

Comunque non si trovano certo in italiano. Puoi provare sul sito di un noto rivenditore di pezzi di ricambio

http://www.gunspares.co.uk/

L'esploso della LP8 non c'è, ma puoi fare riferimento al modello 5, per avere un'idea di come vengono indicati i vari pezzi.

ciao
Marco
27 Feb 2012, 21:45
buonasera a tutti ho la LP8 magnum da circa 20 giorni e volevo chiedervi oltre all'esploso dove posso trovare i nomi dei riferimenti col numeretto per poterla smontare e fare un relube veramente ad hoc col grasso di molibeno
Alessandro
21 Set 2011, 17:28
Ne parlano molto bene, è una piccola carabina. Complimenti per l'acquisto.
michele
20 Set 2011, 22:54
Ho comprato la Diana LP8 magnum. Bella pistola potente e precisa. Unico neo il congegno di scatto un pò duro, pur regolando la vite posta in basso al grilletto, ne aumenta la precorsa ma lo scatto finale rimane pressocchè invariato.
Ho montato un'ottica di puntamento lungofocale e sparo ai barattoli anche a 40 metri con eccellenti risultati. A causa del peso dell'arma, dopo alcuni tiri, le braccia potrebbero accusare la fatica e perdere la stabilità necessaria, in tal caso ricorro al tiro in appoggio che risulta infallibile. Consiglio di utilizzare piombini del peso consigliato dalla casa per avere il massimo rendimento. Sono veramente soddisfatto dell'acquisto.
Michele
Alessandro
17 Lug 2011, 08:51
Il prezzo di listino è più o meno questo:

http://store.armeriacaspani.it/aria_compressa/pistole_ad_aria_compressa/dia na_lp8_magnum.html

Alcune armerie fanno sconti, anche sostanziosi, altre ricaricano più del dovuto. Bisogna girare diverse armerie per trovare quella più onesta.
matteo
16 Lug 2011, 18:24
buonasera a tutti volevo sapere l'eventuale costo di questa pistola grazie.
Alessandra
30 Giu 2011, 22:04
Chiedo ai possessori della Diana LP 8 Magnum se sono soddisfatti della loro pistola. In particolare gradirei conoscere il loro parere circa la qualità dei materiali e la robustezza dell'arma stessa. Inoltre vorrei sapere se la potenza erogata è veramente al limite della normativa vigente.
Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarmi a conoscere la D.LP 8 in base alle loro dirette esperienze.
Alessandra
ale
06 Giu 2011, 21:27
si son proprio quelli "Hunter Walther" .
grazie per il consiglio e per avermi risposto
ciao
Alessandro
06 Giu 2011, 20:58
Nono so bene che diabolo siano, perché di "Hunter" ce ne sono parecchi. Da come li descrivi potrebbero essere dei Walther. Il fumo è probabilmente dovuto all'effetto diesel, scatenato da grasso, unto o sporcizia varia che si annida nel diabolo. Io lascerei perdere pallini troppo esotici. Per una pistola i classici Dynamit Nobel Geco a testa piatta sono più che sufficiente. Se vuoi fare qualche buco o danno in più, usa i JSB Exact.

ciao
ale
06 Giu 2011, 19:29
buon giorno ho appena acquistato una Diana LP8 magnum , volevo sapere se il diablo della serie Hunter cal. 4.5 a punta con doppia guida : una singola e l'altra ritorta ...poteva andare bene;
visto che dopo il colpo esce del "fumo" dalla canna non vorrei che sia l'anello dello stesso diablo che frega contro .Con altri diablo non esce niente .
grazie in anticipo
michele
10 Mar 2011, 20:50
Sarei interessato all'acquisto della Diana LP8 ma sono demotivato dal fatto che gran parte dell'arma è costituita in materiale sintetico e non in acciaio;
ciò mi fa dubitare circa la sua robustezza e durata. qualcuno sa darmi notizie in tal senso? è una pistola di qualità o si tratta di qualcosa che assomigli più ad un giocattolo. Peccato perchè la potenza è veramente notevole visto che è di poco sotto il limite consentito in italia. grazie Michele
marcello
25 Feb 2011, 19:59
grazie mille
Alessandro
25 Feb 2011, 18:39
L'esploso delle parti lo trovi in alto. Per la manutanzione ci si comporta come per una qualunque carabina ad aria compressa. Un po' di olio su un panno sulle parti in acciaio dopo ogni sessione di tiro.

In ogni caso puoi leggere le istruzione della FP5 Magnum, pistola molto simile alla tua:

http://www.paganini.it/Diana/Istruzioni/FP5_Magnum.pdf

ciao
marcello
24 Feb 2011, 21:27
ho appena comprato la pistola diana lp8 magnum,le istruzioni purtroppo non erano in italiano. sarebbe possibile avere le foto delle parti smontate e le istruzioni per la manutenzione anche per via email?
ringrazio anticipatamente.
Alessandro
23 Nov 2010, 18:26
Per potenza e lunghezza della canna la LP8 è più assimilabile ad una carabina che non ad una pistola. Vanno sicuramente bene i JSB Exact, sia come precisione che per il plinking, visto che sono anche molto distruttivi sul bersaglio. Come pallini economico l'eterno DN Geco piatto, oppure l'RWS Hobby per sparare al bersaglio da 10 metri senza molto vento. In pratica tutti i pallini di peso tra i 0,45 e i 0,60 grammi.
salvatore
22 Nov 2010, 12:00
Buongiorno,sono della provincia di foggia, ho acquistato da pochi giorni una pistola ad aria compressa e precisamente una DIANA LP8 magnum, sono piu' che soddisfatto, ma Le chiedo Cortesemente se mi puo' indicare il o i pallini piu' adatti a questa pistola.
La ringrazio vivamente augurandole Buone Feste e Buon lavoro.
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z