AirGun Zeta
 
 
ATTENZIONE !
AirGun Zeta World
su Facebook
E' UNA TRUFFA!!!
Airgun Zeta World non ha pagine Facebook. Airgun Zeta World, il sito originale www.airgunz.it non ha alcun legame con l'omonima "Airgun Zeta World" pagina Facebook di una improbabile "agenzia viaggi", che si spaccia per noi, utilizzando senza permesso il nome, il logo, le fotografie e i testi, del nostro sito. Non sappiano chi sono e soprattutto non sappiamo cosa fanno. Fate attenzione alle eventuali truffe. Grazie
ATTENZIONE !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SCHEDE
 
 
 
Air Arms S400 Classic

Air Arms S400 Classic libera vendita.

Grazie ad un serbatoio di aria compressa a 200 bar, le armi ad aria precompressa, PCP, hanno reazioni e rinculo virtualmente nulle. E' il caso della Air Arms S 400 Classic, calibro 4,5 mm, di libera vendita descritta in questa recensione.
Precedente  
Il calciolo in gomma nera di tipo ventilato, ha la sola funzione di rendere comodo l'appoggio sulla spalla, in quanto non esiste nessun tipo di rinculo da ammortizzare. Un particolare molto piacevole alla vista ma che lungo andare potrebbe diventare un deposito di polvere e sporcizia. La pala del calcio è dotata di poggiaguancia a montecarlo molto particolare; mentre il lato sinistro ha una forma del tutto comune a qualunque carabina di questi tipo, il lato destro presenta una sorta di onda a rientrare sulla sommità del montecarlo. A vederla non sembra affatto male e dal punto di vista ergonomico crea una specie di incavo per il braccio destro. Questo però solo se si è destrimani, perché un mancino dovrebbe poggiare la guancia sullo spigolo dell'onda, cosa tutt'altro che piacevole. Esiste quindi anche una versione con calcio adatto ai mancini. La Air Arms S400 non è un'arma ambidestra, particolare da tenere a mente in caso si decida di acquistarla. I mancini dovranno necessariamente acquistare la versione con calciatura speculare, il che diventerà di certo un limite nel momento in cui si dovesse decidere di rivendere l'arma come usato.
Air Arms S400 Classic
Il calciolo in gomma ventilato e il montecarlo alto, che trovo decisamente molto comodo.
Air Arms S400 Classic
Il lato destro della pala del calcio presenta una caratteristica onda. Se da un lato questo incavo risulta comodo perché permette di posizionare correttamente il braccio destro, dall'altro rende la carabina adatta solo ed esclusivamente ai destrimani.
L'astina di una PCP avvolge necessariamente il serbatoio dell'aria compressa, per cui le sue misure potrebbero risultare un po' troppo abbondanti. Il serbatoio lungo e sottile della Air Arms S400 Classic ha permesso di ottenere in ogni caso un'astina ben dimensionata e comoda da impugnare. Questa è dotata di un efficace zigrino antiscivolo presente non solo sui lati destro e sinistro, ma anche nella sua parte inferiore. Immediatamente prima del ponticello è presente un foro circolare all'interno del quale trova posto il manometro che misura la pressione residua del serbatoio. Una sola grossa vite a brugola ha il compito di tenere uniti calcio e parte meccanica.
Air Arms S400 Classic
L'astina è ben dimensionata e grazie al raffinato zigrino garantisce un'imbracciata comoda.
Il serbatoio, come già accennato è di tipo fisso, posizionato sotto la canna e è in gran parte avvolto dall'astina della calciatura. Garantisce un'autonomia teorica di almeno 180 colpi, anche credibilmente i colpi realmente sfruttabili dovrebbero risultare poco più di 100. Il manometro interno, piccolo e poco leggibile è posizionato sotto l'astina, poco prima del ponticello. Ho notato una certa disparità di lettura tra il manometro interno e quello solidale alla pompa di ricarica.
Air Arms S400 Classic
Air Arms S400 Classic
Il manometro interno è posizionato sotto l'astina.
Sulla bombola una scritta ci avvisa che è prevista un'ispezione biennale anche se sul libretto di istruzioni non è affatto specificato chi si dovrebbe occupare del collaudo. La valvola di caricamento dell'aria compressa si trova sulla sommità anteriore della bombola. Per accedervi è necessario svitare il tappo che la protegge. Il serbatoio è fisso, quindi per caricare l'aria occorre portarsi appresso l'intera carabina.
Air Arms S400 Classic
Air Arms S400 Classic
Per accedere alla valvola di caricamento dell'aria compressa occorre svitare il tappo posto sotto al terminale di volata.
Air Arms S400 Classic
Air Arms S400 Classic
Il terminale della valvola sui collega con facilità alla frusta in dotazione.
La canna è una Lothar Walther a 12 principi, garanzia di precisione e qualità eccellente. E' lunga ben 50 centimetri e percorre praticamente tutta la lunghezza dell'arma, dall'otturatore bolt action alla volata. E' stata lasciata nuda e appare un po' strana; così sottile dona al tutto un non troppo piacevole aspetto incompleto o da cerbottana. Esteticamente la carabina si completa solo dopo il montaggio dell'ottica. All'interno la canna è caratterizzata da una classica strozzatura in prossimità della volata, che ho valutato empiricamente, inserendo un diabolo in canna e spingendolo fino in fondo di circa 20 mm. La volata è sormontata da un piccolo terminale in alluminio anodizzato. Questo terminale è bloccato da un piccolo grano a brugola. Ha una funzione sia estetica che di protezione dagli urti del vivo di volata. Al suo posto possiamo facilmente montare come optional un moderatore di suono. Il moderatore aumenta notevolmente le dimensioni totali dell'arma. A mio avviso crea una decisa sproporzione estetica, e non mi risulta particolarmente gradito. Però dicono che sia decisamente efficace, in quanto riduce ad un leggero sibilo il forte rumore dello sparo. Il suono dello sparo è secco e piacevole; scordatevi il rumore un po' lungo tipico delle carabine a molla. In questo caso il bang è assolutamente gratificante, ma aimè, il suo volume decisamente alto. Impensabile sparare al chiuso, soprattutto in presenza di vicini di casa, senza montare il silenziatore. Per fortuna è venduto liberamente ed è possibile montarlo senza problemi legali. Siccome sparo all'aperto, il “bang” bello forte prodotto dallo sparo mi piace molto e non ho ritenuto necessario montare il moderatore, che in ogni caso risulta piuttosto costoso. Il foglio di istruzioni allegato all'arma consiglia di pulire l'interno della canna ogni 100 colpi. Personalmente giudico questa precauzione esagerata; ogni cento colpi significherebbe in pratica pulire la canna ogni qualvolta ricarichiamo di aria il serbatoio. Evidentemente si tratta di un errore. Pulire la canna ogni 1000 colpi mi pare un comportamento più ragionevole.
Air Arms S400 Classic
Il terminale di volata in alluminio anodizzato è bloccato in sede da un grano a brugola. Si può sostituire facilmente con un moderatore di suono acquistabile a parte.
Lo scatto risulta ovviamente molto leggero e sensibile, esattamente come ci si potrebbe aspettare da un'arma di questo livello e costo. Non aspettatevi però uno scatto con il peso da arma match. Si tratta di uno scatto a due tempi completamente regolabile sia nel peso che nella corsa di primo e secondo tempo. Di fabbrica è tarato un po' duro, ma il peso si può ridurre agendo su una grano a brugola posizionato davanti al grilletto stesso senza grossi problemi. Da valutare molto bene invece, è la regolazione degli altri due parametri, che si esegue usando una chiave a brugola di misura inferiore. Nella confezione dell'arma ho trovato una chiave della misura utile a variare il solo peso di scatto. Il ponticello presenta un'asola di dimensioni generose proprio per agevolare le regolazioni.
Air Arms S400 Classic
Il ponticello della S400 presenta una generosa apertura per la regolazione dello scatto. A partire da sinistra sono visibili tre viti a brugola sulle quali agire per regolare rispettivamente, il peso di scatto, il primo tempo e il secondo tempo.
Il grilletto ha una forma molto arcuata con una sezione un po' a taglio. Si tratta di uno scatto molto progressivo con un primo tempo netto ma non troppo lungo, e un secondo tempo dalla corsa ben individuabile, ma secondo me un po' lunga. Personalmente avrei preferito un secondo tempo più secco, ma probabilmente la mia preferenza è dovuta all'abitudine ad utilizzare lo scatto Rekord delle carabine Weihrauch. Con le regolazioni di fabbrica soffrivo un po' il collasso del retroscatto; ho risolto il problema alleggerendo il peso e allungando leggermente la corsa del primo tempo, in modo da rendere più corto il secondo tempo. Probabilmente avrei dovuto semplicemente abituarmi, ma in ogni caso per non fare danno mi sono annotato le regolazioni che ho eseguito rispetto alle posizioni originarie. Quando non è caricato lo scatto il grilletto ciondola inerte nella sua sede.
Air Arms S400 Classic
Il grilletto della S400 ha il profilo della lama leggermente a taglio.
Non esiste ovviamente alcuna sicura che si inserisce automaticamente nel momento in cui si carica il pallino in canna. Non essendoci una molla compressa in tensione, l'operazione di carica non risulta essere particolarmente pericolosa per le nostre dita. La sicura esterna è quindi esclusivamente manuale e si inserisce solo se lo si desidera. E' buona norma inserirla durante il trasporto, per il resto risulta del tutto superflua. E' formata da un banalissimo bottone posizionato sopra al grilletto. E' lo stesso pulsante che se premuto, blocca il grilletto contro il ponticello rendendolo inutilizzabile.
Air Arms S400 Classic
Air Arms S400 Classic
La sicura manuale è stata realizzata tramite un semplice bottone posizionato sopra al grilletto che se premuto lo blocca sul ponticello. Nelle due foto, a sinistra la posizione di sparo, mentre a sinistra la posizione di sicura.
  Seguente

Non si tratta di un sito commerciale
di vendite on-line.

Nessuno degli oggetti descritti è messo
in vendita su questo sito.

Sito amatoriale a solo carattere
divulgativo e informativo.
Tutti i diritti dei marchi presenti
all'interno del sito appartengono
ai legittimi proprietari.
Non si intende infrangere
alcun diritto d'autore.
L'autore si impegna a rimuovere nel più breve tempo possibile, tutte le fotografie, disegni e grafici, che siano stati presi dalla rete, qualora i legittimi proprietari ne facciano esplicita richiesta.
 
Images Gallery
 
Argomenti di interesse
CZ452 Varmint
Shooting Chrony Beta
Colt Combat Unit
WEIHRAUCH HW30S
 
STI Spartan calibro .45 ACP
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Raccolta di
termini tecnici, definizioni e curiosità
del mondo delle armi
0...9 - A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
 
F
 
G
 
H
 
I
 
J - K - L
 
M
 
N - O
 
P - Q
 
R
 
S
 
T
 
U-V-W-X-Y-Z