AirGun Zeta
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Gamo PT 80

GAMO PT 80 - CN4

Replica economica e non autorizzata, quindi priva di marchi originali, della Beretta modello 8000 Cougar, funzionante a CO2. In realtà, dietro ad un aspetto da automatica, si nasconde un funzionamento tipico da rivoltella, con tamburo contenente 8 diaboli in calibro 4,5 mm, nascosto dentro al telaio. Il funzionamento è garantito dalla classica bomboletta da 12 grammi di CO2, nascosta sapientemente all’interno dell’impugnatura. Per inserire la bomboletta occorre rimuovere la guancetta sinistra, mentre per inserire il tamburo contenente i colpi, è necessario ruotare la canna, che è incernierata al fusto in prossimità della volata. La sicura è posizionata sul carrello, nella stessa posizione dell’originale modello Beretta da fuoco. La tacca di mira è regolabile in sola deriva, e sulle mire sono presenti dei riferimenti circolari bianchi per la rapida acquisizione del bersaglio. La costruzione è quasi completamente in plastica, ad eccezione della canna, rigata in acciaio e, di alcuni meccanismi interni.
Scheda tecnica
Tipo di qualifica: Pistola, libera vendita
Numero di catalogo: CN 4
Funzionamento: CO2 con capsula 12g
Calibro: 4,5 mm
Numero colpi: 8
Canna: 110 mm in acciaio ad anima rigata
Peso: 500 g
Lunghezza:178 mm
Mire: tacca di mira regolabile in deriva
Sicura: a leva sul carrello
Scatto: Singola e doppia azione
Produttore: Gamo - Po Box 16, E-08830 Sant Boi de Llobregat, Barcellona, Spagna - www.gamo.com
Distributore per l’Italia: Adinolfi - via Brennero 10, 20052 Monza (Mi) - www.adinolfi.com
Scheda di catalogazione

Numero Catalogo: cn 4

Classificazione: arma con modesta capacità offensiva

Tipo di arma: Pistola

Denominazione: Gamo - PT 80

Calibro: mm 4,5

Numero delle canne: una

Numero colpi nel tamburo: 8

Lunghezza canne: mm 110

Lunghezza dell'arma: mm 180

Tipo della molla:

Numero totale spire:

Diametro esterno della molla:

Diametro del filo:

Funzionamento: a gas compresso (co 2) semiautomatico

Stato o Stati in cui l'arma è prodotta: Spagna

Stato da cui l'arma è importata: Spagna

Presentatore: Adinolfi Ermanno presidente della ditta Adinolfi S.r.l.

Classificazione: CN

Note:

Rettifiche:

Aggiornamento catalogo: 1°VF

Gazzetta Ufficiale: n. 47 Supplemento ordinario 26/02/2003

Ho scritto questa serie di schede nel tentativo di dare un'identità alle tante armi ad aria compressa a modesta capacità offensiva che hanno ricevuto il numero di conformità CN. I dati raccolti sono stati ricavati, per quanto possibile direttamente dal sito del produttore o del distributore italiano. Laddove non abbia trovato nulla in merito ad una specifica arma, perché oramai fuori produzione o il costruttore poco noto, è stato fatto riferimento ai cataloghi di vendita di qualche singola armeria. Mi scuso quindi se in molti casi i dati riportati possano essere errati, e vi prego di segnalarmi ogni eventuale inesattezza.
Gamo PT 80 caricatore
Il caricatore a tamburo
Gamo PT 80 bascula
La pistola si carica basculando la canna.
Gamo PT 80 guance in legno
La Gamo PT 80 con guancette in legno
Gamo PT 80
L'esploso delle parti.
L'immagine è visualizzata con una risoluzione inferiore all'originale
e potrebbe risultare non sufficientemente chiara.
Per una corretta visualizzazione cliccare sull'immagine.
Gamo PT 80
La pistola e la sua confezione di cartone.
Gamo PT 80
Il caricamento della capsula di CO2
Gamo PT 80
Il lato destro della pistola.
Manuale Gamo PT 80
Manuale Gamo PT 80
Manuale Gamo PT 80
Un estratto del libretto di istruzioni.

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
9x21 Ricariche perfette
Accuratizzazione Scatto Air Arms S400 Classic
NightHigh Custom Hi-Power
WEIHRAUCH HW 977
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
COMMENTI
Non si trattano argomenti riguardanti la caccia, neppure la caccia ai nocivi con armi ad aria compressa. Per questi argomenti esistono siti appositi, che li trattano in maniera seria e competente.
Non si trattano argmenti riguardo il potenziamento illegale di armi di libera vendita. Per cortesia non lasciate messaggi su questi argomenti o su altre pratiche illegali in Italia.
I messaggi riguardanti argomenti illegali o non graditi, verranno rimossi senza dare alcuna spiegazione.
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.

Commenti

Alessandro
12 Dic 2016, 21:00
Partiamo dalla fine, perché mi pare ci sia un po' di confusione. Le armi, anche quelle improprie, come coltelli, forbici o altro non si possono portare in giro senza giustificato motivo. Ad esempio, un operaio che sta riparando qualcosa in strada può essere giustificato ad andarsene in giro con martelli e cacciavite legati alla cintura, ma se passeggi per il centro con un martello o un lungo cacciavite infilato nei pantaloni rischi che ti arrestino.

E per le pistole, anche quelle ad aria compressa non esiste giustificato motivo per il porto, a meno di non possedere un titolo di porto d'armi per difesa, o un porto per la caccia, me ovviamente solo nei luoghi adatti alla caccia e nei periodi di caccia aperta. Senza un titolo del genere le armi possono essere solo trasportate. Per le armi comuni, anche il trasporto è subordinato al possesso di un titolo valido di porto d'armi. Le armi ad aria compressa di libera vendita possono essere trasportate dai maggiorenni, ed è molto meglio che siano anche i proprietari delle armi stesse.

La differenza tra porto e trasporto è labile. E' considerato porto se l'arma è portata nella immediata disponibilità del proprietario.

Ovvio, la pistola infilata nei pantaloni è considerato porto. Meno ovvio; la pistola nel bagagliaio dell'auto senza custodia, anche se scarica, è considerato porto, perché sarebbe troppo facile per il proprietario aprire il bagagliaio e usarla per minacciare o fare male a qualcuno.

La pistola scarica dentro la sua custodia, chiusa a chiave da un lucchetto, con i colpi trasportati in una borsa separata, in un altro vano del mezzo, è considerato trasporto. Tutto quello che c'è in mezzo va valutato caso per caso.

E di sicuro anche in caso di trasporto, meglio avere un giustificato motivo, per non trovarsi davanti ad un eventuale controllo da parte delle forze dell'ordine a balbettare qualcosa di poco convincente.

Stabilito che l'armiere non ha nessun potere di rilasciare porti d'arma, di alcun genere, il foglio che ha compilato è la normale scrittura di cessione dell'arma, che tu e il tuo amico dovrete fare anche tra di voi. E' meglio se il tuo amico ti consegna anche la fotocopia del foglio dell'armiere, in modo da poter risalire all'origine dell'arma in caso di bisogno.

ciao
Alessandro
Willsh
12 Dic 2016, 17:31
Buongiorno,
sono neofita dell'argomento e avrei bisogno di qualche delucidazione.
Dovrei acquistare una Gamo PT 80 da un amico. Da quello che ho letto nei commenti precedenti è doveroso stipulare con scrittura privata per la vendita, al fine di tutelare il venditore dell'uso che ne fa il compratore. L'armeria che ha venduto la pistola al mio amico però gli ha anche fatto una specie di foglio valido come "porto d'armi" (c'è scritto che la pistola è di XXX e che può portarla con sé). A me pare che non servano documenti o altro per portare in giro la pistola, o sbaglio? Se invece dovesse servire devo andare in un'armeria con quel foglio e farlo fare a mio nome? O basta che in giro mi porto la scrittura privata + il foglio senza doverlo cambiare a mio nome?

Alla pistola vorrei poi aggiungerci un mirino red hot, sto cercando in tutti i modi di capire se la cosa è fattibile e per questo chiedo a voi.
Ho trovato questi due articoli:
- Seben Attacco 11mm Slitta Dovetail su Montaggio Weaver Picatinny RSM06
- MAYMOC pista di fondo regolabile di 11mm. Laser Sight Multi reticolo 4 Red Dot
Secondo voi è possibile montarli sulla PT 80?

Grazie.
Alessandro
02 Lug 2016, 07:24
Puoi sicuramente sostituire la guarnizione della valvola da solo.

Per lo smontaggio dovrai procedere a braccio, un pezzo alla volta, cercando di non rompere o perdere nulla.

Da parte mia posso consigliarti di utilizzare un asciugamano sul tavolo per evitare che i pezzi possano rimbalzare e volare via.

Ciao
Alessandro
Paolo
30 Giu 2016, 19:45
Ciao, la mia gamo pt 90 perde aria, forse è la guarnizione? La potrei cambiare da solo o la devo portare da qualcuno esperto? Oppure mi pottreste aiutare nello somtaggio?
Grazie
Alessandro
28 Apr 2016, 09:33
Occorre firmare un contratto tra privati con elencate le generalità di entrambi. Deve anche rilasciare copia del foglio di vendita che a suo tempo le ha rilasciato l'armeria.

Conservi tutto, perché l'armeria ha registrato la vendita a suo nome, con il numero di matricola dell'arma. In caso di problemi le forze dell'ordine, tramite l'armiere, sono in grado di risalire solo al primo proprietario dell'arma, ma non ai successivi.

Cordiali saluti
Alessandro
andrea
27 Apr 2016, 23:53
salve,
ho una pistola pt 80 che non ho mai usato. Posso rivenderla liberamente o ci sono restrizioni tra privati?
Non conosco armi e normative e non vorrei incappare in qualche problema.
Grazie mille!
reynolds kemplll
09 Giu 2014, 19:06
i need the breakdown of the pt-85 to take it apart thanks send to my e-mail
Marco
05 Dic 2013, 09:30
Stesso problema...
Cambiando la valvola per la pt-80 sono schizzate via due/tre molle...
Da quest'esploso non si riesce proprio a capire bene la posizione...
Nella fattispecie sono la 24750 - 24740 - 24760...
Non riesco a trovare il modo di fissarle....
Grazie....
Alessandro
24 Gen 2013, 18:24
In realtà le bombolette la Beretta non le produce. Sono sempre quelle della Umarex che le marchia Beretta o Walther a seconda dei casi. Quindi lo escluderei.

Può essre il gommino dove si fora la capsula, o la valvola interna che non fa tenuta. Dovresti riuscire a capire da dove perde, se dalla guarnizione della bombola o dalla valvola. Puoi anche immergerla nell'acqua, tanto è tutta plastica. Se è la guarnizione a vista a volte una bella spalmata di grasso al silicone con un pennello, risolve la perdita.

Se parde dalal valvola, si smonta tutto, e si cambiano le guarnizioni, oppure le si trattano con olio di silicone, immergendocele per qualche giorno in modo che si gonfino un po'.

Smontare la pistola potrebbe non essere semplice, meglio fare delle fotografie passo passo, per ricordarsi la posizione di ogni singolo pezzo.

ciao
Alessandro
Oscar
23 Gen 2013, 16:45
Da qualche tempo mi sono accorto che quando inserisco la bomboletta di Co2, marca Beretta, l'aria comincia ad uscire e anche una volta serrata con l'apposita vite non smette di uscire e in poco tempo si esaurisce. Sono le bombolette difettose o forse la pistola deve avere una guarnizione che ho perso???
Alessandro
17 Apr 2012, 19:00
Per la legge italiana è un'arma, ma è costruita per essere un giocattolo di plastica. Oltretutto il prezzo di vendita è molto basso, non si possono pretendere prestazioni e affidabilità. Per quanto la Gamo, in generale, se ne parla in tutti i forum di aria compressa ...
patrenius
17 Apr 2012, 15:27
Ho appena comprato una GAMOPT 80. Funzionamolto bene per ora, mache delusione...la potenza è più o meno la metà della Umarex. Pensate che sia un esemplare scarso o proprio la GAMO è scarsa? Chi mi risponde?
Nicola
06 Apr 2012, 22:09
Non so' se mi e' capitata la gamo pt 80 piu' sfortunata o e' la stessa che non e' di livello buono.
Si inceppano i diaboli nel tamburo ,si e' spezzato il grilletto , la valvola perdeva gas . L'ho rimessa a posto comprando i pezzi di ricambio , ma i diaboli continuano ad incepparsi nel tamburo . Penso di buttarla via e comprare una Umarex secondo voi sara' piu affidabile ??
Alessandro
16 Feb 2012, 06:33
Perché il calibro dele sfere è 4,3 mm, e di solito viene sparato da canne ad anima liscia di 4,5 mm. Se la calibrassero a 4,3 mm si incepperebbe sempre, se la calibrassero a 4,4 mm si incepprebbe la metà delle volte. A meno di non utilizzare pallini costruiti con la precisione richiesta dalla Nasa. LA PT-80 nasce per l'utilizzo dei diabolo in piombo, se avessero messo la canna liscia, non avrebbe comunque trattenuto i pallini, e sarebbe stata molto più imprecisa. I pallini sferici sono in acciaio, non in piombo e se troppo stretti non si deformano, ma tendono a graffiare e rovinare la canna, oltre che a incepparsi. Non anbrabbero mai usati su canne rigate come quella della PT-80. Il fattto che siano sottocalibrati a 4,3 mm permette di usarli, ma personalmente non lo farei mai.

ciao
caiazzo ciro
15 Feb 2012, 22:13
essendo che il pallino sferico va bene nel tamburo della mia gamo pt 80,perche' la canna non lo trattiene?non potrvano calibrare la canna anche per le sfere?
Alessandro
15 Set 2011, 21:01
Il modello PT-80 Tactical monta una scina Weaver sopra al carrello, ma non credo si possa montare sulal PT-80 normale. A quanto ne so nessuno vende tale accessorio. E' possibile montare un laser apposito, sotto la canna.
Ruggiero
13 Set 2011, 11:37
Salve scusate l'ignoranza ma sono nuovo del mondo delle armi ad aria compressa volevo chiedere se era possibile montare una slitta weaver sulla pistola gamo pt80 e se si quale e dove poterla trovare grazie in anticipo e un saluto a tutti.
Alessandro
05 Lug 2011, 08:29
http://www.gunspares.co.uk/shopdisplayproducts.asp?id=24437&cat=PT80

Nello specifico, se ho individuato la guarnizione, è quella della transfer port, e direi che serve a convogliare il gas al pallino, invece di disperderne la maggior parte in aria. Poi se ce l'hanno messa sarà sicuramente utile.
piero
04 Lug 2011, 13:59
ciao, volevo sapere un sito dove acquistare la gurnizione del gruppo valvola n°24950 della pistola GAMO PT80. Ma se non la metto influisce qual cosa? ciao e grazie anticipatamente.
Alessandro
19 Mag 2010, 20:54
Dovresti fare delle fotografie e iscriverti al forum:

http://www.tirodinamico.org/

Vedrai che una soluzione si trova. Oltretutto mi pare che già qualcun altro abbia chiesto aiuto per lo smontaggio della PT 80.

ciao
francesco
19 Mag 2010, 12:53
smontando la mia gamo pt 80 mi sono poartite tutte le molle mi aiuti a montarla te ne sarei molto grat ciao
*Nome:
Email:
Notifica di nuovi commenti a questo articolo
Nascondi la mia email
*Commento:
 
 
Powered by Scriptsmill Comments Script
NON E' UN NEGOZIO!
NON INVIATE ORDINI.
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z